Calcio & Tavola | Canestrelli…deliziosi piccoli frollini tipici della Liguria

Calcio & Tavola | Canestrelli…deliziosi piccoli frollini tipici della Liguria

I canestrelli sono dei deliziosi piccoli frollini molto friabili dalla caratteristica forma di fiore con un buco al centro e ricoperti di zucchero a velo tipici della Liguria. I canestrelli si realizzano con ingredienti molto semplici (farina, burro, zucchero a velo, uova), la loro particolarità

I canestrelli sono dei deliziosi piccoli frollini molto friabili dalla caratteristica forma di fiore con un buco al centro e ricoperti di zucchero a velo tipici della Liguria. I canestrelli si realizzano con ingredienti molto semplici (farina, burro, zucchero a velo, uova), la loro particolarità è l’utilizzo del tuorlo sodo nell’impasto. I canestrelli sono ottimi da gustare a colazione, a merenda o in ogni momento della giornata, provate a farli in casa e non ne sarete delusi!

Difficoltà: semplice Dosi per: 50 canestrelli Preparazione: 30 minuti + 1ora di riposo Cottura: 10-12 minuti Abbinamento: Servite i canestrelli come pasticcino da tè o conservateli in piccoli sacchetti per regalarli in un’occasione speciale.

Canestrelli
Canestrelli

Ingredienti

  • 150 gr di Farina 00
  • 75 gr di Zucchero a velo
  • 100 gr di Fecola di patate
  • 150 gr di Burro
  • 1 Limone
  • 3 Tuorli sodi
  • 1 Bacca di vaniglia

Preparazione

Per preparare i canestrelli cuocete le uova per farle diventare sode, saranno necessari 8 minuti in acqua bollente i tuorli andranno aggiunti sodi all’impasto per garantirne la friabilità. Una volta sodi, lasciateli raffreddare ed estraete i tuorli.   Nella ciotola di una planetaria,  o direttamente sulla spianatoia se non avete la planetaria, setacciate la farina, la fecola e lo zucchero a velo, grattugiateci la scorza del limone, aggiungete i semi della bacca di vaniglia e il burro freddo a pezzi. (foto 1).   Lavorate nella planetaria con il gancio a foglia per amalgamare gli ingredienti grossolanamente. A questo punto aggiungete i tuorli sbriciolati (foto 2) e continuate ad impastare fino ad ottenere un composto sabbioso. A questo punto trasferite l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e compattatelo velocemente a mano fino ad ottenere un panetto morbido e liscio. Avvolgetelo nella pellicola,a e ponetelo in frigo per 1 ora.   Passato il tempo necessario a far riposare l’impasto stendetelo su un piano infarinato (foto 4)  con lo spessore di 1 cm, e con uno stampino per biscotti sagomato a fiore di 3 cm di diametro circa (o con la forma per canestrelli che ha già il buco al centro), ricavate i biscotti (foto 5). Realizzate poi il tipico foro centrale con un coppapasta di 1 cm di diametro (foto 6).  Disponete i biscotti su una leccarda foderata con carta forno e infornateli in forno ventilato preriscaldato a 160° per 12-15 minuti, non dovranno scurirsi  (foto 7).   Una volta cotti, sfornateli e lasciateli raffreddare completamente su una griglia, quindi spolverizzateli con zucchero a velo (foto 8)     A cura di Lady Cake & Friends www.lady-cake.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy