E’ l’Inter del tecnico Fulvio  Pea  la squadra vincitrice della 63° edizione del Torneo di Viareggio.

La squadra nerazzurra mette in bacheca la 6° Coppa della sua storia, dopo quelle conquistate nel 1962, 1971, 1986, 2002 e 2008.

La Fiorentina non centra neppure quest’anno l’obiettivo che non raggiunge dal lontano 1992 dopo che aveva disputato l’ultima Finale (perdendola con l’Empoli) nel 2000.

L’Inter fa sua la partita con una doppietta di Simone D’Agnello, livornese, che riesce così a segnare i gol vittoria nello stadio della sua città: al 4’ del primo tempo ed al 24’ della ripresa su rigore.

D’Agnello vince anche il premio “Golden boy” quale miglior giocatore del Torneo. Miglior portiere all’interista Francesco Bardi, pure lui livornese.

Evidentemente lo stadio “A. Picchi” ha portato fortuna all’Inter che esce da trionfatrice da questo Torneo.


Fabrizio Fioravanti

CONDIVIDI
Articolo precedenteSpalletti, terzo successo con lo Zenit
Articolo successivoWeek end azzurro giovani: risultati gare 5 e 6 marzo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here