Attraverso le pagine dei due quotidiani locali, Tirreno e Nazione, ha parlato il presidente del centro di coordinamento Athos Bagnoli. Bagnoli ha detto la sua inerentemente alla gara di domenica come principale rappresentante dei tifosi soffermandosi anche sulla polemica che in questi giorni sta impazzando a Firenze sul carro biglietti

 

Sarebbe davvero un sogno poter festeggiare la salvezza nella partita più attesa da tutti i tifosi,  non potremmo chiedere di meglio anche se mi rendo conto che è un sogno ma i tifosi hanno il diritto di sognare. Gli ultimi mesi non sono certo stati esaltanti ma noi non possiamo assolutamente cancellare quello che ha fatto questa squadra nella stagione e le soddisfazioni che ci ha regalato, anzi che ci sta regalando.  Abbiamo letto anche noi della presa di posizione del centro di coordinamento viola ed in linea generale non posso non essere d’accordo con loro,  perché il problema dei biglietti troppo cari è un problema che riguarda tutte le tifoserie anche se mi sembra di poter dire che questa polemica è un po’ pretestuosa, servirebbe semmai una protesta condivisa da portare avanti insieme con tutte le altre tifoserie organizzate. Poi va detto che l’Empoli ha una politica molto chiara, ovvero tiene bassi i prezzi degli abbonamenti e divide in due fasce quello dei biglietti e la Fiorentina non può che non essere in quella più alta per valore ed ambizioni della squadra viola.”

 

bagnoli

CONDIVIDI
Articolo precedenteI Più e i Meno di Empoli-Fiorentina
Articolo successivoL'arbitro di Empoli-Fiorentina
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

13 Commenti

  1. si ma con l’empoli che dopo lo scoppiettante girone di andata viaggia da gennaio con una media da retrocessione e la viola che ha ormai abbandonato ogni ambizione di terzo posto con conseguente ed evidente calo di entusiasmo in entrambe le tifoserie e con in più l’handicap dell’orario della partita….. forse per attirare qualche spettatore in più uno sforzo lo potevanto anche fare. In particolare potevano abbassare il prezzo almeno dei ridotti per invogliare le famiglie ad andare allo stadio. Un babbo che porta un figliolo allo stadio in curva spende 45 € sono tanti ……. per non parlare degli altri settori!! almeno per i tifosi azzurri qualche agevolazione in questo senso la potevano studiare!!!! ma questo è un problema del calcio italiano che punta tutto sugli introiti televisivi e dello spettatore allo stadio non sa che farsene!!! lo sai i’ che? io con i 75 euri del biglietto mio, della mi moglie e di mi figliolo vo’ al mare….. buona partita a tutti!! W Empoli!!

  2. I violacei a Frosinone hanno speso gli stessi 30 euro ed erano in duemila……. pertanto che non venissero a baciare gli zibidei!!!!!!

  3. Ma poi Empoli e’ a du’passi,e mi risulta che la Fiorentina lotti almeno per un quarto posto per niente scontato. 5 € di sconto rispetto all’anno scorso gli e’ stato concesso, quindi o fatela finita!!

  4. Anonimo quando la campagna abbonamenti era aperta, con prezzi così bassi che non ci vedi neanche la Giana Erminio, dove eri?

    • se ti riferisci a me che sono Antonio e non anonimo, purtroppo per motivi di lavoro l’abbonamento non lo faccio perchè, visti anche gli orari a sorpresa cui ci costringono, ne perderei più di mezze. Questa domenica non lavoravo e mi sarebbe piaciuto andare andare tutto li… non era mia intenzione scatenare nessuna polemica…. e se come un’altro sopra mi ha augurato dovesse piovere…. vuol dire che aprirò l’ombrello!!! divertitevi permalosi!!!! e forza Empoli!!!

  5. E allora Antonio (perdona la svista) ti consiglio caldamente di sottoscrivere l’abbonamento in futuro…anche assistendo a solo 7 partite (per fare un esempio) nell’arco dell’intera stagione conviene comunque averlo

  6. Ma non è che tutti i pentiti dell’ultim’ora me li trovo tutti in curva nord? No eh! Portino in fondo la loro messinscena.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here