Empoli Calcio, importante realtà calcistica della Toscana e della Serie A , e CTT Nord, la più grande azienda di TPL della regione, hanno stretto un accordo di partnership che rafforza la presenza di entrambe nel bacino della Valdera e del Comprensorio del Cuoio, territori tradizionalmente legati alla compagine azzurra. L’accordo è finalizzato a promuovere ed incentivare da un lato l’uso del trasporto pubblico al posto dell’auto privata e dall’altro a sostenere iniziative di corporate social responsibility.

Grazie all’accordo l’Empoli riconoscerà agli abbonati del gruppo CTT (CTT srl, CPT scarl e VAIBUS scarl) uno sconto del 20% sull’acquisto del biglietto  per i settori di Maratona Superiore, Tribuna Inferiore e Poltrona ed uno sconto del 10% sul merchandising ufficiale dell’EMPOLI STORE di Piazza della Vittoria.

CTT supporterà l’Empoli nella Giornata di chiusura del “Progetto Scuola del tifo” organizzata annualmente dall’Unione Club Azzurri  e riserverà spazio alle iniziative promosse dall’EMPOLI CALCIO sul proprio sito internet, sul profilo twitter, la newsletter e nelle proprie biglietterie. CTT regalerà, inoltre, mensilmente due abbonamenti al bus ai lettori del giornalino sociale dell’Empoli.

Il Vicepresidente Alessandro Amato della CTT Nord dichiara a riguardo: “Sono onorato che l’Empoli, realtà del calcio italiano della massima serie da 30 anni, e CTT abbiano stretto questo rapporto d’amicizia e di collaborazione che unisce sport ed uso del mezzo pubblico. La partnership è rivolta a tutti gli utenti della CTT in quanto l’appeal della serie A è di forte richiamo per tutta la Toscana nord-costiera sulla quale fanno servizio i bus della CTT, ma con un occhio di riguardo all’utenza della Valdera e del Comprensorio del Cuoio che tradizionalmente è molto vicina ai colori dell’Empoli. CTT rafforza così il suo legame territoriale con l’entroterra della Provincia di Pisa ed unisce il proprio nome a quello di una delle più apprezzate e solide società del panorama calcistico nazionale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here