Ennesima lezione di calcio della stagione, questa volta ai danni dei rivali del Real Madrid nel big match della trentunesima giornata della Liga, offerta dal Barcellona di Guardiola, che passa 2-0 al Bernabeu, portandosi a +3 in classifica e mettendo una seria ipoteca sul titolo di campione di Spagna. Nella tana delle Merengues sfida quasi mai in discussione, con i padroni di casa che riescono ad essere incisivi solo nei minuti finali, dopo l’ingresso in campo di Guti, quando ormai era troppo tardi per cambiare l’esito dell’incontro.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here