imageE’ Massimo Maccarone il vincitore della “Chiocciola d’Oro 2016”, premio attribuito in occasione dell’omonima sagra che da anni si svolge a Spicchio, feudo azzurro. Un premio questo pero’ non calcistico, assolutamente, anche se spesso e volentieri sono stati calciatori ed allenatori a portare a casa il riconoscimento. Verrebbe poi da dire – un altro premio a Massimo Maccarone – eh si, è cosi, un altro di quei premi che saldano ancora di più un rapporto davvero importante tra l’attaccante e capitano dell’Empoli FC e la città di Empoli con tutti i suoi tifosi. Un premio che arriva dopo la seconda salvezza in serie A, un risultato sportivo importante nel quale lo zampino del “Gladiatore” c’è, eccome, ma un premio che vuol essere soprattutto un riconoscimento alla carriera di Massimo che con la nostra maglia ha vissuto due momenti distinti, con questo secondo iniziato nell’anno peggiore dell’ultimo ventennio e culminato, appunto, con due salvezze in serie A.

 

Maccarone ha interrotto le ferie che sta trascorrendo in questi giorni con la famiglia in Versilia per ritirare appositamente il premio, un Maccarone emozione e non banale nel commentare questo riconoscimento:

Sono davvero grato, per me è sempre un onore sapere che questa città mi ha nel cuore e questo è l’ennesima testimonianza, ultima in ordine cronologico. Devo molto a questa che è anche ormai la mia città e spero di poter continuare a dare ancora molto per lei e per tutti i nostri tifosi, ogni domenica, in ogni campo, sperando di poter raggiungere quest’anno quello che sarebbe un risultato storico. Ancora grazie per questo premio che so aver personaggi davvero importanti nel suo albo d’oro.

 

Massimo Maccarone succede nell’albo d’oro della “Chiocciola” ai Canottieri di Limite, ma soprattutto a Maurizio Sarri (2014) e Davide Moro (2013).

Domani vi proporremo l’intervista video realizzata con il nostro capitano.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteA Massimo Maccarone la “Chiocciola d’Oro 2016”
Articolo successivoNews mercato serie A
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here