Castelfranco CF:
Leoni, Di Guglielmo, Esperti, Varriale, Parrini, Caucci, Ferrara ( 55′ Balleri ), Cinotti, Mastalli, Borghesi ( 50′ Di Lupo ), Acuti ( 75′ Cirillo ). 
A disposizione: Baldi, Meropini, Consoloni, Maltomini.
Allenatore: Pistolesi

 

Bologna CF:
Meletti, Pasquinelli, Cimatti, Cavalcoli G., Cavalcoli S., Lenzi, Insinna, Sintini, Antonecchia, Vancini, Magrini
A disposizione: Mordenti, Medri, Donatone, Farolfi, Fiorentini, Cappelli, Bertozzi
Allenatore: Poggi

 

Coppa_Italia_BolognaEsordio dolcissimo per le ragazze di Pistolesi in Coppa Italia, in trasferta ad Imola contro un Bologna appena salito di categoria, trovano gioco e voglia per ottenere il primo successo stagionale a suon di goal. Sei reti segnate con le doppiette di Mastalli Acuti e con le reti di Ferrara Cinotti, 2 le reti annullate con decisioni dubbie del Direttore di gara, molte azioni offensive costruite con manovre corali ben articolate ma soprattutto una bellissima fase difensiva che oltre a non concedere niente all’attacco rossoblu’ e’ sempre riuscita a ripartire con manovre pregevoli che innescavano puntualmente le avanti gialloblù.
La cronaca vede subito in avanti Mastalli & C. che in 5 minuti confezionano un paio di occasioni fallite di poco.
Al 7′ e’ subito vantaggio gialloblù grazie ad una punizione calciata da Parrini, brava a pescare Ferrara nel cuore dell’area Bolognese con quest’ultima che riesce ad anticipare tutti e a deviare di testa in goal. Uno a zero e si riparte ma le gialloblù non si accontentano di certo, hanno troppa voglia di giocare e di segnare e per il Bologna dopo appena 10 minuti e’ chiaro che non sarà un pomeriggio semplice. Dal 10′ al 35′ e’ praticamente un monologo gialloblù, la squadra di casa prova a metterla sul fisico ma non c’è niente da fare, Mastalli, Acuti, Borghesi e Cinotti sono inarrestabili e al 20′ viene annullato il raddoppio a Mastalli che aveva insaccato di testa un cross perfetto di Cinotti. Il raddoppio arriva però al 35′ grazie ad una azione perfetta impostata da Caucci che innesca l’inserimento di Di Guglielmo brava a scaricare su Cinotti che confeziona un goal fantastico grazie ad un tiro che va a morire nell’incrocio dei pali più lontano.
La partita sembra chiusa ma le gialloblù continuano a spingere ed in chiusura di tempo sono fermate solo dall’arbitro che ferma le azioni di Acuti, Borghesi e Mastalli fischiando qualche fuorigioco di cui almeno un paio più che dubbi.
Si torna in campo senza variazioni nella formazione iniziale e nel giro di 10 minuti Acuti sfugge in due occasioni alla tattica del fuorigioco e porta a 4 le reti delle gialloblù. Escono Borghesi Ferrara per lasciare posto a Di Lupo e Balleri ma il succo non cambia, Castelfranco avanti alla ricerca del goal eBologna che si difende e prova ad agire di rimessa. Alla mezz’ora l’arbitro si inventa un calcio di rigore per la squadra di casa ma serve solo ad esaltare le qualità di Leoni che chiude la porta al goal della bandiera. Alla mezz’ora esce Acuti per Cirillo.
L’ultimo quarto d’ora, con le Bolognesi ormai spente, le gialloblù continuano a spingere e segnano altre due volte con Mastalli e una con Di Lupo la cui rete viene però inspiegabilmente annullata.
6 a 0 e ritorno a casa colmo di felicità per le ragazze, per lo staff e per il tifo al seguito. Avanti così.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEFC | Mercoledi la ripresa degli allenamenti
Articolo successivoTV | La prima volta azzurra all'Olimpico
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here