Buona notizia per l’Italia che riesce così a portare tre squadre nei gironi anche per la stagione 2013/14. I rossoneri riescono a battere 3-0 (doppietta di Boateng e rete di Balotelli, ndr) gli olandesi del PSV Eindhoven sul campo amico dopo che una settimana fa, nel match di andata, l’incontro era terminato 1-1 (vantaggio di El Shaarawy e pareggio olandese di Matavz, ndr).

 

Si qualifica ai gironi anche lo Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti che, dopo il 4-1 dell’andata, vince 4-2 anche la gara di ritorno contro i portoghesi del Paços de Ferreira. Bene anche Celtic, Arsenal, Basilea e Shalke 04. Si qualifica ai gironi anche il Real Sociedad: gli spagnoli eliminano i francesi del Lione. Copertina d’obbligo per l’ex attaccante di Cittadella, Sampdoria, Novara e Grosseto Piovaccari. Piovaccari, che solo tre mesi fa retrocedeva nella Lega Pro italiana (Serie C, ndr) con la maglia del Grosseto è riuscito a segnare un decisivo gol nella sfida preliminare con cui il suo Steaua Bucarest pareggia 2-2 sul campo del Legia Warsawia ottenendo così un’importante qualificazione ai gironi. Piovaccari aveva segnato anche nell’1-1 del match di andata. Due gol davvero pesantissimi per i rumeni…

 

Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here