Ovviamente non vuol dire niente, ma si sa che i brookers delle scommesse cercano di lasciare sempre poco al caso nell’analisi e nella stipula delle quote per le scommesse.

 

Cosi come abbiamo fatto una settimana, abbiamo rivoluto fare un giro, prendendo in esame le tre maggiori compagnie presenti sul territorio BWIN, SISAL E SNAI per capire come lro vedano la gara di domani tra Vicenza ed Empoli.

Si noto subito che il fattore casa ha la sua influenza ed la vittoria del Vicenza è di fatti il risultato meno pagato per tutte e tre le compagnie.

 

Guarando Sisal si può vedere che il segno 1 viene quotato a 2,25 mentre la vittoria degli azzurri a 3,50. Il pareggio (risultato ottimo per noi) a 2,90. Andando a vedere la quote per il risulato esatto si nota che non è la vittoria del Vicenza la preferita ma bensi un pareggio ovvero quello per 1-1 quotato a 6,00. Per fare subito un paragone lo 0-0 viene dato a 7,50. Quota più bassa, e seconda nelle probabilità è quella relativa alla vittoria per 1-0 dei veneti, mentre la vittoria con il minimo scarto per gli azzurri viene data a 8,50.

 

Per Bwin, title sponsor del campionato cadetto, la vittoria veneta, indipendentemente dal risultato, viene quotata a 2,20 mentre il fatto che l’Empoli possa espugnare il “Menti” a 3,60. Verrà pagato invece a 2,90 anche da loro il pari.

 

Si allinea sulla stessa riga anche Snai che paga leggermene di più il risultato di parità alla fine dei 90 minuti, uno 0,5 più degli altri due. Favorito anche per loro il Vicenza che viene dato vincente a 2,25 contro il 3,40 per il successo dell’Empoli.  Però anche Snai, andando a vedere il risultato esatto, ipotizza quello di 1-1 come più probabile, pagato questo a 5,00. Anche qui facciamo un paragone con lo 0-0 che viene dato a 7,00. La minima vittoria vicentina è data a 6,50 mentre lo 0-1 è quotato a a 8,00.

 

To. Che.

CONDIVIDI
Articolo precedenteVicenza-Empoli: le probabili formazioni
Articolo successivoTV | IL pregara di mister Aglietti
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. I brookers?
    O cosa sono i brookers?
    E’ un’abbreviazione di bookmakers?
    Ma usare i termini che si conoscono non sarebbe meglio?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here