Salvatore Caturano, attaccante classe 1990 nella prossima stagione giocherà nella Nocerina di mister Autieri.

 

La trattativa, già in piedi da alcuni giorni, ha visto nella tarda serata di ieri la conclusione, con il diesse campano Pastore che ha convinto definitivamente i dirigenti azzurri alla cessione in comproprietà dell’ex attaccante della primavera azzurra.

Oggi verranno apposte le firme che sanciranno definitivamente l’affare che ha visto la soddisfazione di tutte le parti, su tutte quelle del giocatore che, seppur ancora mandato in pellegrinaggio dalla sua società, approda in un palcoscenico pià importante da protagonista: la serie B.

 

Il suo esordio in serie A in Empoli – Siena. Desta subito l’interesse di molti club; pochi mesi dopo l’esordio in A arriva la convocazione in nazionale Under 18.Qui gioca 23 gare ufficiali e registra uno score di 11 reti. Con la primavera dell’Empoli arriva in finale alla sessantesima edizione del torneo di Viareggio, dove l’Empoli è sconfitto dall’Inter di Balotelli. Lo stesso Balotelli, Levan Mchedlidze, e Salvatore Caturano vengono selezionati come i migliori attaccanti della competizione. Nella stagione 2008-09 l’Empoli lo cede in prestito al Taranto, dove ha lasciato un buon ricordo. Nell’ex serie C ha collezionato 60 presenze, dopo il prestito a Taranto ha vestito le maglie di Viareggio, Andria e Ravenna.Il diesse Pastore dopo le varie esperienze in giro per l’Italia lo ha ritenuto pronto per affrontare il prossimo campionato di serie Bwin.

 

To. Che.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteFantacalcio | Alberto Nenci è il nuovo conteggiatore della Serie C1 girone A
Articolo successivoIl punto sul mercato azzurro
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

5 Commenti

  1. Comproprietà ? Cavolo, rischiamo un “eder2”, ovvero se il giocatore esplode nella prossima serie B ce lo dobbiamo ricomprare…

  2. io non ho parole.
    Ma chi è quel Cogli0n€ che sta conducendo la più “disastrosa” delle campagne di mercato Estivo degli ultimi 100 anni????
    No io voglio sapere chi è che pensa queste c4zzat€!!?
    Poi alla nocerina!
    Ne sto vedendo di cotte e di crude.

  3. Eder 5 milioni più Regini comp
    Tavano venduto a 10 preso gratis
    Buscè venduto a 1 milione preso gratis
    Dumitru 1.5 comp
    Lo chiami mercato catastrofico???

    Le altre società non sono mica sceme…per prendere un giocatore vogliono avere qualche garanzia che se esplode devono guadagnarci qualcosa…
    Lascia fare Vitale…che è uno dei migliori direttori d’Italia!!!

  4. O andiamo via ! Caturano è ridiolo ! È 3 anni che fa la preparazione a Empoli e poi lo girano via , un motivo ci sarà ! Quest’anno ha fatto una stagione disastrosa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here