Il Grosseto oggi e domani il Lecce si giocano il futuro nella prossima serie B.

 

La disciplinare le ha escluse dalla serie cadetta affidando al Consiglio Federale l’assegnazione ad “altra categoria”, che sarà ovviamente la LegaPro, ma solo dopo questa decisione della Cgf ci sarà una decisione ufficiale anche sull’eventuale slittamento delle due partire in calendario in serie B che interessando maremmani e salentini.

I due club, come prevedibile, daranno battaglia per ribaltare la sentenza.

 

Strettamente legata alla vicenda Lecce, quella del suo ex capitano, Vives (ora in forza al Toro). Appellato da Palazzi che per il suo coinvolgimento chiede 5 punti di penalità in più per il club giallorosso. Vives, lo ricordiamo, era stato prosciolto dalla disciplinare.

 

Ni. Raf.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato chiuso? Forse no….
Articolo successivoL'Empoli in tv: ecco quando e come
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

10 Commenti

  1. Non so’ ancora cosa aspettino a mandarle giu’ queste due…
    E poi ci vengano a dare i punti di penalizzazione a noi che non s’è fatto niente, se l’Empoli era al posto di Grosseto o Lecce altro che C1 vu’ ci mandavate in D!! VERGOGNAAA!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here