Che il Presidente Abodi fosse persona dalle mille idee e dalla grande voglia di innovazione, lo si era già capito da tempo, come si era capita la sua grande voglia di mettere (o meglio far mettere) mano ai nostri stadi, che per la gran parte sono sicuramente vecchi e poco funzionali per lo spettacolo calcio.

In fatti per questo era stato già avviato anche il progetto “B futura”.

 

castellaniLa proposta però che adesso arriva è di quelle forti e pressanti. “Dal 2020, o forse perchè no anche dal 2018″ si potranno iscrivere al campionato le sole squadre che avranno il loro impianto sportivo privo di pista di atletica con, possibilmente, tribune più vicine al rettangolo di gioco”.

Una “regola” da introdurre entro la fine del decennio e che di fatto, ad oggi, metterebbe fuori gli azzurri perché il Castellani la sua pista d’atletica ce l’ha da sempre essendo la casa anche dell’atletica empolese che quotidianamente “ruba” proprio il centrale del Castellani agli azzurri che si allenano nell’attiguo Sussidiario.

 

Addirittura, come ricorderete, il progetto che rimbalza tra i vari uffici comunali, sarebbe quello di rifare la pista, intervento onestamente d’obbligo perchè. basta passeggiarci una volta sopra per capire che anche quella è allo stesso livello degli stadi italiani. Ma rifarla, ovviamente, non vuol dire toglierla.

il Comune sarebbe pronto a metterne sul piatto 300mila euro(cifra comunque inferiore a quella della reali necessità) andando a cercare poi altri soldi tra Pubblico e sponsorizzazioni. Un lavoro in fase avanzata con il progetto preliminare già redatto dal settore Lavori pubblici del Municipio e approvato dalla giunta del sindaco Luciana Cappelli.

Riguardando però la situazione con gli occhi egoistici di chi vuol pensare solo all’Empoli Football Club, vien da dire che tutto questo, indiscutibilmente positivo, non avrebbe nessun vantaggio per il club d Monteboro che, in Lega, non potrebbe certo far valere l’avere una nuova e super bella, struttura per l’atletica leggere. Anzi, ritraduciamo, metterebbe fuori gli azzurri dalle competizioni sportive.

 

La società azzurra cosa ne pensa?

C’è preoccupazione, come confessato proprio dal Presidente Corsi ai colleghi del Tirreno ieri a margine dell’allenamento: “Ho iniziato a metà anni 90 la battaglia per lo stadio solo per il calcio – sottolinea Corsi – ma mi sono dovuto arrendere perché non ho trovato risposte nella controparte (le amministrazioni comunali, ndr). La proposta di Abodi, insomma, a me piace, la condivido. Per quanto ci riguarda dovremmo iniziare a parlarne in tempo per essere eventualmente pronti per il 2020. Lo spero, altrimenti noi, e tutte le altre società con questo tipo di problema, saremo costretti a pensare anche al “trasloco”

 

Adesso, se la Lega perseguirà quest’obbiettivo con tenacia, come sembra, si andrà di fronte ad una situazione intricata e non semplice, dove non sarà da escludere, come sottolineato anche dal Presidente, l’ipotesi di doversi spostare geograficamente. Di proposte negli anni ne erano state fatte, come quella che non molti anni or sono vedeva la possibilità di costruire una casa comune tra Empoli e Fiorentina, in zona Signa.

Ma l’Empoli, e lo diciamo con fermezza, deve giocare ad Empoli, si deve pensare ai tanti che, per vari motivi, farebbero fatica anche ad uno spostamento di soli 20Km, e quindi, a buon intenditor, poche parole.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | PEnAlty 6a puntata 14/11/2013
Articolo successivoTV | L'ultimo Empoli-Lanciano
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

52 Commenti

  1. io farei l’impianto nuovo dell’atletica al posto del sussidiario, avvicinerei il campo alla maratona e poi inizierei i lavori alla curva nord, piccola ma tutta in muratura!

    oppure si aspetta i thoirre di noattri…

  2. Che dire….se ne vorrebbe tutti se rifacessero lo stadio. Uno stadio da 12/13000 posti, vicino al campo e con una curva chensimpossa chiamare tale da intitolare da vivente a Francesco Tavano

  3. Storia vecchia e secondo me di difficile risoluzione. Certo che rifare lo stadio e farlo così come Abodi dice, sarebbe una bella cosa per tutti, tifosi in primis.
    Io ero favorevole all’idea dello stadio a Signa a mezzo con la fiorentina, tanto il quotidiano sarebbe stato vissuto ad Empoli.

  4. con quelli della fiorentina non spartirei nemmeno
    un bicchiere d’acqua nel deserto…
    ma siamo sicuri sig.abodi che se roma o lazio fossero
    per disgrazia in serie b nel 2020 non giocherebbero
    all’olimpico?

  5. Quanto costa fare uno stadio nuovo e di proprietà 100% Empoli?

    Forse vendendo qualche ottimo giocatore ci si farebbe a fare uno stadio nuovo da un’altra parte…?

    • Per fare uno stadio con capienza che va dai 15000 ai 20000 penso serva qualcosa come 50 milioni più o meno (più che meno). Oltre fare lo stadio l’Empoli deve comprare il terreno dal comune ( o comunque una concessione molto duratura). Non ci avessero fatto le case sarebbe stato da fare alla cava a Spicchio in stile stadio di Braga…

        • Non penso proprio, con 15 milioni ci fai poco più che un palazzo, quello della Juve è costato 105 milioni più il costo della superficie, se è vero che è da 40.000 persone è vero anche che è stato un esempio mondiale di come risparmiare facendo uno stadio. Stadi come l’Emirates Stadium sono costati 390 milioni di sterline ed è uno stadio da 60.000 posti.

  6. Sarebbe fantastico ricostruire uno stadio stile Juventus, in proporzioni più piccole…ma per far questo ci vogliono tanti soldini…

  7. Se i lavori li paga Abodi, volentieri. Sistemare il Castellani é sensato o é necessario uno stadio nuovo? Nel secondo caso proviamo a metterci una coop dentro, é probabile che domani aprano subito il cantiere e realizzino un’uscita della FiPiLi dedicata…

  8. ragazzi siamo in italia, i comuni sono vincolati prima che qualcuno tocchi una pista di atletica . o prima che qualcuno tocchi un velodromo le varie federazioni nazionali bloccano tutto.mi sa tanto che fra un pò di tempo abodi si rimangia tutto.

  9. basterebbe fare una zona dedicata all’atletica nella zona cop… ben raggiungibile anche dai ragazzi delle scuole.. e ripartire dal castellani con la maratona che potrebbe diventare tribuna e il resto più piccolo costruito intorno.. la zona dello stadio è ottima anche per le vicinanze della fipili

  10. A me piacerebbe uno stadio stile Modena o Duisburg…magari da 11.000 / 13.000 posti…però è innegabile in questo caso che il 50% della spesa se la dovrebbe accollare il Comune…e la vedo proprio difficile.

    Anche modificare il Castellani sarebbe molto costoso….traslocare? Neanche per idea!!!

    Casa comune con la Fiorentina?…esigenze troppo diverse…loro vogliono stadio da 60.000 posti…noi invece avremmo bisogno di un catino (magari carino) da 11.000/13.000 posti.

    Meglio allora nella nuova Lega Pro…ma a casa nostra!!!

  11. la maratona è troppo bella…sarebbe bello levare la pista …mantenere la maratona …fare due curve uniche, belle ma piccole …è una bella tribuna anche su un anello bella e attaccata al campo….anche perché il manto erboso è tra i belli d’italia e tiene bene …detto da tutti

  12. noi nn ci vogliamo andare in lega pro…vogliamo andare in A….VACCI TU CON LA FIORENTINA in lega pro che fino a 7 anni fa ci giocavano prima del ripescaggio

    • Vedrai che se Abodi resta fermo su questa posizione la Lega Pro per vedere calcio ad Empoli rimarrebbe l’ unica soluzione…altrimenti trasferirsi in un’ altra città oppure costruire uno stadio in comune con altre realtà vicine o confinanti…Firenze (ma impossibile x i motivi sopra spiegati)…Siena e/o Pistoia e/o Prato (bleah…mamma mia).

      Quindi alle condizioni sopra esposte da Abodi, o Lega Pro ad Empoli…o Serie maggiori in altra sede…o chiudiamo bottega…io preferisco la prima ipotesi sempre…accetterei uno stadio in coabitazione solo nell’ ambito di un progetto ambizioso…ma se devo svernare in una B di medio basso livello e per giunta via dalla mia città e in un impianto in comune…beh…meglio la Lega Pro.

      Quello che mi insospettisce è che il Corsi approvi quello che dice Abodi al 100%…ben sapendo che la società Empoli non potrà mai ottemperare a tale richiesta…sia per difficoltà nel reperire cosi tanti fondi x un nuovo impianto…sia x le probabili insormontabili resistenze dell’ amministrazione cittadina a interventi sul Castellani…per i quali dovrebbe contribuire sostanziosamente.

  13. Con la Fiorentina maiiiiiiiiiiiii
    la notizia è bellissima e secondo me le spese deve accollarsele l’Empoli, con il comune fare uno scambio come è successo a Pontedera…..dove hanno dato terre murative in cambio del rifacimento della pista + de campo + delle tribune,
    L’importante ora è mettersi ad un tavolo e parlarne società e comune, non facciamo l’errore di rifare la pista al castellani perchè un’occasione così è proprio l’ultimo treno.
    DATE UN’OCCHIATA A QUESTA FOTO, SI POTREBBE FARE ANCHE CON LE CURVE ESISTENTI, ACCOPPIANDOLE UNIRLE E CON LA PISTA DIETRO AL SUSSIDIARIO:
    http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&frm=1&source=web&cd=10&cad=rja&ved=0CE0QFjAJ&url=http%3A%2F%2Feuropaconcorsi.com%2Fprojects%2F85778-Stadio-di-Empoli&ei=7CaGUr3RLuiQ0AX8xICQCA&usg=AFQjCNH3mhV94lg8PbjE492fRFMI59XOZw

  14. Tutti giustamnete partlate di 12000 posto circa e sono daccordo anche io…ma quant’è la capienza minima in serie A?
    Di già (anche nei mesi sucessivi alla finale play-off) si sente sempre dire che l’empoli in A non ci vuole andare se poi ci metti uno stadio non all’altezza a prescindere si finisce per dare corpo a queste scemenze alle quali molti piace credere…
    Comunque se non cambia qualcosa a livello economico gli stadi nuovi sono un utopia e nessun comune si accollerà un cent per costruirli…
    Stadi di proprietà? Idem come sopra…

    • Non ci vuole andare?
      in 15 anni ne abbiamo fatti quasi la metà in A e tutte le volte i soliti discorsi:
      l’empoli non ha lo stadio, l’empoli non ha gli spettatori, 45.000 abitanti ecc ecc.. la realtà è che in A ci vogliono andare eccome, ma la cosa non è di facile realizzazione purtroppo.
      Ma quest’anno mi sa che ci ritoccAAAAAAA…..

      • Ma anche all’ estero è così… Nessuna proprietà si accolla l’ onere di costruire lo stadio…in genere lo fa uno sponsor che poi ne ha la gestione totale o parziale per 10/15/20 anni.

        E all’ estero non rinnovano gli stadi…li costruiscono nuovi in zone meno utilizzate…rivalutandole… Mentre le amministrazioni cittadine si riappropriano del terreno del vecchio stadio per nuovi investimenti o costruzioni di edifici residenziali.

        Esempio + lampante l’ Arsenale ed il suo Emirates.. Ma anche il Reebook Stadium del Bolton.

        Noi dovevamo costruire il nostro Stadio anni fa nella zona dove ora sorge la Coop…e invece…bah…

  15. Nel nostro paese andare a vedere una partita di calcio è come andare a vedere un film in 3D in un cinema degli anni 70.
    La verità è che noi siamo rimasti indietro su tutto calcio compreso, ed invece di agire non si fa altro che parlare, che fine che abbiamo fatto.

  16. …uno stadio come quello raffigurato nel progetto è spreco allo stato puro. La curva ospiti, solo in A potrebbe essere utile e solo in alcune partite, ma nemmeno tanto, i tempi son cambiati e la gente non va più in massa in trasferta. Forse solo in un ipotetico derby con quell’altri verrebbe rimpita. Per quanto riguarda noi, spreco anche in A, ci si sparirebbe uguale. Fatti i conti, e visto anche quanto la gente d’Empoli è attaccata alla sua squadra, forse forse va bene una curva stile Treviso. Modena, pur ritenendolo il top in fatto di stadi, ha già una curva troppo dispersiva.

    • Si…ma si potrebbe fare uno stadio simil Modena…in scala ridotta…le stadio Braglia mi pare abbia 18.000/20.000 posti…a noi ne basterebbero 11.000/13.000…tutto sarebbe meno dispersivo…tranne forse quello che sarebbe il settore di fronte alla tribuna…

  17. Posso fare una domanda in merito? Sono un pò ignorante in materia e leggo poco i giornali ma per quale motivo Abodi vorrebbe che si levassero le piste?? Per quale motivo ad a quale pro?
    Certo essere più vicini al campo sarebbe bello ma quale motivazione, ovviamente “economica”, c’è?
    Sarebbe bello tifare dietro alla porta ma sono sempre stato in maratona ed un pò mi dispiacerebbe abbandonarla… E forse un po’ ci ha sempre distinti da gli “altri”!!!

  18. Sarebbe anche l’ora che qualcuno facesse una legge in merito per controbattere i comuni che non vogliono MAI fare nulla (l’unico stadio di proprietà se l’è potuto fare la juve perchè l’impianto era del coni e ci son voluti ben 10 anni di permessi) con la scusa che MANCANO I SOLDI….i soldi mancano SOLO per le cose che non interessano agli amministratori per il resto li trovano SEMPRE basta guardare lo SPRECO CONTINUO in casa nostra con fioriere piste ciclabili e TROIAI giornalieri di ogni natura!!! Poi proprio qui è stata SVENDUTA una città alla coop e allora perche ALMENO la pista d’atletica non la s’è fatta fare a loro????

  19. Abodi con questa uscita si è dimostrato un pazzoide.

    ” si potranno iscrivere al campionato le sole squadre che avranno il loro impianto sportivo privo di pista di atletica ”.

    ora vabbene che ormai la maggior parte della gente non distingue più un secchio di merd4 da un barattolo di nutella….. ma vi rendete conto di cosa ha detto?????

    e poi fabrizzino, poerino…
    un ha mai tirato fori 1 lira di tasca sua, e vorrebbe che i soldi ce li mettesse il comune, cioè noi empolesi?
    ma te ti sei veramente murato il cervello!

    con tutti i problemi che ci sono poi, non si azzardi il comune a dare spago a questi mitomani!

    • poerino te, ma chi ti ha detto che deve pagare il comune? Fabrizino non avrà mai tirato fuori 1 lira ma ti ha fatto miracoli “calcisticamente parlando”.
      Ci sono forme d’investimento che non gravano sul comune oggi giorno, basta solo mettersi a sedere e parlarne, guarda la pista d’atletica in che condizionei è! il comune non ha una lira invece a Pontedrea hanno rifatto tutto nuovo e sai perchè? perchè si sono messi a parlarne società e comune, e nell’interesse di tutti hanno trovato la via giusta.
      SVEGLIA SVEGLIA.

      • nini gliè 15 anni che si sente ragionare di project financing… se intendi questo.
        ma chi pensi che investa, ora poi, milioni di euro in un progetto che NON POTRA’ MAI AVERE un ritorno economico??
        SVEGLIAAAAAA

        • Caro Nini, ti ripeto che a Pontedera l’hanno fatto e alla grande anche, siccome ci abito vicino so benissimo com’è andato : il comune non ha tirato fuori una lira per una nuova pista+campo+tribune, in cambio ha dato delle terre murative a basso costo alla ditta che ha eseguito tutti i lavori.
          Non ne hai mai sentito parlare di questi modi? poerino SVEGLIAAA ce l’hai in casa l’esempio si chiama coop di santa maria…

          • a pontedera hanno rifatto solo il campo e la pista per 1 milione e mezzo. buttare giu tutto tranne la maratona e ritirare su ogni cosa mi sa che non è la stessa cosa…

      • Si…ma lo stadio è un’ altra cosa. Magari poter fare il nuovo Castellani. Io lo sogno in stile Schauinsland-Reisen-Arena del Duisburg…loro, per questo gioiello da 31.500 posti costruito x i mondiali e che fu il ritiro dell’ Italia, hanno speso 42 milioni di Euro nel 2004.

        Oggi, probabilmente i costi sarebbero un pò più alti, ma considerato che a noi lo stesso stadio basterebbe al max della metà della capienza…direi verrebbe a costare intorno ai 25/28 milioni di Euro…4 volte Monteboro…un pò troppo x la sola proprietà Empoli.

        Forse 1/3…poi 1/3 con sponsor (ma a trovarne)…1/3 il Comune (ma dubito caccerebbe un Euro)…

  20. ora premettendo che la fonte è wikipedia e quindi non so quanto possa essere attendibile….comunque lo stadio Is Arenas, che il Cagliari aveva costruito in tempi relativamente brevi, è costato 5 milioni di euro ed è uno stadio da 16500 posti….è uno stadio fatto in ferro ma moderno e vicino al campo, con un’ottima visuale……

    • se ce ne vogliono 5 milioni per farlo da zero… qua ad Empoli potremmo salvare la maratona e rifacendo gli altri settori(attaccati al campo, in ferro, magari riciclando anche le attuali curve) non penso che la cifra sarebbe poi irraggiungibile………con un buon progetto potremmo avere uno stadio decoroso degno della nostra realtà

  21. Legge che non accadrà mai, stiamo tranquilli…

    Anche perchè, diventa obbligatorio lo stadio senza pista in Serie B… e in Lega Pro no…

    E una promossa dalla Lega Pro alla B che fa, non la promuovi?

    discorsi campati in aria…

  22. ucci ucci ucci……sento odor di pasq…..ci!!!!!!!!!!
    L’UNICA cosa che son contento è ai nostri amministratori comunali SCOPPIA LA BILE e farebbero la festa SOLO se l’EMPOLI (L’UNICA COSA CHE CI FA CONOSCERE IN ITALIA E NEL MONDO)fallisse…..tutti a casa ale tutti a casa aleeeee………

  23. Per mettere la curva nord e sud dietro le porte mi sa che ne avanzerebbero parecchi di questi 1 milione e mezzo, intendo le strutture giá esistenti naturalmente, e siccome avanzano si rifá anche la pista, da un’altra parte però.
    P.s a pontedera hanno messo anche 2 tribunette supplementari e una pista d’atletica supplementare coperta di 100 metri, compreso nel milione e mezzo.
    SCUSA SE È POCO.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here