Agguato, nella notte a Genova, al pullman della Sampdoria appena rientrata dalla pesante sconfitta di campionato contro il Milan.

Da quelle che sono le notizie apprese, un gruppo di “tifosi”, a volto coperto, ha colpito il mezzo con pietre e bastoni, e ha minacciato i giocatori di morte in caso di retrocessione.L’episodio poco dopo le due, nel parcheggio dell’Ac Hotel diGenova Quarto.

A bordo c’erano cinque giocatori, tra cui capitan Angelo Palombo, e il medico sociale, Amedeo Baldari.

La società per il momento non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali.

M.S.

CONDIVIDI
Articolo precedentePunti di Svista – Di nuovo insieme ! –
Articolo successivoIl pranzo è servito per l'Ascoli
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here