Speciale Qualificazioni Mondiali | Tutti i verdetti: in 18 già al Mondiale

Speciale Qualificazioni Mondiali | Tutti i verdetti: in 18 già al Mondiale

Un pareggio per 1-1 contro l’Azerbaigian basta e avanza alla Russia di Capello per ottenere il primo posto in classifica del girone F e conquistare il pass per i prossimi Mondiali in Brasile. Niente da fare per il Portogallo di Cristiano Ronaldo che, piazzatosi secondo nonostante il largo successo

Un pareggio per 1-1 contro l’Azerbaigian basta e avanza alla Russia di Capello per ottenere il primo posto in classifica del girone F e conquistare il pass per i prossimi Mondiali in Brasile. Niente da fare per il Portogallo di Cristiano Ronaldo che, piazzatosi secondo nonostante il largo successo contro il Lussemburgo per 3-0, è costretto ad andare agli spareggi. Per la prima volta nella sua storia, vola ai Mondiali anche la Bosnia di Pjanic (in campo tutta la partita) che supera di misura 1-0 la Lituania e rende inutile il successo per 2-0 della Grecia contro il Liechtenstein (chiudono entrambe in testa al girone con 25 punti ma i bosniaci passano per miglior differenza reti). Va direttamente ai sorteggi del prossimo 6 dicembre a Costa do Sauipe l’Inghilterra che regola per 2-0 la Polonia rendendo inutile il successo monstre dell’Ucraina contro San Marino per 8-0. La Spagna di Del Bosque supera 2-0 la Georgia e vola in Brasile costringendo la Francia agli spareggi. La Danimarca, peggior seconda dei gironi, è fuori dai giochi.

LE SQUADRE GIA’ QUALIFICATE AI MONDIALI 2014 
Brasile, Russia, Bosnia, Giappone, Australia, Iran, Corea del Sud, ITALIA, Olanda, Argentina, Costa Rica, Stati Uniti, Belgio, Svizzera, Germania, Colombia, Inghilterra, Spagna.

LE SQUADRE EUROPEE CHE ANDRANNO AGLI SPAREGGI 
Grecia, Croazia, Portogallo, Ucraina (teste di serie)
Francia, Svezia, Islanda, Romania (seconda fascia)

EUROPA 
GRUPPO A 
Belgio-Galles 1-1
Scozia-Croazia 2-0
Serbia-Repubblica di Macedonia 5-1

Classifica 
Belgio 26
Croazia 17
Serbia 14
Scozia 11
Galles 10
Macedonia 7

GRUPPO B 
Italia-Armenia 2-2
Bulgaria-Repubblica Ceca 0-1
Danimarca-Malta 6-0

Classifica 
Italia 22
Danimarca 16
Rep. Ceca 15
Bulgaria 13
Armenia 13
Malta 3

GRUPPO C 
Svezia-Germania 3-5
Far Oer-Austria 0-3
Irlanda-Kazakistan 3-1

Classifica
Germania 28

Svezia 20
Austria 17
Irlanda 14
Kazakistan 5
Far Oer 1

GRUPPO D 
Turchia-Olanda 0-2
Ungheria-Andorra 2-0
Romania-Estonia 2-0

Classifica 
Olanda 28
Romania 19
Ungheria 17
Turchia 16
Estonia 7
Andorra 0

GRUPPO E
Svizzera-Slovenia 1-0

Norvegia-Islanda 1-1
Cipro-Albania 0-0

Classifica 
Svizzera 24
Islanda 17
Slovenia 15
Norvegia 12
Albania 11
Cipro 5

GRUPPO F 
Azerbaigian-Russia 1-1
Israele-Irlanda del Nord 1-1
Portogallo-Lussemburgo 3-0

Classifica 
Russia 22
Portogallo 21
Israele 14
Azerbaigian 9
Irlanda del Nord 7
Lussemburgo 6

GRUPPO G 
Lituania-Bosnia Erzegovina 0-1
Grecia-Liechtenstein 2-0
Lettonia-Slovacchia 2-2

Classifica 
Bosnia 25
Grecia 25
Slovacchia 13
Lituania 11
Lettonia 8
Lichtenstein 2

GRUPPO H
San Marino-Ucraina 0-8
Montenegro-Moldavia 2-5
Inghilterra-Polonia 2-0

Classifica 
Inghilterra 22
Ucraina 21
Montenegro 15
Polonia 13
Moldavia 11
San Marino 0

GRUPPO I 
Spagna-Georgia 2-0
Francia-Finlandia 3-0

Classifica 
Spagna 20
Francia 17
Finlandia 9
Georgia 5
Bielorussia 4
NB: Si qualifica la prima di ciascuno dei nove gironi. Accedono ai playoff (15-19 novembre) le otto migliori seconde: si qualificano altre quattro.

SUD AMERICA
Cile-Ecuador ore 1:30 

Paraguay-Colombia ore 1:30 
Uruguay-Argentina ore 1:30
Perù-Bolivia ore 4:15 

Classifica
Argentina 32

Colombia 27
Ecuador 25
Cile 25
Uruguay 22
Venezuela 20
Perù 14
Paraguay 12
Bolivia 11
NB: Le prime quattro vanno in Brasile (Argentina e Colombia già qualificate), la 5ª farà lo spareggio contro la Giordania. 

NORD E CENTRO AMERICA 
Costa Rica-Messico ore 3:30

Giamaica-Honduras ore 3:30
Panama-USA ore 3:30

Classifica
USA 19

Costa Rica 15
Honduras 14
Messico 11
Panama 8
Giamaica 4
NB: Le prime tre accedono ai Mondiali (Usa e Costa Rica già qualificate), la quarta classificata va allo spareggio contro la Nuova Zelanda.

AFRICA 
Ghana-Egitto 6-1 (in gol anche Muntari su rigore)

NB: Si chiude con il match di oggi l’andata degli spareggi fra le dieci vincitrici dei gironi: si qualificano in cinque. Ecco i risultati degli altri quattro match d’andata già disputati: Costa d’Avorio-Senegal 3-1, Etiopia-Nigeria 1-2, Tunisia-Camerun 0-0, Burkina Faso-Algeria 3-2.

.
Fonte: CdS
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy