Oggi si deciderà il futuro dell’Avellino calcio. E’ prevista l’assemblea dei soci nella quel Alberto e Igino Iacovacci non potranno più fare mistero: dentro o fuori!
Intanto, in contemporanea con l’assemblea dei soci, i sostenitori biancoverdi terranno un sit-in in Piazza Libertà, nei pressi della sede.
Il rischio è che Walter Taccone possa consegnare il titolo al sindaco, un atto formale al quale il primo cittadino non può dar seguito se non con un appello.

 

Martedì sarà il giorno decisivo per ottenere le liberatorie dei calciatori e il via libera per l’iscrizione al campionato, ma la strada appare decisamente in salita.

.

fonte: resport

CONDIVIDI
Articolo precedenteUna settimana importante
Articolo successivoFinali Giovanissimi – Le gare della 3a giornata
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

8 Commenti

  1. E tre, dopo Bari e Siena, eccone un’altra…
    Se si continua così, nella B del prossimo anno ci saremo solo noi e pochissime altre squadre…
    Della serie: prima o poi, tutti i nodi vengono al pettine!

    • Meno male che qualcuno a Empoli si sta accorgendo del grande presidente Corsi.
      Complimenti Presidente e forza così, noi ti seguiremo nel bene o nel male.
      Saluti.

  2. Nonostante abbiano vinto un campionato di C, con un mix di volponi di categoria e ottimi giovani , spendendo pochissimo e gestendo un campionato in maniera oculata….questi stanno morendo lo stesso. Rendiamoci conto da questi segnali …

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here