Serata di Champions. 2a giornata

Serata di Champions. 2a giornata

Secondo turno della fase a gironi di Champions League aperto nel pomeriggio dalla trasferta dell’Inter sul terreno del Rubin Kazan, nella quale gli uomini di Mourinho conquistano un altro pareggio, al termine di una prestazione poco brillante. Al comando del girone F si porta così il Ba

rubin-interSecondo turno della fase a gironi di Champions League aperto nel pomeriggio dalla trasferta dell’Inter sul terreno del Rubin Kazan, nella quale gli uomini di Mourinho conquistano un altro pareggio, al termine di una prestazione poco brillante. Al comando del girone F si porta così il Barcellona, che regola senza grossi problemi la Dinamo Kiev.

Grande prestazione invece per la Fiorentina: i toscani, trascinati da uno straordinario Jovetic (doppietta per lui), tornano in piena corsa per la qualificazione, battendo nettamente il favorito Liverpool e agganciandolo al secondo posto del girone E, dietro al Lione, passato a valanca in Ungheria contro il Debrecen. Nel girone G tutto facile per il Siviglia, mentre i rumeni dell’Unirea Urziceni bloccano a sorpresa sul pari uno Stoccarda ancora deludente. Dominio dell’Arsenal nel girone H: i Gunners piegano l’Olympiakos e allungano oltre che sui greci anche sulla coppia formata da Az Alkmaar e Standard Liegi, la cui sfida è terminata in parità.

 

T.C.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy