Proclamare lo sciopero e’ ‘un clamorosoautogol dell’Assocalciatori’. Ne e’ convinto il presidente dellaLega di B Andrea Abodi, che si augura che nella trattativa peril rinnovo dell’accordo collettivo ‘ci siano ancora lecondizioni per evitarlo’ e suggerisce un confronto a oltranza.‘La B, come la Lega Pro – prosegue il n.1 dei club cadetti- none’ coinvolta nella protesta, ma questo non ci lasciaindifferenti perche’ il nostro non e’ e non deve essere unsistema di interessi disarticolati’.

fonte: ansa

CONDIVIDI
Articolo precedenteTifosi – Ieri l'Assemblea. "Scuola del tifo" sugli scudi
Articolo successivoDa Bergamo…
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here