Bene lo Zenit di Spalletti che vince in Portogallo!

.

Giocate le prime gare del turno di Champions di questa settimana. In serata sono scese in campo Milan e Napoli, nell’attesa che domani mercoledi lo faccia anche la Juventus.

.

Di Gabriele Guastella

Luciano Spalletti alla guida dello ZenitI rossoneri pareggiano in casa contro il Barcellona. Vantaggio rossonero con Robinho e pareggio blaugrana con Messi. L’altra gara del girone finisce con il successo del Celtic sull’Ajax per 2-1.

In terra di Francia, a Marsiglia, il Napoli vince per 2-1: un successo che permette ai partenopei di restare in corsa per il passaggio del turno. Per il Napoli in gol Callejon e Zapata. A quattro minuti dal novantesimo il gol illusione di Ayew. Girone comunque complicato dopo il successo del Borussia Dortmund sul campo dell’Arsenal per 2-1: tutte le squadre infatti sono ora a 6 punti in classifica.

 

LE ALTRE – Colpaccio dello Zenit San Pietroburgo dell’ex calciatore ed allenatore dell’Empoli Luciano Spalletti che vince in terra lusitana sul campo del Porto per 1-0 (gol di Kerhakov al 40′ del secondo tempo); lo Zenit si porta al secondo posto nel girone con 4 punti scavalcando proprio il Porto che resta così a quota 3. L’altra sfida del girone finisce con un rotondo successo dell’Atletico Madrid per 3-0 sull’Austria Vienna, facilitando così la strada proprio per lo Zenit con l’Atletico primo a punteggio pieno e indiziato a vincere il girone la squadra di Spalletti potrebbe riuscire nell’impresa di giungere seconda e qualificarsi al prossimo turno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here