BORGO A BUGGIANO: Costa, Fusco, Lorenzini, Di Palma, Giglioli, Settepassi, Salvini, Morandi (88´ Lo Bosco), Di Tommaso, Vangi (88´ Ceripa). A disp.: Burchi, Nicoletti, Ricci, Dodero. All.: Roberto Bicchierai (squalificato).

BIKKEMBERGS FOSSOMBRONE: Verì, Laurini, Bertozzini, Panisson, Montanari, Paradisi, Marianeschi, Bellocchi, Varoli, Pirro, De Lucia. A disp.: Mea, Buffone, Duranti, Battaglia, Cecchini Samuele, Caggianelli, Cecchini William. All.: Mirco Omiccioli.

ARBITRO: Ghellere di Parma, coad. da Orsi di Parma e Virelli di Reggio Emilia.

NOTE: Ammoniti Bellocchi, Varoli (F) e Settepassi (B). La gara è ripresa dallo 0-1, al 26´ s.t., col Borgo a Buggiano in 10 per l´espulsione del portiere Cherubini al 60´ della prima parte della partita giocata il 07.03.10.

Gli azzurri ci hanno provato, ma i 19 minuti (+ 1´ di recupero assegnato dall´arbitro) trascorrono veloci ed al triplice fischio il Fossombrone esulta per i tre punti. Il Borgo attacca fin da subito con grande determinazione e colleziona almeno tre palle gol: ci prova subito Salvini, Verì è sorpreso ma in due tempi si salva in corner, poi Morandi recupera un pallone sul fondo in piena area, rientra sul destro, ma invece di servire un compagno evita l´uscita di Verì e cerca la battuta a rete ma la sfera è respinta da un difensore. Gli azzurri insistono, il Fossombrone non sta a guardare e ci prova in contropiede ma è impreciso alla conclusione, nel finale ci prova Lorenzini su punizione dal limite ma il suo sinistro è deviato in angolo di poco dalla barriera: siamo nel recupero sul corner sale in area marchigiana anche il portiere Costa, pallone nuovamente in angolo ma arriva il triplice fischio finale dell´arbitro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here