CESENA 1
EMPOLI 3

 3′ Croce; 7′ Valdifiori; 13′ Tavano; 48′ Rodriguez

 

CESENA: Belardi (46′ Ravaglia); Comotto; Caldirola; Brandao; Ceccarelli; Favalli (37′ Gessa); Iori; Djokovic; Rodriguez, Defrel (73′ Rossi); Succi.

A Disp: Parfait,  Meza Colli, Tabanelli, Lapadula.

 

EMPOLI: Bassi; Laurini; Pratali; Regini; Hysaj; Moro; Valdifiori (90′ Spinazzola); Croce (69′ Signorelli); Saponara; Tavano; Maccarone (81′ Cori).

A Disp: Pelagotti; Romeo; Cristiano; Bationo.

 

ARBITRO: Sig. Manganiello di Pinerolo (TO). Assistenti: Melloni / Colella

 

AMMONITI: 37′ Moro (E); 45′ Iori (C); 54′ Croce (E)

ESPULSI: 87′ Iori (C)

 

Alla fine ha avuto ragione lui, o meglio loro! Lui è Bisoli, loro sono la società del Cesena e la ragione è quella di non voler giocare la partita oggi, perchè lui/loro lo sapevano che quest’Empoli, in questo momento è davvero forte.

Ecco che quindi gli azzurri nel recupero della gara che non si è giocata ieri per l’impraticabilità del terreno da gioco, vincono, anzi stravincono per 3-1. Un primo quarto d’ora che forse solo il miglior Barcellona avrebbe potuto fare, tre gol in sequenza con in mezzo un madornale errore (perdonatissimo) di Maccarone che avrebbe potuto amplificare lo score. Superlativo, va detto, il gol di Valdifiori, il secondo, che è arrivato direttamente da calcio d’angolo in mezzo alle marcature di Croce e di Ciccio Tavano. Un Empoli che ha comunque dominato tutta la prima frazione di gioco dimostrando, oltre che lo stare bene, di essere nettamente superiore alla squadra di Bisoli. Ottimi i tanti fraseggi che hanno mandato letteralmente in tilt la difesa avversaria.

Nella seconda frazione, come poteva essere anche prevedibile, è il Cesena che deve mettere giù la testa e macinare gioco ed è cosi che arriva subito il gol dei bianconeri che avrebbe potuto riaprire il match. Ma l’Empoli ha saputo star bene in campo ed ora che ha imparato anche a soffrire, dietro ha rischiato poco e niente, controllando bene il match e ripartendo, un pizzico peggio che nel primo tempo, ma sempre con ordine e logica, procurando anche il rosso a Iori che ha fatto terminare in dieci il match al Cesena.

Sognare è lecito? Forse si, ma noi per adesso ci limitiamo a gustarci il momento, davvero magico, che comunque, volendo guardare la classifica, ci vede ad un solo punto dai playoff.

Adesso, anche se sarà tutta un’altra storia da tutti i punti di vista, aspettiamo il Vicenza, la squadra da dove tutto è ricominciato e la dove potrebbe, a quel punto, iniziare un altro campionato per l’Empoli.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

0′ – Giornata completamente diversa da ieri, sole a Cesena con campo senza la minima presenza di un solo fiocco di neve, sono ricomparse anche le righe bianche, ieri erano rosse.

1′ – Subito corner per l’Empoli, palla toccata da Favalli. Pallone messo nel mucchio ma allontanto dalla difesa cesenate.

2′ – Succi da fuori area la mette a lato.

3′ – GOL EMPOLI segna Croce di testa da due passi riprendendo un cross di Saponara.

4′ – Ottima parata di Bassi su un tiro dal limite di Defrel: angolo.

5′ – Parte centralmente da solo Saponara che al limite dell’area avversia viene fermato.

6′ – Botta di Tavano, Belardi non trattiene ed è ancora angolo per l’Empoli.

7′ – GOL EMPOLI. Raddoppio di Valdifiori direttamente dalla bandierina.

9′ – Maccarone prende palla fa venti metri da solo, si presenta davanti a Belardi che gli para il rigore in movimento con il piede: angolo. Niente stavolta dalla bandierina.

12′ – Regini chiude se Defrel in area azzurra senza fallo.

13′ – GOL EMPOLI. Terzo gol di Tavano che ben servito da Maccarone si presenta davanti al portiere ed in digonale lo batte.

15′ – Tavano chiude Favalli in angolo, il secondo per i bianconeri. Palla messa in mezzo, una serie di rimpalli ed è ancora angolo per il Cesena.

16′ – Colpo di testa di Defrel ed arriva il terzo angolo consecutivo. Stavolta la difesa azzurra libera.

19′ – Tiro cross di Djokovic che esce di poco sopra la traversa di Bassi.

20′ – Scontro di gioco tra Maccarone e Djokovic ed i due cadono male ma per fortuna dopo un attimo di preoccupazione si rialzano.

24′ – Botta di Moro che trova però il corpo di Caldirola.

25′ – Colpo di testa di Maccarone che esce di un niente sopra la traversa. Traversone di Moro da destra.

27′ – Maccarone-Tavano-Maccarone con tiro di quest’ultimo parato in due tempi dal portiere locale.

31′ – Arriva il quinto angolo del Cesena trovato da Defrel contrato da Ragini. Batte Caldirola, libera Saponara.

33′ – Adesso è Regini di testa a metterla in angolo per i romagnoli. Mette fuori la palla Pratali.

34′ – Gran palla di Moro per Tavano che è al limite dell’aera avversaria, ma Ciccio tocca palla con la mano è l’azione termina.

35′ – Settimo corner per i padroni di casa. Batte ancora Caldirola e Bassi smanaccia con i pugni.

36′ – Saponara raccoglie da Tavano e dal limite mette palla sopra la traversa.

37′ – Ammonito Moro per fallo di mano.

37′ – Primo cambio per il Cesena: Gessa per Favalli.

38′ – Maccarone serve in the box Tavano che prova un tacco che viene rimpallato da un difensore.

39′ – Bravo Valdifiori in copertura a chiudere su Defrel che se gli andava via poteva andare in porta.

41′ – Gessa dal limite: fuori

42′ – Empoli che in questa fase di gioco si accontenta di ripartire.

43′ – Cross di Caldirola da sinistra, libera Hysaj.

45′ – Ammonito Iori per fallo su Valdifiori.

46′ – Azzurri vicini al poker con Tavano che servito magistralmente da Maccarone si beve Comotto trovandosi solo davanti al portiere, in diagonale cerca il secondo palo con palla che esci di un soffio.

47′ – Finisce con lo strameritato ampio vantaggio di 3-0 il primo tempo. Primo quarto d’ora da vei killer.

 

2° Tempo

1′ – Cambio negli spogliatori per il Cesena, esce il portiere Belardi per Ravaglia.

2′ – Conquista subito un angolo, l’ottavo, il Cesena. Parte la parabola in area ma smanaccia Bassi.

3′ – Gol Cesena: Succi entra in area, calcia, para Bassi, difesa azzurra immobile e Rodriguez la mette dentro indisturbato. Anche oggi abbiamo quindi subito gol.

5′ – Grande sombrero di Saponara su Brandao a cercare Tavano.

6′ – Pericoloso crossi di Gessa per Succi, di testa in tuffo toglie la palla Pratali.

7′ – Saponara dentro per Maccarone, ma esce il portiere e para.

9′ – Fallo di Croce su Ceccarelli ed è giallo. Punizione pericolosa, un corner corto.

10′ – Batte la punizione di cui sopra Djokovic, esce di pugno Bassi.

12′ – Cross di Gessa sul primo palo dove arriva Rodriguez che ostacolato da Bassi mette la palla sull’esterno della reta.

13′ – Arriva finalmente un corner per gli azzurri. Batte Valdifiori, respinge la difesa.

15′ – Punizione per i padrondi di casa. Palla messa in area sulla quale va di testa Djokovic che trova una devizione e l’ennesimo angolo. Dalla bandierina è brava la difesa azzurra a respingere.

20′ – Saponara trova il quinto angolo per noi. Palla tagliata di Valdifiori che da nessuno viene però spinta dentro. Altro bel corner di Mirko Valdifiori.

21′ – Adesso è Regini bravo ad anticipare Rodriguez non facendogli prendere nemmeno il corner.

23′ – Pericoloso Defrel che entra in area facendo fuori con un pallonetto due uomini, poi Regini libera la nostra area di rigore.

24′ – Primo cambio per gli azzurri: Signorelli per Croce.

26′ – Tavano prova un diagonale che esce sul fondo.

28′ – Pessimo tiro di Succi dal limite che si impenna ed esce nettamente sopra la traversa del nostro portiere.

28′ – Ultimo cambio per mister Bisoli: Entra Rossi per Defrel.

29′ – Tavano trova un angolo per gli azzurri. Angolo ribatutti con palla che torna a Valdifiori per un altro cross che viene però intercettato dalle maglie bianche.

30′ – Errore difensivo di Brandao che potrebbe libera Tavano che però non ne approfitta calciando sullo stesso Brandao.

33′ – Maccarone entra in area su lancio di Saponara ma Ravaglia gli esce addosso e libera.

36′ – Cambio per l’Empoli: Cori per Maccarone. Cori lo ricordiamo è di proprietà del Cesena.

38′ – Gran parata di Bassi su tiro al volo di Succi dai 16 metri: angolo. Libera Pratali dal calcio d’angolo.

39′ – Tavano entra in area, viene affrontato da Rossi e troviamo l’angolo. Schema, batte corto Signorelli per Valdifori che gliela rende, cross sul quale va Cori di testa con palla che esce sul fondo.

41′ – Dai 30metri ci prova Djokovic: palla nettamente alta.

42′ – Rossi trova l’undicesimo angolo per  suoi. Palla messa dentro sulla quale è attentissima la nostra retroguardia che fa mischia e libera.

43′ – Secondo giallo per Iori che stende Saponara ed è rosso per lui. Punizione per gli azzurri ai 25metri.

44′ – Batte la punizione Saponara che va sulla barriera.

45′ – Destro di Tavano dal limite parato a terra da Ravaglia.

45′ – Saranno 3 i minuti di recupero.

45′ – Ultimo cambio effettuato da Calzona: dentro Spinazzola fuori Valdifiori.

48′ – Game over al Manuzzi, vittoria strameritata degli azzurri per 3-1, una vittoria importante che da ancora maggior lustro al grande momento.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteComunicazione PianetaEmpoli.it
Articolo successivoCoppa Italia Primavera – Ritorno "ottavi"
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

65 Commenti

  1. Scandaloso. Societá del genere dovrebbero essere multate e inflitte di sconfitta a tavolino. Erano giorni che si parlava di neve e non hanno coperto il campo! C’eran quattro vecchi con le pale. Io son allibito

  2. non a caso non vogliono giocare domani perche’ sanno che affrontarci ora e’ sicuramente pericoloso considerando la vena di quei tre li davanti…

  3. il televideo dice che si gioca domani alle 12, 30 mentre il sito del cesena dice domani alle 15! quello giusto dovrebbe essere quello del sito del cesena

  4. E non l’hanno coperto il campo con i teloni perché preferivano affrontarci in condizioni difficili, perché quando giochiamo la palla diventiamo molto pericolosi!!!

  5. Io ho fatto click sul sito di radio bruno sull’icona del Livorno e se non altro sento Bolognesi che aggiorna il risultato…

    Se qualcuno ha dei link (gratis) per lo streaming…grazie…sennò vado in astinenza da Empoli.

  6. HELP!!! su radio bruno danno Pratomerxx-Pisamerxx. avete un qualsiasi link radio/video/cartone animato?????

    ciao e grazie

  7. Non ci sono link da nessuna parte per lo streaming e non la fanno vedere nemmeno su diretta gol della serie A, peccato perdersi un’Empoli cosi!

  8. indipendentemente da come finirà oggi guardiamo se sabato contro il vicenza si riempie, non dico lo stadio, ma almeno la maratona!!! porca di quella…

  9. ma perché si deve sempre prendere un gol e quindi soffrire???? diamoooooo!!!! mordiamo le caviglie fino al 96′!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! NON CONSIDERIAMO LA PARTITA VINTA!!!!!!!!!!!

    • Credo che oggi,come da diverse partite,i ragazzi meritino solo elogi,mi pare che la difesa abbia retto piuttosto bene….il fatto di aver ripreso goal è una cosa che a me interessa fino ad un certo punto,soprattutto quando ne infiliamo 2 o 3 piu’ degli altri….e poi obbiettivamente preferisco vincere 3-1 o 4-2 che vincere in un sofferto 1-0!Tanto di cappello per una prestazione che sulla carta poteva sembrare non difficilissima,quando invece è dimostrato che chi si trova in fondo alla classifica gioca poi alla morte…Forse un secondo tempo un po’ piu’ sofferto,ma il primo tempo nonostante i tre goals,non rispecchia la prestazione fatta dagli azzurri…il bottino poteva essere ben piu’ ampio!

  10. Quale epilogo più giusto per il comportamento antisportivo cesenate!!
    E quale punizione più adeguata per questo.
    Che goduria…

  11. l’ultima volta che s’e’ giocato, e vinto, al mannuzzi trepassisuunmattoneBisoli disse che noi avevamo vinto ma che eravamo nettamente inferiori… sono curioso di sapere che dira’ oggi il guardiola dell’appennino pistoiese…

  12. Grandissimi azzurri…un bocca al lupo, ironico, a Bisoli e al suo Cesena…potrebbero chiedere alla Lega di rinviare le ultime 4 partite dell’anno e giocare a Febbraio!!!

  13. Ma i detrattori!? Oh i detrattori? Gli antisarriani ad oltranza i gufi delle prime 10 giornate?!? Ma nn eravamo già spacciati?
    P.s.: ah vannucchi se me lo chiedi, visto che lo fai, TE eri sei e sarai un detrattore!!

  14. Partita e vittoria che non contano niente…i giocatori del Cesena avevano la testa da un’ altra parte…vediamo sabato contro una squadra da coltello tra i denti come il Vicenza cosa riusciamo a fare. Ha più valore la prestazione contro lo Spezia. Quanto a Sarri…di lui x fortuna al momento non c’è niente in questa squadra. Con un allenatore vero dall’ inizio oggi avremmo 6/7 pt in più.

      • No ragazzi vabbene così..se non lo avete notato tutte le volte che S’ostina dice che la partita odierna è frutto del caso etc etc etc… e che la prossima gara si vedrà il vero valore della squadra etc etc etc, l’Empoli vince sempre…secondo me non è grazie a Sarri che siamo in questa situazione di classifica ma grazie a S’ostina…dai continua così 😉

  15. Bella partita, una squadra che gioca a calcio e dimostra che nelle zone nobili della classifica ci può stare e come!!
    Nonostante il goal preso la difesa ha giocato abbastanza bene, bene anche il centrocampo e poi Saponara e’ un giocatore di un’altra categoria!! Tavano e Maccarone una sicurezza!!!!!!
    Bravi ragazzi!! Stiamo sempre con i piedi per terra perché Sabato giochiamo contro una squadra che verrà al Castellani per vincere!!!!

    • il vicenza se gioca per vincere se lo prende nel bubugiangi per cui se fossi loro mi difenderei e proverei in contropiede…

  16. Primo tempo di Empoli-Cesena di oggi e secondo tempo di Bari-Empoli di qualche domenica fa, assieme, rappresentano, a mio avviso, forse il miglior calcio visto ad Empoli negli ultimi anni… almeno x il post-Spalletti!
    Io a gennaio terrei tutti nella speranza che il tournover possa garantirci sempre ritmi alti di gioco… magari prenderei giusto un bel mediano x rimpiazzare camillucci…
    Ammetto che questa rosa e questo mister mi hanno sorpreso in positivo alla grandissima!
    Ah, dimenticavo: Bisoli pupp4 la f4va… presto ti rivedremo a commentare le immagini nello studio di novantesimo… buon esonero e a presto!

  17. Mi sa che Sarri a S’ostina gli ha trom.bato la donna,
    Vai a lavare la macchina la domenica… Fallito !
    Anzi stai a casa che altrimenti te la trom.bano sul serio …

    • Non ho parole…..stiamo giocando come le grandi,in certi momenti,sembriamo la Fiorentina di Montella,certo c’è ancora da migliorare ,la squadra ha il carattere del suo DS,solo i faziosi ed i prevenuti,possono oggi criticare le prestazioni di questi ragazzi,pensando poi che l’obbiettivo dichiarato della società’ era ed è’ la salvezza!!!Forza Empoli!!

  18. Si infatti s’ostina, l anno scorso con stovini., aglietti, lazzari e vitale ti sei salvato all ultima mezz ora della finale playout…
    Dammi retta, vai a scrivere su un forum di pesca alla trota, ti si addice sicuramente di più

  19. I S’ ostina delle 18:38 e delle 19:02 non sono io. Chiedo alla redazione di rendere pubblici gli indirizzi e-mail. Così com’ è chiunque può scrivere con il nick degli altri e non va bene!…magari potrei ritrovare mess con il mio nick dove esalto Sarri e la coppia C&C…per quabto riguarda le donne forse caro Marco Sarri ha trombato la tua….e forse l’ ha pure soddisfatta…per questo gli sei così grato…ha ha ha.

  20. GRANDI!!!
    BISOLI PUPPA!!!!

    Non ho potuto vedere la partita, devo ancora vedere la sintesi, ma quest anno si viaggia davvero!!!

    Ieri mi sono preso un giorno libero per andare a Cesena e sono tornato mestamente a casa buttando dei soldi per colpa della scorrettezza della dirigenza cesenate che, senza alcun rispetto per chi ha pagato e si è fatto 3 ore di pulmann, non ha messo i teloni…magari pensavano che la gara fosse rinviata a gennaio, dopo il mercato di riparazione, visto che quest anno fanno cagare….

    Giustizia è fatta!! Vedrete, cesenati di sto c***o…nel girone di ritorno ve ne facciamo altri 3…ovviamente senza Bisoli, poerino, che tanto sarà sicuramente esonerato!!!

    FORZA AZZURRO SEMPRE!!!!

  21. Ascolta,baglini o non baglini,ci stai rompendo le palle con sti commenti,vedi di essere orgoglioso di sti ragazzi e del proprio allenatore,sennò sparisci.
    Siete quattro sfigati a gufare,ora basta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here