CROTONE-REGGINA 2-0 (p.t. 1-0)

RETI: 40′ Ishak (C), 53′ Torromino (C)


torromino_urloIl Crotone torna a vincere un derby con la Reggina dopo 37 anni e scala la classifica salendo al sesto posto a 5 punti dalla vetta. Altro passo falso di una stagione nata male per la Reggina che rimane al penultimo posto con 6 punti e domenica prossima ospiterà al “Granillo” l’Empoli secondo in classifica.
Nel primo tempo gioca meglio l’undici di Atzori, tecnico a rischio esonero, ma al 40′ va in vantaggio il Crotone con una conclusione da centro area, dopo un controllo di coscia, dello svedese Under 21 Ishak su corner dalla destra allungato sul primo palo da un difensore reggino. Anche in avvio di ripresa è la Reggina a fare il match ma al 53′, una autentica prodezza del crotonese “doc” Torromino che si libera all’altezza della lunetta dell’area di rigore degli amaranto e lascia partire una “bomba” che si insacca all’incrocio dei pali alla sinistra del portiere reggino. Davvero un gran goal! La Reggina si butta avanti con la forza della disperazione ma senza grandi idee e si espone fatalmente ai contropiede del Crotone che sfiora in più di una occasione il goal del 3-0. 

M.dL.

CONDIVIDI
Articolo precedenteHysaj convocato in Under 21
Articolo successivoNasce la nuova piattaforma PianetaEmpoliTV: un "PEnAlty" per tutti!
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here