Un gol di Gennaro Gattuso al minuto 23 del secondo tempo consente al Milan di espugnare l’Olimpico di Torino e spiccare il volo. I rossoneri dimostrano di essere più squadra della Juventus collezionando una serie infinita di occasioni-gol: Ibrahimovic e Cassano nel primo tempo, poi ancora Ibrahimovic e Boateng nella ripresa.

 

In occasione del gol sfortunato Buffon che non trattiene, ma il portiere campione del mondo nel 2006 è stato comunque bravo in altre circostanze rendendo meno pesante il passivo dei bianconeri. Con questa vittoria il Milan vola a quota 61 punti, momentaneamente a +8 sull’Inter e +9 sul Napoli terzo. Sono addirittura 20 i punti di distanza con la Juventus che perdendo stasera resta a quota 41 e rischia di vedersi allontare anche la zona Europa League.

 

 

M. S.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here