Altri Mondi TV | Terribili immagini dall’Isola d’Elba

Altri Mondi TV | Terribili immagini dall’Isola d’Elba

Lunedi 7 novembre 2011, alle prime luci dell’alba, una vera e propria bomba d’acqua si è abbattuta sulla costa nord dell’Isola d’Elba. E’ l’ennesima alluvione, l’ottava in meno di un mese, capitata all’Italia dopo Roma, Cinque Terre, Lunigiana, Genova, Alessandria, Napoli e Matera. A farne le spe

Lunedi 7 novembre 2011, alle prime luci dell’alba, una vera e propria bomba d’acqua si è abbattuta sulla costa nord dell’Isola d’Elba. E’ l’ennesima alluvione, l’ottava in meno di un mese, capitata all’Italia dopo Roma, Cinque Terre, Lunigiana, Genova, Alessandria, Napoli e Matera. A farne le spese maggiormente il paese di Marina di Campo, affacciata ad ovest rispetto all’Italia.

 

Distruzione, panico, e morte. Sono immagini raggelanti quelle che arrivano dall’Isola d’Elba: immagini, queste che vi proponiamo, girate subito dopo il tragico evento direttamente dalla squadra “Salvamento Sez.Isola d’Elba” della Protezione Civile. Marina di Campo è stata segnata in maniera devastante: il porto è andato distrutto, così come il lungomare, le strade del centro, dove le auto sono state accartociate ai lati delle piccole vie. Vetrine e negozi sventrati… tutto in pochi minuti dove sono piovuti tanti millimetri di acqua quanti in sette mesi di pioggie.

Immagini che arrivano da uno dei luoghi più importanti dal punto di vista turistico della Toscana, dove probabilmente molti di noi abbiamo avuto l’occasione di sostare per godere del relax e per qualche ora di mare… adesso tutto, o quasi, è andato distrutto con la speranza che tutto possa essere ricostruito, e con la speranza che ai cittadini di Marina sia riconsegnata quella stessa città che in pochi minuti la furia di tre torrenti esondati sono riusciti a cancellare… consapevoli che comunque tutto non potrà mai essere come prima…

 

Gabriele Guastella

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy