Sovigliana (Vinci) – Si è svolta presso la Sala Convegni dell’Hotel Da Vinci, a Sovigliana, la conferenza stampa del CT della Nazionale Under 21 Ciro Ferrara. Ferrara non ha svelato la formazione titolare che domani, sul terreno del “Castellani” di Empoli, ospiterà in amichevole l’Inghilterra. Intanto da ieri si è aggregato al gruppo azzurro il centrocampista Giannetti, della Juventus Primavera, dopo il forfait di Marrone, che si è infortunato nella sfida che il Siena ha giocato sabato a Cittadella.

 

Ha dato forfait anche l’attaccante del Genoa Destro, infortunatosi ierisera durante Genoa-Milan, ma Ferrara ha deciso di non convocare nessun altro giocatore.

 

IL PROGRAMMA – Ierimattina gli azzurrini si sono allenati sul manto verde del Castellani di Montelupo, oggi pomeriggio l’allenamento è previsto invece al Castellani di Empoli, con la rifinitura, sempre ad Empoli, nella mattinata di domani. Quindi domani pomeriggio, fischio d’inizio ore 15, Italia-Inghilterra. Ricordiamo che gli azzurri alloggiano, ormai da sabato scorso, presso l’Hotel Da Vinci in viale Togliatti a Sovigliana.

 

QUATTRO AZZURRI IN UNDER – Sono ben quattro gli azzurri convocati in Under 21: il difensore Mori, il centrocampista Soriano, e gli attaccanti Fabbrini e Saponara. Tonelli, invece, si è aggregato alla Rappresentativa di Serie B che, sotto la guida di Piscedda, si sta allenando al centro sportivo del Novara, precisamente a Novarello. 

 

MA IERI GLI “EMPOLESI” ERANO SEI – Chi ierimattina si è recato a Montelupo per assistere all’allenamento dell’Under 21 si è trovato davanti una piacevole sorpresa. Tra gli azzurri, infatti, in campo si stavano riscaldando altri due giocatori dell’Empoli, e precisamente i due portieri della Primavera empolese Addario e Furlan; questo perchè i due portieri convocati da Ferrara, Perin e Pinsoglio, erano impegnati in campionato con le loro rispettive squadre: il Genoa e il Viareggio.

 

L’EMPOLI SI TRASFERISCE A MONTEBORO – La squadra di Alfredo Aglietti sia questo pomeriggio che domani si allenerà presso il Centro Sportivo Monteboro, dal momento che lo stadio “Castellani” è impegnato dalla Under di Ferrara. Visto il numero considerevole dei calciatori dell’Empoli impegnati in Under verrebbe da dire che l’Empoli A si allena al Castellani, l’Empoli B a Monteboro…

 

Gabriele Guastella

5 Commenti

  1. spero che l’empoli società non c’entri nulla con questa partita del caxxo altrimenti mi perde come tifoso.
    è stata aperta una sola biglietteria per tutti i settori dello stadio e c’era una fila kilometrica per entrare e me ne sono andato incazzato perchè gli steward dell’empoli calcio (tanto li ritrovo…) a cui ho mostrato la tessera del tifoso si sono messi a ridere.il calcio è finito la figc e lega calcio è piena solo di papponi e puttane,come il resto di chi comanda. affanculo tutti quanti

  2. L’organizzazione della gara è stata gestita direttamente dalla F.I.G.C. e i disagi sarebbero stati maggiori se nelle ultime 48 ore non ci fosse stato l’aiuto deciso e decisivo dello staff dell’Empoli F.C. che ha utilizzato al massimo la partnership ultradecennale con la Ticket One.

    Purtroppo i mezzi di comunicazione, che non sono stati gestiti dall’Empoli F.C., non hanno evidenziato che, nonostante fosse possibile la vendita dei biglietti anche ai botteghini della gara, i biglietti sarebbero stati nominativi.

    I biglietti erano comunque reperibili presso tutti i punti vendita Ticket One da oltre 10 giorni: potevano essere acquistati in prevendita oppure on-line o tramite il servizio telefono di pagine Gialle.

    Per quanto riguarda la tessera del tifoso è valida come titolo di ingresso solo per gli abbonati all’Empoli F.C. e per le partite interne dell’Empoli F.C. e questa era una gara della nazionale.

    Se ci fossero stati disservizi o problematiche con alcuni steward fatecelo sapere e saremo disponibili ad un confronto per migliorare il servizio.

    Gianni Assirelli

    Ufficio Comunicazione Empoli F.C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here