Ancora niente di ufficiale da parte della società ma intorno alla campagna abbonamenti qualcosa si sta muovendo. La campagna dovrebbe partire a fine mese, potrebbe essere ipotizzabile lunedi 24 Luglio, e dovrebbe portare con se una sensibile riduzione dei prezzi in tutti i settori rispetto allo scorso anno.

Riduzione che ovviamente nasce dalla categoria inferiore e da una volontà societaria di cercare di portare allo stadio il maggior numero di persone in una stagione che certo non farà i numeri degli anni passati. Come detto non ci sono comunicazioni ufficiali e/o listini ma non sarebbe sbagliato pensare al ritorno dell’ultimo prezzo in serie B che, per fare un esempio, in maratona inferiore era di 130 euro (in B ci sono 2 gare in più). Molto probabilmente l’abbonamento fatto per la squadra azzurra varrà poi anche per le gare della squadra femminile che si giocheranno a Monteboro.

Al vaglio ci sono i canonici “Pacchetti Famiglia” che permetteranno di risparmiare qualcosa sottoscrivendo un abbonamento cumulativo, riduzioni speciali per i giovani tifosi e soprattutto per i possessori della tessera della scuola del tifo. Ancora qualche giorno e ne potremo sapere di più, conoscendo anche il tema della nuova campagna, con l’obbiettivo che quest’anno potrebbe essere intorno ai 3mila abbonati.

CONDIVIDI
Articolo precedenteL’ex Marilungo vicino al Venezia
Articolo successivoMercato Azzurro | Luperto in standby ma siamo sulla strada giusta
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

37 Commenti

  1. vediamo i prezzi che alla fine non sono poi alti ma vista la scorsa retrocessione sarebbe opportuno che lo stadio fosse deserto….

  2. … caro empoli fc ….a tutti quei tifosi che hanno seguito la squadra in trasferta, caricati di proprie spese biglietto e viaggi e tornati molto spesso con la delusione a 100…. poi abbiamo visto com’èandata!!!!dovreste proporre un abbonamento GRATIS per il loro attaccamento alla squadra cosa che avete fatto voi….

  3. Se vi comprano con un abbonamento gratis, valete proprio poco. In tutti i sensi. Ma la family lo sa come addomesticarvi: can che abbaia non morde.

  4. THIS IS FAMILY! IL FURBACCHIONE FA PIAZZA PULITA PURE DEI TIFOSI! abbonamenti probabilmente in aumento rispetto all’ultima serie B, ma cosa fondamentale SCOMPARE LA CATEGORIA FEDELISSIMI! Applaudite la family che le sta cercando tutte per riconquistare i tifosi e ricucire lo strappo

      • Conti Ok, proprio non direi. Va a vedere il bilancio (-12 milioni). E’ pubblico. E già che ci sei, senti un pò all’ufficio dell’entrate cosa dicono (9 milioni di debito). Se con tutti i soldi che hanno incassato in questi anni ti sembra che sia tutto ok……allora…..

          • Per tutti: Non so cosa sia Calcio e Finanza. Ma so che i bilanci si controllano esclusivamente alla Camera di Commercio e ripeto, sono pubblici. Per tanto confermo quanto detto in precedenza, anche se potrei aggiungere qualcosa in più. Ed ora passo e chiudo, perchè non c’è più sordo di chi non vuol sentire.

          • Empoli FC SpA ha chiuso il bilancio al 30/06/2016, con un utile al netto delle imposte di € 1.514.330…questo è quello che risulta!!!

  5. Ripeto…retrocedere a Empoli non e’ mai stato un problema…ma c’e’ modo e modo. Cosi un l’accetto…dispiace, a ME SINCERAMENTE LA FERITA SANGUINA ANCORA…GIRARE PAGINA NON MI VIENE COSI FACILE COME A TANTI…LA GARA DI PALERMO CE L’HO SEMPRE NEGLI OCCHI. PERTANTO IL MIO ABBONAMENTO QUEST’ANNO SALTA.

    • Ma perché se lo rifai tra 1,2, o 3 anni che cambia?La ferita si rimargina?Questa retrocessione è rimasta sul gozzo a tutti per la maniera in cui è avvenuta…..ma una squadra o si ama o no….quindi……o ci si da un taglio a quello che è stato o inutile parlare di nuovo ciclo!Stiamo tutti a casa e festa finita!

    • Concordo in pieno su tutto!

      Chi è sul quel manifesto e rappresentava la nostra squadra adesso è fuori dai giochi preso a pedate nel fondo schiena!!!
      Vergognatevi!!!

  6. LEVATE QUEL MANIFESTO È IRRITANTE, PREZZI STRACCIATI, NON LO VOLETE CAPIRE CHE BISOGNA RIPORTARE LA GENTE ALLO STADIO TUTTA COMPRESO LE FAMIGLIE NON SOLTANTO GLI ULTIMI AFFEZIONATI CHE SI CONTANO SU UNA MANO…..

  7. Sinceramente ho svariate perplessità e ho molti, molti dubbi su come sono andate le cose qua ad Empoli da diverso tempo, ma penso che farò l’abbonamento.
    Lo faccio perché abito vicino allo stadio ed essendo anzianotto non ho altre occasioni di svago, non perché la proprietà dell’ EFC se lo meriti
    L’incrinatura fra la Società ( We are family ?.. Sì, bella famiglia ! ) e la gente non credo che si ricomporrà.
    Ieri mattina mi è capitato di incrociare Accardi per strada … Mah … Cesare Lombroso avrebbe trovato nella sua faccia molto materiale per studiare ed applicare la sua teoria.
    Statemi bene !

  8. X la società e la redazione: io abito a prato e anche questo anno vorrei rifare l’abbonamento chiedo però se possibile di prolungare l’orario di apertura degli ‘uffici’ fino alle 22 magari solo x 2-3 giorni chiedo a voi (redazione) di far presente questa cosa alla società; io ho un lavoro particolare e trovo difficoltà a venire ad Empoli la mattina oppure il pomeriggio grazie

  9. L amore per L Empoli non si discute ma la tristezza e la rabbia per la retrocessione sono ancora aperte… 0 punti con Sassuolo Cagliari Atalanta e PALERMO..!! Vergogna !! Una curiosità …? Se le altre società (Atalanta Chievo Palermo Udinese Verona ecc ecc) hanno presidenti imprenditori mi dite che lavoro fa il nostro presidente ?!?! Meditiamo su questo e datemi delle risposte ……

  10. Giusto Mork: peccato che per me l’amore incondizionato non esiste…amo alla follia, ma proprio perche’amo alla follia se vengo tradito non amo piu’…sono fatto cosi. Dispiace. A oggi i morto e’ ancora troppo cardo…non ce la faccio a riamare..sara’ dura. Quindi abbonamento aurevoir

    • Farai contento il cassiere visto che spenderai di più per vedere mezze partite 😀 ma contento te contenti tutti io lo rifarò di corsa 😀

  11. Allora, io faccio questo ragionamento…una società fallisce…c’è una sentenza del tribunale che dichiara il fallimento…ci sono bilanci in rosso, stipendi non pagati, punti di penalizzazione, retrocessione a tavolino, mancata affiliazione alla Figc ecc. Tutti dati inconfutabili, incontrovertibili…in quel caso non si può che odiare la dirigenza che ha provocato tutto ciò, magari dolosamente (penso a Cecchi Gori a Firenze, Ghirardi a Parma, Lady Essien recentemente a Como ecc.)….adesso guardiamo a Empoli…non stiamo parlando di un fallimento, di una mancata iscrizione ad un campionato ecc. ma di una retrocessione che ha dell’assurdo per tanti motivi…i motivi, ecco il nodo…per molti non ci sono dubbi: è stata voluta dal Presidente…le prove: non avrebbe fatto quello che serviva per salvarsi e ciò dimostrerebbe la chiara intenzione di scendere di categoria….la sicurezza che le cose siano andate così da dove la traete? Giocatori che non hanno ormai più niente a che vedere con l’Empoli F.c. S.p.a. e che secondo alcuni sarebbero stati epurati proprio perché disobbedienti all’ordine del patron non hanno detto niente di indicativo se non lanciare frecciate a qualche componente della dirigenza reo di non saper reggere momenti di pressione o di difficoltà…vantaggi economici? Scendere dalla A alla B è tutt’altro che conveniente e chi continua a far leva sul paracadute ha una visione limitatissima delle cose…tutto si dimezza (incassi dei biglietti, numero di abbonati, valore dei giocatori, del settore giovanile) o peggio (diritti televisivi, visibilità, altri introiti ecc.)…nessuno prende in considerazione l’ipotesi che semplicemente sia stato tutto sbagliato, dalla scelta dell’allenatore a quella di alcuni giocatori, agli allenamenti a porte chiuse, al ritiro in Sicilia ecc. Ma un conto è commettere una serie di sbagli madornali o meno in successione, altro è avere un disegno diabolico e ben preciso….ripeto: le sentenze, la documentazione fiscale, le indagini della GdF, i documenti contabili societari, le valigette piene di contanti per comprare le partite (Preziosi docet) sono fatti storici, concreti, innegabili…qui da noi si ipotizza, si ritiene, si presume, si suppone, ma non si va oltre…poi uno può essere certo e convinto al 100% di qualsiasi cosa, ma dal punto di vista oggettivo, dei dati inconfutabili nessuno può affermare che la squadra è retrocessa perché qualcuno dall’alto ha voluto così…perché vincere a Firenze e Milano? Levan era venduto da Marzo e non è mai stato infortunato? Perché allora è sempre a Empoli e sta ancora curandosi? Perché Martusciello è stato cannato non appena ultimato il campionato quando di lui i dirigenti parlavano come di un qualcuno con il quale costruire un ciclo? Non è che forse si sono resi conto solo tardi di aver riposto fiducia in un allenatore scarso e impreparato e quindi di aver preso una grossa svista, magari accecati dal fatto che era U bello guaglione, amato da tutti e nell’ambiente Empoli da anni? Ripeto, errori grossolani, evidenti, macroscopici, ma pur sempre errori…e ancora oggi a chi chiedo “Ma come fai ad essere sicuro che la società abbia voluto retrocedere?”, la risposta è sempre quella: “Perché te lo dico io! Dai retta a me”….peccato che costui sia un Tizio qualunque come lo sono io

    • Sei fortunato che ancora non ti hanno scritto che sei parente del Corsi o lui in persona ahhahahh , comunque concordo su tutto quello che hai scritto!!!

  12. Mi è capitato di seguire una trasmissione che parlava del Cesena e dove sia il loro presidente sia il gestore “privato” (parola che qui da noi fa tanta paura…un privato che non si chiami coop…oddio) dello stadio: ebbene hanno fatto una campagna abbonamenti a prezzi stracciati per i vecchi abbonati (80 euro di media) perchè a loro interessa lo stadio pieno ed il tifo ed in tre giorni avevano gia rinnovato ben 5000 tessere.
    A parte che li lo stadio x divertirsi ce l’hanno e da noi invece si fanno le riunioni per denigrare sempre tutto e tutti con la scusa di fare gli interessi dei cittadini: io ci sto quasi davanti allo stadio e non vedrei l’ora di avere un qualcosa di nuovo sia come tifoso che come cittadino ma, guarda strano, non mi ha mai chiesto un parere nessuno.

  13. Condivido molto di quello che dici Forza Empoli….ma ti faccio una domanda? Se un BUON padre si accorge e vede che i loro figli non vanno mai d’accordo, litigano sempre e non concludono nulla di bono..interviene per cercare di risolvere la situazione o aspetta che i danni o i problemi aumentino e magari diventino irrisolvibili sfasciando cosi la famiglia?
    Mi spiego:
    1) dopo 8 sconfitte consecutive: MISTER…SICCOME MI VOGLIO SALVARE SEI IN GRADO DI GESTIRE LA SITUAZIONE E LO SPOGLIATOIO O NO? No un mi sembra…QUINDI RAUS E AVANTI UN ALTRO.
    2) GIOCATORI…SICCOME MI VOGLIO SALVARE E INVECE VOI STATE FACENDO C….E E QUELLO CHE C…O VI PARE…STIPENDI CONGELATI FINO ALLA PROX VITTORIA O RISULTATO OTTENUTO.

    UN CI VOLEVA TANTO…ALLORA SICCOME NON CI CREDO CHE IL CORSI NON SI ERA ACCORTO DI QUELLO CHE SUCCEDEVA…SE UNNE’ INTERVENUTO E’ PERCHE’ UN GLI INTERESSAVA. FATTO APPOSTA O NO IL RISULTATO E UN CAMBIA.
    A PENSA MALE SI FA PECCATO MA SPESSO CI SI VA VICINO

  14. Ragazzi mi sembra che chi scrive su questo sito abbia molta Viola nel DNA, non parlo di sostegno alla squadra di Firenze ma di atteggiamento che alle volte sfiora il ridicolo. E’ da un pò che leggo i commenti su acquisti, cessioni ed iniziative e la stragrande maggioranza di voi critica sempre e comunque.
    Nel calcio, come nella vita secondo me vale il concetto di dover dimostare di essere capaci. I risultati poi diranno se siamo stati davvero bravi ad ottenere i risultati prefissati.
    Il Corsi è un buffone che vede solo al suo portafoglio? bene, proponete allora azionariato popolare se siete capaci o magari indicate un possibile acquirente. Sono sicuro che non troverete nessuno.
    Che vi piaccia o no siamo fra serie A e B da una ventina d’anni e mi pare che già questo sia un risultato importante per una cittadina come Empoli.
    Se poi mi volete far credere che pensate che in una impresa come quella legata al calcio esista il concetto di “famiglia” allora vi consiglio di leggere una bella favola da bambini che forse vi si addice di più.
    Il tifo per una squadra non si mette in discussione mai, il calcio e l’attaccamento per certi colori ci sono sempre a prescindere. Vorrei vedere chi fra tutti i criticoni ha il coraggio magari di fermare Accardi o Corsi per strada (a Empoli non è certo inusuale trovarli a giro) e dirgli in faccia quello che scrivono qui.

  15. Avete fatto caso che tutti,dico tutti, quelli raffigurati nella tessera del tifoso “WE ARE FAMILY” sono stati tutti epurati? Non è che la tessera non vale più e ci tocca a farne una nuova?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here