Sono tre i tifosi del Livorno, tra i 27 e i 31 anni, arrestati con l’accusa di lesioni aggravate e porto abusivo di oggetti atti a offendere, in seguito ai disordini di ieri a Grosseto, avvenuti poco prima dell’inizio della semifinale di andata dei play-off di serie B. LiSi tratta di Alessandro Ceccarini, 31 anni, Andrea Pirina, 34, e Claudio Del Rio, 27, componenti di un club di tifo organizzato di recente costituzione e che ieri facevano parte di un gruppo di circa 20 persone che ha raggiunto un’area vicina allo stadio, dove si erano ritrovati i tifosi locali, lanciando bottiglie e sassi.

 

Fonte: calciomercato.com

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here