Dopo la mattinata incentrata sui patteggiamenti, era attesa per il pomeriggio la richiesta di pena per il Lecce in merito al derby Bari-Lecce che, secondo l’accusa e i riscontri effettuati, fu alterato dal figlio del presidente del Lecce, Semeraro.

 

Pesante, com’era lecito attendersi, la richiesta del Procuratore Federale, Stefano Palazzi: retrocessione in Lega Pro e 6 punti di penalizzazione per il campionato 2012/13.

 

Chiesti anche 2 punti per il Bologna con ammenda di 50 mila euro. Solo ammenda, invece, per l’Udinese: 50 mila euro.

 

Tra i tesserati spicca la richiesta per Leonardo Bonucci: 3 anni e 6 mesi di squalifica!

Guberti e Portanova 3 anni, Di Vaio e Simone Pepe 1 anno.

.

Alessandro Marinai

alessandromarinai.wordpress.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here