Tifosi del Grosseto, Banca della Maremma (sponsor ufficiale della società) e Amministrazione comunale pronti a costituirsi parte civile, in un’azione legale collettiva, nei confronti dei giocatori biancorossi implicati nella vicenda del calcioscommesse
“Ho già dato mandato al mio ufficio legale di procedere appena ci saranno le condizioni giuste – ha detto il vicesindaco e assessore allo sport Paolo Borghi -. Il danno di immagine è troppo grande per la città. Qualcuno deve pagare”.
.
Fonte: ANSA

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here