Assenze pesanti per la nazionale italiana di Cesare Prandelli (Cassano e Rossi) che continua a non considerare il bomber dell’Udinese e capocannoniere della Serie A Antonio Di Natale.

 

Nel test giocato in Polonia gli azzurri vincono 2-0 grazie ad una rete di Balotelli e ad una di Pazzini. A dire la verità però l’Italia subisce per larghi tratti il gioco polacco, poi trova il vantaggio grazie ad una prodezza dai 25 metri di Balotelli (pallonetto con il portiere dei padroni di casa leggermente fuori dai pali, ndr). Balotelli è ispiratissimo e, prima sfiora due volte il gol, poi suggerisce l’azione che porta al raddoppio di Pazzini.

 

Buona la prova dell’ex empolese Abate, al debutto con la nazionale maggiore.

 

Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here