BARI 1
EMPOLI 0

 38′ Forestieri

 

 

BARI: Lamanna; Crescenzi; Borghese; Dos Santos; Garofalo; De Falco; Donati; Forestieri (83′ Stoian); Rivas (55′ Bogliacino); De Paula; Marotta (73′ Caputo).

A Disp: Koprivec; Ceppitelli; Rivaldo; Scavone.

 

EMPOLI: Pelagotti; Vinci (75′ Pucciarelli); Mori; Stovini; Regini; Buscè; Moro; Valdifiori; Saponara (55′ Lazzari); Tavano; Cesaretti (65′ Mchedlidze).

A Disp: Dossena; Fatic; Menegaz; Signorelli.

 

ARBITRO: Sig Di Paolo di Avezzano. Assistenti: Segna/Bagnoli

 

AMMONITI: 1′ Dos Santos (B); 36′ Borghese (B); 46’1T Valdifiori (E); 50′ Vinci (E); 77′ Caputo (B); 77′ Lazzari (E); 81′ Mchedlidze (E)

 

Il fatto che Bari fosse uno di quei campi tabù per l’Empoli lo raccontano bene gli almanacchi ed anche oggi purtroppo non siamo riusciti a cambiare una storia sicuramente poco positiva su questo campo.

Gli azzurri subiscono l’ennesima sconfitta in campionato (la seconda consecutiva) e cadono per mano dell’ex Forestieri che in estate aveva cercato in tutti i modi di restare proprio ad Empoli.

Una gara dalla quale l’Empoli può comunque uscire a testa alta avendo giocato discretamente per buona parte del match anche se negli ultimi metri spesso si è fatto poco movimento e questo ha portato spesso il portatore di palla ad andare all’uno contro uno puntualmente poi perso. Sicuramente un passo avanti a livello prestazionale che può essere incoraggiante per il proseguimento  della stagione visto che siamo solamente alla decima e la classifica per adesso abbiamo deciso di non voler guardare.

Vogliamo sottolineare come nei primi minuti però il Bari sarebbe dovuto rimanere in dieci per un fallo di Dos Santos su Valdifiori da ultimo uomo.

Empoli che adesso dovrà pensare ad un’altra terribile di questo campionato, il Sassuolo.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

1′ – Giallo per Dos Santos che stende Valdifiori involato a rete, fallo forse da rosso. Punizione ai venti metri per noi in posizione centrale. La batte Tavano e va di poco fuori.

4′ – Bella combinazione tra Travano e Saponara che serve poi Cesaretti fermato dalla difesa di casa.

6′ – Prova Tavano dal vertice sinistro dell’area di rigore ma il tiro è facilmente bloccato dal portiere.

9′ – Bel cross di Valdifiori per la testa di Buscè ma è molto bravo Garofalo e togliergli la palla.

10′ – Va saponara da fuori, posizione angolata: blocca Lamanna.

10′ – Primo angolo per noi guadagnato da Cesaretti. Batte Valdifiori, libera il Bari.

13′ – Si fa vedere il Bari con Rivas che prova un diagonale sul quale va sicuro Pelagotti.

16′ – De Falco prova una girata da fuori area, la palla sbatte sul terreno ed arriva a Rivas che ben appostato tira piano e Pelagotti può parare facile.

19′ – Anticipato Cesaretti in area barese dopo una bella manovra sviluppata da Tavano.

22′ – Colpo di testa di Marotta che sorvola di poco la traversa ma il nostro portiere era ben appostato.

25′ – Cross teso da destra di Tavano per Cesaretti ma la difesa locale intercetta e libera.

29′ – Azione travolgente di Donati che fa tutto da solo arrivando in area ma poi Buscè lo anticipa.

30′ – Ottimo Stovini che anticipa magistralmente De Paula involato a rete.

32′ – Punizione per gli azzurri dai venticinquemetri: bello schema che porta Ciccio-gol in buona posizione ma troppo defilata ed il suo flebile tiro si spegne sull’esterno della rete.

34′- Da fuori Cesaretti tira troppo debolmente e Lamanna para agevolmente.

36′ – Dai venticinquemetri va adesso Tavano: Lamanna in due tempi blocca. L’Empoli non sta giocando male ma si fa poco movimento attorno al portatore di palla.

36′ – Ammonito Borghese per un fallo nella sua trequarti su Tavano.

38′ – Gol del Bari con Forestieri che dal limite con un perfetto rasoterra brucia Pelagotti. Esultanza stratosferica per il Topa e meno male che era amore per l’Empoli.

42′ – Cresce il Bari ed adesso è bravo Mori su Marotta.

46′ – Ammonito Valdifiori che stende Rivas. Su questa azione finisce la prima frazione che vede avanti il Bari per 1-0. Gara priva di emozioni fino al gol, il pari forse era il risultato più giusto.

 

2° Tempo

2′ – Subito angolo per il Bari. Lo batte Rivas, la toglie Cesaretti.

4′ – Moro calcia da fuori area con la palla che esce nettamente sopra la traversa.

5′ – Si becca il giallo anche Vinci che atterra l’ex Forestieri.

8′ – Bella azione corale dell’Empoli ma all’ultimo Saponara viene murato da tre difensori in maglia bianca.

10′ – Sostituzione sia per Empoli che Bari: entrano Lazzari e Bogliacino, escono Saponara e Rivas.

10′ – Per l’Empoli con cambia niente tatticamente, Lazzari va a fare l’esterno a sinistra.

13′ – Corner per gli azzurri: lo batte Tavano e di testa Buscè la mette di un soffio sopra la traversa. Grande occasione per il pari.

16′ – Entra in area Tavano che molto decentrato sulla sinistra prova un tiro al giro che di giro però ha poco e di fatti il tiro va sul fondo.

18′ – Moro dai venticinquemetri la spara alta.

20′ – Secondo cambio per mister Pillon che si gioca la carta Levan togliendo Cesaretti.

22′ – Punizione interessente per l’Empoli dai ventimetri. Va Lazzari, ribatte la barriera, ancora Lazzari e stavolta è Lamanna a bloccare.

25′ – Scatenato Lazzari entra in area da sinistra facendo fuori due avversari ma il poi il terzo gli sradica la palla dai piedi. Empoli in crescendo.

28′ – Secondo cambio anche per il Bari che toglie Marotta per Caputo.

30′ – Ultimo cambio per noi con Pillon che si gioca adesso il tutto per tutto togliendo Vinci per Pucciarelli.

32′ – Scintille fra Caputo e Lazzari che si beccano il giallo. Da dire che il fallo del barese sul nostro giocatore era netto.

35′ – Adesso il Bari prova ad innervosire i nostri e ci mette del suo anche Forestieri che cade per un piccolo contatto con Regini provocando le ire dello stadio.

36′ – Ammonito Levan reo, per l’arbitro, di una simulazione in area barese.

38′ – Ultimo cambio anche per il Bari che richiama Forestieri per Stoian.

39′ – Cross teso da sinistra di Levan che viene però bloccato dal portiere.

43′ – Si allunga troppo la palla Tavano in area e non riesce a sferrare il colpo vincente all’ultimo.

44′ – Pericoloso contropiede del Bari con Caputo sul quale esce bene Pelagotti.

45′ – Saranno 5 i minuti di recupero.

46′ – Ciccio  in area si fa rimpallare dalla difesa il suo tiro. Dalla bandierina spazza la difesa locale.

48′ – Garofalo davanti al Pela che con i suoi pugni gli dice no.

50′ – E’ finita con il successo di misura, 1-0, per il Bari.

 

Da Bari

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteSONDAGGIO PE | Riusciremo ad evitare la LegaPro ?
Articolo successivoPrimavera vittoriosa col Genoa
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

49 Commenti

  1. Vorrei domandare a Corsi e Vitale cosa avevano fumato per preferire la valorizzazione di Saponara o Cesaretti rispetto ad investire su Forestieri che senza ombra di dubbi ha dei colpi che spesso ti fanno vincere le partite da solo. Ma ovviamente a noi questo giocatore non serviva vero Corsi!!! Vero Vitale!!!

  2. Forestieri quest’anno a Bari è stato pietoso…e anche oggi male male…ha fatto quell’invenzione ok…ma mi sembra un poco per dire che il problema dell’Empoli è forestieri…
    Non possiamo rimproverare niente oggi…ottimo primo tempo…a noi non entra e loro al primo tiro non ci perdonano…questo era successo nel primo tempo con il Varese…
    Proviamoci daiiii che c’è ancora 45 minuti!

    • Quoto in pieno. Oggi niente da dire sia a livello di grinta che di gioco. Grande giocata di Forestieri, ma quando viene a Empoli mi raccomando fischiamo ogni volta che tocca palla.. Esultanza eccessiva per essere un ex..

        • Il commento l’ho fatto al termine del primo tempo.. Se dici che abbiamo giocato male allora il bari ha fatto ridere, perchè ha fatto un misero tiro in porta.. I primi 15 minuti li abbiamo giocati nella loro metà campo, c’era subito un espulsione.. Mi domando te che partita hai visto.. Giocare a Bari meglio di così la vedo difficile. Se uscivamo con un pareggio non avremmo certo rubato niente.

  3. saponara e Cesaretti sono i peggiori giocatori che abbia mai visto a Empoli e credo che tutte le squadre di serie B ne abbiano di migliori…x non parlare del campioncino Mori che si e’ fatto spostare da un giocatore di 30kg!!! e di testa la prende pochissimo…ma un’altro sport, NO???

  4. Io invece vorrei far notare che di uomini di m.r.a come lui a Empoli non ce n’è bisogno…..mi dispiace a 54 anni di mettermi a dire queste cose che non fanno parte del mio vocabolario….ma quando uno esulta così contro la sua vecchia squadra a cui ha sempre VOMITATO amore,dopo aver fatto goal,non merita altra considerazione…ma di che pasta era fatto gia si era visto dopo la partita con il Padova l’anno scorso,quando mandò a quel paese gli ultras che giustamente contestarono una partita ACCOMODATA!

  5. Per me non c’è bisogno di forestieri ma di una condizione fisica accettabile, poi le cose vengono da sole. Concordo in pieno con Daniele che e’ sempre più sintetico nei suoi interventi …. Mah segno evidente che non si ha voglia di parlare ……

  6. E dee finire questa buffonata di non esultare x i gol contro le ex…la gioia e’ personale mica un’offesa chissa’ a chi…questo e’ il male dell’italia, troppi falsi moralisti!!! Ma dobbiamo continuare a vedere Cesaretti e Saponara in campo??? Mah!!!

  7. Quando so perde a prescindere da come si giochi è un segno brutto brutto…
    P.s. Forestieri sei un buffone! Per quel rigore dell’anno scorso col Livorno, che hai voluto calciare x forza eche c’è costato i play off, e x la corsa odierna sotto la curva… Che ci avresti fatto goal me lo immaginavo, ma che ci avresti anche sbeffeggiato non ci credevo…
    P.p.s. Con l’infortunio muscolare odierno di Vinci, a quanto siamo?

  8. La cosa peggiore è che una squadra come il Bari col minimo sforzo e una squadra mediocre sta portando in porto una partita senza il minimo sforzo….Qui ci vuole un miracolo!

  9. Ok così adesso sappiamo per che cosa dobbiamo lottare quest’anno!Quindi ormai inutili i commenti su quello che potremo ancora fare nel proseguo del campionato!Cerchiamo di non dare addosso alla squadra…tanto non servirebbe a niente….cerchiamo di mantenere la categoria che è meglio!

  10. leo messi ti ho avvertito,cornuto che non sei altro,di non offendere i giovani,tu non sei un tifoso dell’ empoli,sei un disfattista,capace solo di criticare.ti becco prima o poi e ti vengo sotto casa, cornuto

    • Io non offendo nessuno tantomeno te, che invece continui a inveire contro chi nemmeno conosci…faccio solo critiche che oltretutto ho il diritto di fare visto che son 30 anni che do’ soldi all’empoli, la violenza e la rabbia x difendere dei ragazzini viziati la lascio a te! io mi rovino il fegato x la salute e x la crisi…Ciao!

  11. La cosa preoccupante è che si vede benissimo che questa è un annata di merda…sbagliamo tanto, tanti infortuni, condizione fisica pessima, gli altri vincono le partite con un tiro in porta…

    Sono seriamente preoccupato…

    Vuoi scommettere che l’empoli ci prende il doppio di quello che ha speso per Saponara???
    Saponara è forte è che quando c’è l’annata no e un casino…
    Tavano non si tocca anche perché ci ha tenuto a galla…ma bisognerebbe la passasse un pó di più senza tirare da posizioni impossibili…due volte c’era Cesaretti solo davanti al portiere e non gliela ha data…
    Ah Cesaretti Ridicolo!!!

  12. Dai ragazzi basta essere pessimisti, oggi non si meritava di perdere. La partita è stata rubata, loro dovevano giocare in 10.. Sono convinto che con il rientro si tutti i giocatori ci salveremo tranquillamente. FORZA EMPOLI

  13. ..volevo solo far notare come sono cambiate vicenza e varese dopo i cambi di allenatore…e noi????è questo che mi spaventa,pillon non ha la bacchetta magica e forse manca radicalmente la squadra……..

  14. No ma io mi meraviglio.. Si fa pena ma che più pena non si può.. E tutti a dire dell’esultanza di forestieri.. ??? Che poi un giocatore che ha detto i tutte le lingue che voleva rimanere ecc ecc.. E senza dire cazz4te NOI NON LO ABBIAMO VOLUTO decidendo come sempre di puntare sui sempre più scarsi prodotti del nostro vivaio.. I vari saponara, dumitru, cesaretti e chi più scarsi ne ha più ne metta… E non doveva esultare??! Ma io mi sarei levato anche la maglia e l’avrei lanciata versi la tribuna sperando di cogliere il Corsi..

    Comunque il punto è un altro.. Corriamo ai ripari a gennaio e cerchiamo di salvarci.. Ma ORA serve un confronto fra staff atletico, giocatori e mister e poi tifosi perché non so voi ma io non vedo fine a questo tunnel sempre più buio..

  15. La vedo buia…ma parecchio buia….sicuramente a gennaio bisogna comprare gente affidabile e di categoria e mandare via i giovani acerbi….

  16. settore giovanile empoli,lo sai che,se carli e vitale,volessero vendere saponara,riprenderebbero i soldi spesi piu’ l’aggiunta di qualche altro milione di euro? vi ricordo che e’ ,quasi un 92 e gioca in under,ha segnato con l’empoli e in nazionale.quindi non bisogna essere cosi’ intelligenti come voi per capire che il prezzo sale.certo bisogna sempre dimostrare continuita’e costanza nelle prestazioni.e poi oltre loro si stanno sbagliando pure ferrara,sacchi e osservatori delle nazionali e avete ragione voi? bah ognuno e’ libero di credere cio’ che gli pare in fondo,col tempo si vedra’ chi avra’ ragione

    • Saponara è bravo ma gioca per se…mi sembra di rivedere fabbrini….vogliono scartare tutti solo per farsi vedere e alla fine perdono sempre palla..

  17. viziati per che cosa? la sera tardi fanno? le due le tre di notte fanno? tengono le ferrari? .sei un cornuto che parla troppo …. e troppo a vanvera,a me la gente che parla troppo come te non mi piace…

  18. FATE RIDERE I POLLI . Forestieri ha fatto bene a esultare in quel modo , primo gol con la maglia del Bari…Ha giocato con noi 6 mesi in prestito , che kazzo pretendete

  19. Oggi al Bari abbiamo concesso mezza palla-gol. Pillon è arrivato e ha trovato una squadra che prendeva 3 gol a partita quindi ha cercato innanzitutto di rimediare a questa catastrofe e secondo me ci sta riuscendo. In tre partite abbiamo preso soltanto tre gol di cui uno per un clamoroso errore individuale. Nonostante tutto ci giri contro io voglio provare ad essere ottimista.

  20. bravo testa,concordo con te,bisogna avere questo atteggiamento,e,da veri tiposi essere vicini alla squadra quando le cose vanno male

  21. ha detto bene il Guastella durante la radiocronaca, questa squadra non ha la mentalità per lottare per la salvezza…stiamo attenti…cmq ragazzi secondo molti giovani sono stati sopravvalutati…e il preparatore atletico è da licenziare…

  22. l’empoli non ha giocato male, anzi ha giocato meglio, la partita l’ha risolta una giocata, il pareggio era più giusto.
    e poi se l’arbitro buttava fuori dos santos dopo 15 secondi la partita cambiava

  23. Io se mi permettete vorrei anche dire una cosa….a parte che Ciccio forse avrebbe bisogno di rifiatare almeno una partita,la cosa che mi fa piu’ paura è che quando si tira in porta lo si fa come se si avesse paura di fare male al pallone….tutte le volte tiri striminziti che non hanno ne capo e ne coda….e così anche le punizioni!Ma se non c’è la determinazione di fare goal che ci si va a fare in campo…io purtroppo non vedo quella cattiveria che ci deve essere anche se a giocare ci sono ragazzi di 8 anni…..Sembrano tutti mosci e mi dovrebbero spiegare il perchè….Oggi tutto sommato se vado a guardare la partita nei particolari ho visto un Bari ridicolo e mi chiedo come fa ad avere 17 punti,però altresì mi accorgo che nonostante questo i 3 punti li ha presi lui perchè noi non abbiamo la forza di far male nemmeno alle mosche.Ma nonostante questo mi chiedo: a parte i giovani che possono giustamente avere alti e bassi,(comunque Mori non doveva essere certo lui a controllare Forestieri 7-8 metri fuori dall’area di rigore!)quante squadre possono permettersi di avere in squadra gente come Tavano,Buscè,Stovini(e poi ci metto Coralli)Gente che praticamente fa reparto da sola.Insomma voglio dire che la squadra è buona,però l’errore che dovra’ andare a colmare la dirigenza sarà quello di comprare gente di categoria e di personalità a gennaio sennò,probabilmente potrebbe anche andare a finire male davvero,perchè la fragilita’ caratteriale della squadra è sotto gli occhi di tutti!

  24. Vitale vattene da Empoli stai rovinando tutto te e la tua combirccola di amici impotenti. Hai fatto il tuo tempo ma a Zurigo questo è finito e stai ancora campando sulle nostre spalle. Te ne devi andare e credimi se sabato si perde potrebbe succedere qualcosa di grosso, me lo hanno detto alcuni amici desparados.

    • Giusto, prima che arrivasse Vitale si faceva sempre la Champions League. Col Bini una volta si vinse anche l’Intercontinentale.

  25. Forestieri-> non vedo lo scandalo: è stato qui (dove a fine stagione NESSUNO ha fatto nulla per tenerlo) 6 mesi in prestito secco, che pretendete? Ci sarei rimasta male se l’avesse fatto Pozzi, ma a Fernandos non mi sento di rimproverare nulla.

    Saponara-> si sta fabbrinizzando e ho detto tutto: convocazioni e gol in azzurro-nazionale, irritante in azzurro-empoli. Basta, per favore…

    Dirigenza e (alcuni) giocatori-> l’hanno inizialmente scampata dando in pasto ai contestatori Aglietti, ma il tempo è galantuomo…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here