imageProsegue il momento negativo della Juventus, che nel terzo anticipo della terza giornata di campionato guadagna un solo punto dopo due k.o. nelle prime due giornate. Allo Stadium, i bianconeri pareggiano 1-1 contro il Chievo, che va in vantaggio al 5′ grazie a un gol di Hetemaj. La squadra di Allegri trova la rete a sette minuti dal termine, quando Dybala va a segno su rigore. Al 61′ viene annullato un gol a Cesar.

 

Vittorie per Roma e Fiorentina nei due anticipi delle ore 18.00 del sabato. Giallorossi che vincono il “derby” con il Frosinone grazie ai gol di un sempre più convincente Iago Falque e di un ritrovato Iturbe, entrambi arrivati nei finali di tempo. Un successo che proietta momentaneamente la squadra di Garcia in testa alla classifica con sette punti.

Decide un gol di testa di Babacar la sfida tra i viola e il Genoa. Successo sofferto per la Fiorentina, rimasta in dieci per l’espulsione di Badelj, con i liguri che hanno provato nell’ultima mezz’ora a rimontare, ma senza creare grandi pericoli alla porta di Tatarusanu.

CONDIVIDI
Articolo precedentePRIMAVERA | Risultati 1a giornata
Articolo successivoSolo una volta, in A, al palo dopo tre giornate….i numeri con noi
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

2 Commenti

  1. Esatto per questo finché le prestazioni ci sono dobbiamo essere fiduciosi ma allo stesso tempo più arrabbiati perché raccogliamo meno di quanto seminiamo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here