Il Padova batte il Loreggia 3-0 davanti ad un pubblico festante, accorso in gran numero per l’occasione. Le reti portano la firma di Rabito, Di Nardo ed Ardemagni. Dal Canto prova il nuovo modulo in vista del match di Empoli. In dubbio Crespo.

Amichevole oggi per i biancoscudati sul campo di Loreggia contro la formazione locale, dominatrice del girone C di Prima Categoria. Si sono disputati tre tempi da mezz’ora ciascuno. Mister Dal Canto ha testato un nuovo modulo, il 4-2-3-1 per tutto l’arco del match: potrebbe essere quindi questa la tattica ideata dall’allenatore veneto per scardinare la resistenz dell’Empoli sabato prossimo. Non hanno preso parte alla sfida Cano, lasciato a riposo, così come Agliardi (botta alla caviglia per lui) e Crespo, in dubbio per sabato per una distorsione alla caviglia rimediata ieri in allenamento..

La partita si è conclusa con il punteggio di 3-0 in favore dei biancoscudati, davanti ad un folto pubblico. Un gol per tempo: nel primo è Rabito a trovare la rete, con un tiro da fuori che, deviato da un difensore, scavalca imparabilmente il portiere; poi Totò Di Nardo, che batte questi in uscita, ed infine Matteo Ardemagni, che risolve in mischia sugli sviluppi di un calcio d’angolo. L’attaccante milanese aveva già sciupato più di una ghiotta occasione nel corso del terzo e ultimo tempo, oltre ad essersi visto annullare un gol dal direttore di gara. In evidenza un giovane della Primavera, Drame, abile nel dribbling e dotato di una gran corsa, ch in più di una circostanza si è messo in mostra con egregie giocate.

Gol: pt 9’ Rabito, st 16 Di Nardo, tt 30’ Ardemagni.

PADOVA primo e secondo tempo : Menegon, Legati, Boscaro, Portin, Trevisan, Cuffa, Ronaldo, Vicente, De Paula, Di Nardo, Rabito. All. Alessandro Dal Canto.

PADOVA terzo tempo: Menegon, Bilato, Cesar, Boscaro, Renzetti, Gallozzi, Italiano, Bovo, Drame, Ardemagni, El Shaarawy. All. Alessandro Dal Canto.

LOREGGIA: Trivellato, Pasquato, Giacomazzo, Voltarel, Scattolin, Vallotto, Bianchi, Binotto, Destro, Sartore, Gallo. A disposizione: Michelin, Amponsha, Markaj, Carofiglio, Pierobon, Bagarolo, Carraro, Ignoto, Sarfo. All. Alberto Liviero

fonte: biancoscudati.net

CONDIVIDI
Articolo precedentePrimavera: la Samp passa a Piacenza nel recupero
Articolo successivoL'arbitro di Empoli-Padova
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here