Visite di ieri: 19,277 -
Deutsche Bank
Home :: Zoom su :: Quelli…a giro 16/17 Ottobre

Quelli…a giro 16/17 Ottobre

SERIE A – 7ª Giornata

 

ANGELLA Gabriele – Difensore – 28/04/89 – in compr. all’UDINESE

1 Presenza – 0 Gol – 0 Amm – 0 Esp


Seconda vittoria consecutiva per l’Udinese che abbandona l’ultimo posto in classifica. Non proprio meritato il successo ottenuto a Brescia per 1-0 grazie ad un gol di Corradi, ma sono tre punti importanti per il morale e per la classifica dei bianconeri. Angella è rimasto in panchina senza essere utilizzato da Guidolin. Domenica prossima impegno casalingo, non facile, contro il Palermo.


DUMITRU Nicolao – Attaccante – 12/10/91 – in compr. al NAPOLI

1 Presenza – 0 Gol – 0 Amm – 0 Esp


Pareggio esterno per 1-1 a Catania per la formazione di Walter Mazzarri. In vantaggio nel primo tempo con Cavani, i partenopei si sono fatti recuperare a metà del secondo tempo da un gol di Gomez. Dumitru è rimasto in panchina. Affascinante il prossimo impegno al “San Paolo” che opporrà il Napoli al Milan nel posticipo di lunedì sera.


EDER – Attaccante – 15/11/86 – in compr. al BRESCIA

6 Presenze – 1 Gol – 0 Amm – 0 Esp


Terza sconfitta consecutiva per il Brescia di Beppe Iachini. Stavolta cade in casa, contro l’Udinese per 1-0, in una gara in cui avrebbe meritato almeno il pareggio. Resta invece molto amaro in bocca in vista della prossima sfida in programma domenica prossima a Lecce. Eder gioca l’intero incontro senza rendersi mai particolarmente pericoloso. Un po’ in ombra, al pari del suo compagno di attacco Caracciolo.


SERIE B – 10ª Giornata

 

BASSI Davide – Portiere – 12/04/85 – in prestito al TORINO

1 Presenza – 0 Gol subìti – 0 Amm – 0 Esp


Continua l’altalena dei risultati per il Torino di Lerda: dopo la vittoria nell’infrasettimanale contro il Vicenza per 2-1, i granata cadono a Livorno, con lo stesso punteggio, nella gara giocata lo scorso week end. Le tre reti di queste due gare sono state messe a segno da Rolando Bianchi. In entrambe le occasioni è rimasto in panchina Bassi.


LODI Francesco – Centrocampista – 23/03/84 – in compr. al FROSINONE

9 Presenze – 3 Gol – 0 Amm – 0 Esp


Nell’infrasettimanale giocato a Bergamo contro l’Albinoleffe lo scorso mercoledì, il Frosinone è uscito sconfitto per 2-1 con una buona gara di Lodi che è rimasto in campo per l’intero incontro. Risulta il giocatore che ha effettuato il maggior numero di tiri verso la porta, ben sette, e colui che è stato più preciso nei passaggi. Nello scorso week end, la formazione di Carboni è riuscita ad interrompere l’emorragia di sconfitte ottenendo un punto contro il Modena al “Matusa”. In vantaggio con Cariello dopo neppure un minuto, proprio Lodi ha sfiorato il raddoppio con un sinistro dal limite dell’area che si è perso di poco a lato. Ad inizio ripresa, al 3′, Lodi su punizione colpisce in pieno il palo ed un minuto più tardi è stata la traversa a negare il gol a Santoruvo. Rimane in campo per l’intero incontro anche in questa occasione. Sabato prossimo difficile trasferta a Torino.


1ª DIVISIONE – 9ª Giornata

 

BALDANZEDDU Ivano – Difensore – 11/04/86 – in compr. alla LUCCHESE

9 Presenze – 0 Gol – 3 Amm – 0 Esp


Dopo quattro sconfitte consecutive, la Lucchese torna a muovere la classifica con il pareggio ottenuto nel derby casalingo contro il Pisa. Rossoneri male nel primo tempo, molto meglio nella ripresa e risultato, tutto sommato, giusto. Baldanzeddu gioca tutta la gara nella difesa a tre di mister Favarin, un po’ in difficoltà in avvio di gara come tutta la sua squadra apparsa timorosa, viene ammonito all’11′ per un fallo su Mosciaro all’ingresso dell’area di rigore, poi si riprende e cresce risultando uno tra i più positivi. Il cartellino giallo lo pone in diffida, alle porte una doppia trasferta difficile in Campania: prima a Cava de’ Tirreni e poi a Benevento.


CATURANO Salvatore – Attaccante – 03/07/90 – in compr. al RAVENNA

9 Presenze – 2 Gol – 1 Amm – 0 Esp


Buon esordio del nuovo tecnico Leo Rossi subentrato ad Esposito. A Pavia, il Ravenna impatta per 1-1 grazie ad un calcio di rigore trasformato da Ciuffetelli ma procurato da Caturano sull’uscita del portiere pavese. Si muove bene Caturano, penalty a parte; viene sostituito al 42′ del s.t. da Visone. Prossimo impegno in posticipo, lunedì prossimo, in casa contro l’Alessandria.


DOSSENA Renato – Portiere – 14/04/87 – in compr. al BARLETTA

4 Presenze - 6 Gol subìti - 0 Amm - 0 Esp


Incredibile partita tra Barletta e Cavese. Finisce 3-3, ma al 37′ del s.t. il punteggio era di 1-2. Il Barletta, dopo aver trovato il pari al 41′, si porta in vantaggio al 48′ credendo di aver ottenuto i tre punti. Non aveva fatto i conti però con Schetter che, dopo la ripresa del gioco da centrocampo, è partito in slalom palla al piede arrivando fino davanti a Dossena che è riuscito a respingere la conclusione ma non la successiva deviazione di Ciano. Animi agitati al fischio finale sia dentro che fuori dal campo. Dossena forse poteva fare meglio in questa occasione, nei precedenti due gol non pare essere particolarmente colpevole. Domenica prossima delicata trasferta a Taranto.


FIUZZI Luca – Difensore – 29/08/84 – in compr. al MONZA

6 Presenze - 1 Gol - 0 Amm - 2 Esp


Al rientro dopo il turno di squalifica, Fiuzzi stavolta rimane in panchina per l’intero incontro nella sconfitta patita dal Monza a Salerno per 2-0. Domenica prossima sfida casalinga contro il Lumezzane.


GUITTO Roberto – Centrocampista – 15/02/91 – in compr. al RAVENNA

9 Presenze - 0 Gol - 3 Amm – 0 Esp


Non entra nelle azioni pericolose del Ravenna ma fa un buon lavoro a centrocampo nel 4-3-3 disegnato dal nuovo tecnico Rossi che ripropone, dopo molto tempo, Sciaccaluga. Una gara più che sufficiente da parte di Guitto che viene sostituito al 24′ del s.t. da Paolo Rossi.


IACOPONI Simone – Difensore – 30/04/87 – in compr. al FOLIGNO

6 Presenze - 1 Gol - 1 Amm - 0 Esp


Dopo la vittoria esterna nel derby contro la Ternana, il Foligno non riesce ad andare oltre il pareggio interno contro il Siracusa al termine di una gara non particolarmente brillante. Subito in vantaggio i siciliani al termine di un contropiede con De Angelis (dopo una prima conclusione dell’ex azzurro Mancosu ribattuta dal portiere), gli umbri acciuffano il pareggio a due minuti dalla conclusione del match con Cavagna. Iacoponi gioca tutta la partita nel ruolo di esterno destro della difesa del Foligno, prestazione sufficiente, senza acuti nè grosse sbavature. Domenica prossima insidiosa trasferta in Calabria contro il Cosenza di Mario Somma.


PIZZA Samuele – Centrocampista – 05/09/88 – in compr. al VIAREGGIO

5 Presenze - 0 Gol – 2 Amm - 0 Esp


Torna in squadra dal primo minuto dopo un infortunio che lo ha tenuto fuori per quasi un mese. L’impegno era di quelli tosti, contro la corazzata Atletico Roma reduce, peraltro, dalla sconfitta interna contro la Nocerina. Alla fine i bianconeri riescono a fermare sul pareggio la formazione capitolina grazie al gol di Marolda al 28′ del s.t. che pareggia quello del solito Ciofani messo a segno nella prima frazione. Pizza gioca tutto la gara, sembra che non sia mai stato assente: grintoso come sempre, attacca i centrocampisti avversari e spesso non consente loro di ripartire. Viene ammonito, è il secondo giallo stagionale per lui. Domenica prossima trasferta a Gela con inizio alle 14.30.


2ª DIVISIONE – 8ª Giornata

 

I gironi B e C hanno osservato un turno di riposo.

 

CAPONI Andrea – Centrocampista – 08/02/88 – in compr. alla VALENZANA

5 Presenze - 0 Gol - 1 Amm - 0 Esp


Fuori per infortunio, non prende parte alla trasferta di Savona terminata 0-0.

 

FORINO Dario – Difensore – 01/08/90 – in compr. alla VALENZANA

6 Presenze - 0 Gol - 2 Amm - 0 Esp


Gioca l’intero incontro nel 3-5-2 di mister Rossi. Dopo il turno di riposo forzato (il campionato è “zoppo”), la Valenzana è di scena a Savona dove riesce a strappare un punto importante, 0-0. Forino gioca sostanzialmente una gara senza alti nè bassi, domenica prossima appuntamento casalingo contro la Sanremese.



SERIE D – 7ª Giornata

 

DI STEFANO Alessandro – Difensore – 20/01/92 – in prestito al BORGO A BUGGIANO

7 Presenze – 0 Gol – 0 Amm - 0 Esp


Torna a vincere il Borgo a Buggiano, 3-1 in trasferta a Budrio contro il Mezzolara. Di Stefano gioca l’intero incontro sulla corsia di destra della difesa borghigiana. Gara positiva, come sempre. Domenica prossima derby casalingo contro il Tuttocuoio.


FIORENTINI Lorenzo – Attaccante – 05/07/92 – in prestito al FORCOLI

0 Presenze - 0 Gol - 0 Amm - 0 Esp


Prima vittoria esterna stagionale per il Forcoli che, grazie ad un gol di Paci, espugna il campo della Nuova Verolese. Fiorentini non era presente all’incontro, ha giocato (e segnato) con gli Juniores che hanno battuto il Tuttocuoio per 5-3. Domenica prossima sfida casalinga contro il Carpenedolo.


GAFFINO Francesco – Portiere – 14/01/92 – in prestito al PONTEDERA

7 Presenze - 8 Gol subìti - 0 Amm – 0 Esp


Nuova sconfitta per il Pontedera, 1-0 a Castelfranco Veneto, che costa la panchina all’ex tecnico della Primavera azzurra Giovanni Vitali, esonerato all’indomani della trasferta veneta. Gaffino gioca tutto l’incontro, incolpevole sul gol di De Vecchis che si è presentato a tu per tu con il giovane portiere granata. Per il resto fa il suo dovere, prestazione positiva. Domenica prossima il debutto del neo-tecnico, Marco Masi, nell’incontro contro il Mezzolara tra le mura amiche.


NICOLETTI Matteo – Centrocampista – 13/06/90 – in compr. al BORGO A BUGGIANO

7 Presenze – 0 Gol - 1 Amm - 0 Esp


In campo dal primo minuto a comporre il centrocampo del Borgo a Buggiano, contribuisce ad espugnare il terreno del Mezzolara che vale di nuovo il primo posto in classifica in solitario. Non entra nelle azioni decisive del match ma la sua presenza è costante. Vincere domenica prossima contro il Tuttocuoio significherebbe allungare in classifica.


PAGANELLI Lorenzo – Difensore – 22/04/93 – in prestito al TUTTOCUOIO

0 Presenze - 0 Gol - 0 Amm - 0 Esp


Prima sconfitta stagionale per il Tuttocuoio contro la Rudianese che ha espugnato il “Leporaia” per 3-2. Paganelli non figura tra i 18 di mister Alvini. Domenica prossima derby in trasferta a Borgo a Buggiano.


PINNA Paride – Difensore – 28/07/92 – in prestito all’ ARZACHENA

5 Presenze – 0 Gol – 0 Amm - 0 Esp


Secca sconfitta in trasferta contro il Sibilla Bacoli per 4-1. Pinna recuperato dall’infortunio, non trova però spazio e rimane in panchina per l’intero incontro. Domenica prossima incontro casalingo contro il Guidonia.


PUPESCHI Niccolò – Difensore – 08/03/91 – in prestito al PERUGIA

7 Presenze - 0 Gol - 1 Amm – 0 Esp


Si riprende il suo posto dal primo minuto sulla fascia destra della difesa del Perugia, il Grifo vince anche ad Orvieto per 2-1 e si porta a soli tre punti dalla capolista Todi. Gioca tutta la gara, più che sufficiente la sua prestazione, sta diventando sempre di più uno dei punti di forza della difesa biancorossa. Domenica prossima, al “Curi”, sfida contro i fiorentini della Sestese.


ROCCHINI Giovanni – Difensore – 01/06/93 – in prestito al TUTTOCUOIO

0 Presenze - 0 Gol - 0 Amm - 0 Esp


Neppure Rocchini figura tra i giocatori scelti da mister Alvini per l’incontro casalingo contro la Rudianese.


ROSATI Fabio – Centrocampista – 18/01/91 – in compr. al BORGO A BUGGIANO

5 Presenze - 1 Gol - 2 Amm - 0 Esp


Anche lui impiegato dal primo minuto nella vittoria esterna per 3-1 a Budrio contro il Mezzolara dell’attaccante Fabio Bazzani. Si fa vedere subito al 9′ del p.t. con una conclusione che sorvola di poco la traversa. Una decina di minuti più tardi in versione assist-man per Pulina che però viene fermato dal portiere di casa. Nella ripresa, al quarto d’ora, subisce un fallo in area di rigore avversaria, Pulina trasforma per il 2-0 momentaneo e la sua doppietta personale. Lascia il campo al 34′ del s.t., rilevato da Santini.


TURCHI Enrico – Centrocampista – 30/06/92 – in prestito al MONTERIGGIONI

7 Presenze - 2 Gol - 3 Amm - 0 Esp


Terza sconfitta consecutiva per il Monteriggioni che dopo l’exploit del “Curi” non riesce più a muovere la classifica. Cade in casa, per 1-0, contro il Montevarchi che ha segnato la rete della vittoria alla mezz’ora del primo tempo con Foglia. Turchi parte dalla panchina ed entra sul terreno di gioco ad inizio ripresa al posto di Tori, un difensore, per garantire maggiore spinta con l’intento di pervenire al pareggio. La spinta è arrivata, il pareggio no e Turchi non è mai entrato nel tabellino delle azioni pericolose. Domenica prossima trasferta a Scandicci.

 

 

 

Alessandro Marinai

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>