CITTADELLA 2
EMPOLI 1

 47′ 1T Vitofrancesco (C); 54′ Mori; 72′ Di Carmine

 

 

CITTADELLA: Cordaz; Martinelli; Pellizzer; Scardina; Marchesan; Vitofrancesco; Busellato; Schiavon; Di Roberto; Di Carmine (78′ Di Nardo); Carra (60′ Bellazzini).

A Disp: Pierobon; Branzani; Gorini; Magallanes; Job.

 

EMPOLI: Pelagotti; Vinci; Mori; Stovini; Gorzegno; Moro; Guitto (69′ Regini); Signorelli (46′ Buscè); Saponara (11′ Brugman); Coralli; Mchedlidze.

A Disp: Dossena; Tonelli; Dumitru; Shekiladze.

 

ARBITRO: Sig. Merchiori di Ferrara – Assistenti: Iori/Avellano

 

AMMONITI : 4′ Guitto (E); 13′ Pellizzer (C); 86′ Mchedlidze (E)

 

Inizia male il 2012 che si apre con la sconfitta per 2-1 a Cittadella in una gara vinta giustamente dai padroni di casa che durante i novanta minuti hanno dimostrato di avere maggiore voglia e soprattutto maggiore mobilità perché è stata soprattutto sotto il profilo atletico che i nostri avversari hanno messo in imbarazzo i nostri.

Un Empoli che non deve ovviamente buttare via tutto di questa gara, c’è stata una discreta reazione dopo il primo vantaggio e le prestazioni di alcuni singoli sono incoraggianti, su tutte quella di Guitto che ha ben giocato e proprio da dopo il suo cambio è venuto palesemente qualcosa in meno.

Un Empoli che deve rivedere alcune cose soprattutto in fase offensiva dove si è visto davvero poco ed il gol è arrivato grazie a Mori in mischia. Coralli, il grande ex è rimasto a bocca asciutta anche oggi cosi come  il compagno Levan. Registriamo l’infortunio dopo pochi minuti di Saponara colpito al naso da una pallonata.

Adesso la gara di sabato prossimo diventa importante perché l’Empoli con questa sconfitta gira la boa a 22 punti, davvero pochi per una squadra partita con altre ambizioni e pochi anche per salvarsi.

Vedremo se il mercato darà una mano a questa squadra, che ne ha bisogno, ma vedremo soprattutto se adesso Carboni, nel suo momento più difficile, sarà trovare il bandolo della matassa e rimettere sulla giusta carreggiata la squadra.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

1′ – Lancio filtrante di Levan per Saponara, è bravo però Cordaz che legge bene la palla ed a terra, blocca.

4′ – Cartellino giallo per Guitto che commette fallo in attacco su Pellizzer.

7′ – Primo corner del confronto, lo guadagna il Cittadella visto che Stovini di testa allontana un cross di Vitofrancesco.

9′ – Ancora corner per il Cittadella. Dalla bandierina palla a Vitofrancesco che prova il tiro parato in due tempi da Pelagotti.

9′ – Intanto ci sono problemi al naso per Saponara che ha preso una pallonata e viene accompagnato in barella fuori dal campo.

11′ – Arriva intanto il terzo corner per i locali, angolo che viene spazzato da Stovini.

13′ – Retropassaggio innoquo di Guitto ma Mori è incredibilmente piantato a terra e viene superato da DiCarmine sul quale chiude bene Pelagotti.

11′ – Cambia l’Empoli: Brugman per Saponara.

15′ – Tiro flebile di Brugman parato facilmente da Cordaz. Forse l’uruguagio cercava Coralli.

17′ – Dai trentametri cerca la porta Busellato: il suo tiro finisce ben abbondantemente oltre il fondo.

18′ – Tiro cross di Martinelli che esce di poco, un tiro che, complice il vento a favore, stava per ingannare il nostro portiere.

20′ – Bella parata di Pelagotti che blocca un rasoterra insidioso di Di Carmine. Il Cittadella ha guadagnato metri e sta cercando da qualche minuto il vantaggio.

24′ – Dal limite un tiro velenoso di Brugman che trova la deviazione in angolo. Batte l’angolo Guitto, libera la retroguardia granata.

25′ – Colpo di testa debole di Coralli che viene facilmente bloccato dal portiere veneto.

27′ – Bella azione degli azzurri che parte da Brugman il quale serve Levan che elude un avversario, vede Coralli ben appostato in area, lo serve, ma il Cobra cicca il pallone.

33′ – Lancio di Moro dal cerchio di centrocampo per la testa del Cobra ma Cordaz esce bene e blocca. Gara adesso che vede diversi errori da ambo le parti.

35′ – E’ bravo adesso Mori a chiudere sulla riga della nostra porta su Di Carmine che stava per battere a rete un passggio di Carra. Palla in angolo.  La difesa azzurra spazza la poi la palla.

36′ – In contropiede l’Empoli pericoloso con un tiro di esterno di Brugman che poi diventa un servizio per Levan che però decentrato non riesce a concretizzare l’azione.

39′ – Cittadella vicinissimo al gol con Di Roberto che a botta sicura spara a rete facendo la barba al palo alla sinistra di un Pelagotti che sarebbe stato battuto.

40′ – Arriva il terzo angolo per noi guadagnato da Levan. Batte Brugman libera Pellizzer.

43′ – Perde palla Brugman sulla trequarti, parte Carra in contropiede che poi va al tiro incrociato che esce di un niente.

47′ – Gol del Cittadella che segna con Vitofrancesco che tira un bolide da venticinquemetri che non lascia scampo ad un immobile Pelagotti.

48′ – Finisce con il Cittadella avanti di un gol il primo tempo.

 

2° Tempo

1′ – Negli spogliatoi l’Empoli cambia Signorelli con Buscè.

1′ – Sinistro di Di Roberto dal limite calcia con Pelagotti che blocca bene in tuffo.

6′ – Buon cross da sinistra di Coralli per Levan, purtroppo il georgiano arriva con lo stinco a colpire la palla che si perde sul fondo.

9′ – GOL GOL GOL GOL gli azzurri trovano il pari con Mori che si butta in mischia a raccogliere un angolo calciato da Guitto.

11′ – Granata subito vicini al secondo gol con Di Roberto che praticamente sbaglia un rigore in movimento, solo all’altezza del disco del rigore calcia fuori.

13′ – Ottimo lavoro di Vinci che recupera su Carra involato a rete e risce anche a gudagnare un fallo.

15′ – Primo cambio per il Cittadella che butta dentro Bellazzini per Carra.

15′ – Conclusione da fuori di Coralli che esce nettamente sul fondo.

19′ – Di Roberto defilato sulla sinistra cerca la porta azzurra colpendo l’esterno della rete.

24′ – Ultimo cambio per gli azzurri che richiamano Guitto per Regini.

25′ – Arriva il sesto corner per il Cittaldella, gudagnato da Bellazzini. Libera Stovini.

27′ – Torna in vantaggio il Cittadella con Di Carmine che solo soletto in rovesciata mette la palla nel sacco. Male, malissimo la difesa azzurra in questa occasione a partire dalla mala uscita di Pelagotti.

29′ – Intanto vi diciamo che Regini è andato a fare l’esterno alto a sinistra con Moro spostato al centro.

32′ – Botta di Moro che viene respinta da un difensore locale, bello il tiro del centrocampista.

33′ – Miracolo di Pelagotti che dice di no a Di Carmine che era entrato in area azzurra e da due passi aveva battuto a botta sicura.

33′ – Secondo cambio per il Cittadella: dentro Di Nardo fuori Di Carmine.

36′ – Arriva l’ottavo angolo per il Cittadella che poi commette fallo in attacco.

38′ – Sponda di Coralli per Regini che tira un siluro che fa la barba alla traversa, un vero peccato.

41′ – Ammonito Levan per un fallo di frustrazione su Scardina.

42′ – Cittadella vicino al tris con Bellazzini che da ottima posizione calcia di poco fuori con ancora Pelagotti battuto. Leggittimano il vantaggio i nostri avversari.

45′ – Miracolo di Cordaz adesso su Coralli che da due passi di piatto non riesce a segnare il gol che sarebbe stato importantissimo.

45′ – Solo due minuti di recupero.

47′ – Finisce con la giusta vittoria del Cittadella per 2-1. Un Empoli che apparso meno voglioso dei locali anche se nel finale la palla gol c’era stata.

 

Da Cittadella

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteRisultati 21a giornata serie Bwin
Articolo successivoLe pagelle di Cittadella-Empoli 2-1
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

43 Commenti

  1. Iglhi Vannucchi per favore mi commenti la prestazione dei tuoi fenomeni che dovevano fare la differenza?
    Brugman Signorelli guitto ?
    Ma ne azzecchi mai una ?

  2. RAGAZZI IO LO DICO DALLA PRIMA GIORNATA SALVARSI CON QUESTA SQUADRA EQUIVALE ALLA VITTORIA DI UN CAMPIONATO. SIAMO RIDICOLI E PENSARE CHE QUESTI SI ALLENANO TUTTA LA SETTIMANA ROBA DA PAZZI. E QUESTO SAREBBE IL GIOCO DEL CALCIO?????????????????????????????????????? MAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! E DICONO ANCHE CHE IN ROSA ABBIAMO DEI FENOMENI ROBA DA CIUCCHI!!!!!!!!!!!!!!!!!!! BOH!!!!!!!!!!! SPERIAMO DI SALVARSI MA LA VEDO DURISSIMA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. A GIOCARE COSì LEGA PRO SICURA AL 100% ED ORA SENZA TAVANO SONO CAZZI AMARI AMARISSIMI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. ohi, mi dareste il link per ascoltare la partita su radiobruno toscana? perchè non riesco a trovare la frequenza 89.9! grazie

  5. RICORDATEVI ANCHE DEL GRANDE ALLENATORE CARBONI OSANNATO DOPO 2 VITTORIE E DELLE SUE BELLISSIME STAGIONI!!!!!!!!! POVERO EMPOLI CHE FINE INGLORIOSA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  6. PER PIANETA EMPOLI: SE VEDO UN SEI IN PAGELLA È LA PROVA CHE I VOTI LI TIRATE A SORTE DA UN VASO CON DEI CARTONCINI!

    VERGOGNOSI DAL PRIMO ALL’ULTIMO!
    CORSI COMPRA UH CENTROCAMPISTA DALLA SERIE A NON DALLA SERIE C E POI UNA PUNTA CON I CONTROCOGLI0NI!!

    ADESSO BASTA!!

  7. O!! deunasega io una partita cosi brutta non l’avevo mai vista.
    Io venderei ora a gennaio Coralli che non sa stoppare un pallone e fare un passaggio,Moro che devo capire cosa voglia fare da grande,Buscè che ormai a gia dato ,Levan che fa tre cose buone e poi?
    Che fine igloriosa.

  8. mandiamo in campo la dirigenza Corsi,Vitale in prima linea.
    Tanto loro pappano fino alla fine al “mercato” ci vanno il giovedì quatttro coglioni restano in trbuna.
    Tutto come previsto,barile raschiato,stadio vuoto Empoli città morta,non solo in centro,in politica,ma anche allo stadio.
    Speriamo che la Coop faccia un bel centro al Castellani con al suo posto campetto in sintetico per ragazzini.
    Tanto ormai abbiamo abdicato in tutto.
    Mi dispiace solo per i giovani.

  9. Siamo imbarazzanti, la salvezza e’ possibile ma ci sara’ da soffrire fino all’ultimo minuto dell’ultima giornata.

  10. squadra costrita male senza esterni giocatori troppo osannati dalla dirigenza si sa la reclam e doverosa per vendere pacchi ma orai siamo alla frutta .condizione atletica pessima e nonostante i soliti discorsi non si corre, solo con cagni che si prese la briga di fare lui la preparazione siamo andati coppa uefa basta i mezzi stregoni rimandiamoli a far ginnastica alle scuole delle suore,selmi docet. ultima cosa ma i santoni che hanno costruito la squaDRA NON SI SENTONO IN DOVERE DI ANDARSENE ORA ALMENO UN SEGNO DI RISPETTO PER I TIFOSI CHE SI HANNO PAZIENZA MA FINO AD UN CERTO PUNTO

  11. ci vuole l attaccanti se tu vuoi rimanere in b caro corsi tira fuori qualche spicciolo …..è tutto l anno che lo dico !!!!

  12. Joringo ma stai zitto…sai solo parlare male…vergognati!!!
    Ma che tifoso sei???
    Ma perché non stai a casa invece che venire allo stadio il sabato?!

  13. RIBADISCO VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! GIOCANDO COSI’ LEGA PRO SICURA AL 100% C’E’ QUALCUNO CHE CONSIDERA QUALCHE GIOVANE UN FENOMENO CHE VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  14. SE NON SI COMPRANO 3 GIOCATORI SOPRA LA MEDIA SERIE C NON SICRA MA SICURISSIMA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! CON QUELLI CHE LA PENSANO DIVERSAMENTE POI SE NE RAGIONA A MAGGIO. POVERO EMPOLI CHE FINE INGLORIOSA CHE HAI FATTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! CHE TRISTEZZA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Non ho bisogno di celarmi sotto altri Pseudomini,jouringo e’ come me e come tutti uno che ha il diritto di dire la sua, non perdo piu tempo a scrivere in questa chat di maleducati e falsi moralisti…Tanto avevo ragione io su i fenomeni!!! Ciao

  15. ORA BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAA…..BASTAAAAAAAAA NON NE POSSO PIU’, MA COME CAxxO GIOCANO QUESTI….MA SE SI VA IN CAMPO NOI SI FA PIù BELLA FIGURA….SIETE SOLO DEI VIZIATI CARI I MIEI GIOCATORI AZZURRI….SPERO CHE FACCIATE TUTTI LA FINE DI QUEI GIOCATORI SOPRAVVALUTATI CHE ORA SI RITROVANO A GIOCARE IN SERIE C OPPURE IN ECCELLENZA (VERO MITRA….OPPURE PELLECCHIA…) MA SOPRATTUTTO ORA BASTA CON QUESTA DIRIGENZA… CARO CORSI SE NON HAI PIU’ VOGLIA DI RIMANERE ALLA GUIDA DELL’EMPOLI CALCIO…TI PREGO FATTI DA PARTE….LO SAPPIAMO TUTTI CHE AD EMPOLI ORMAI I SOLDI NON CI SONO PIU’….E’ INUTILE CHE CI ILLUDIAMO…..DOBBIAMO FARE COME IL “GUBBIO”….CERCARE DI SALVARCI CON LE NOSTRE FORZE….. CON QUELLO CHE ABBIAMO….MA PURTROPPO QUESTA SQUADRA NON HA I COSIDETTI “COxxIONI” PER SALVARSI…SIETE RIDICOLI SPERO CHE QUESTI GIOCATORI E TUTTA LA DIRIGENZA UN GIORNO SI TROVINO PER LA STRADA A FARE LA FAME INVECE DI PREDERCI PER IL kULO CONTINUAMENTE…….MI DISPIACE SI E’ ROTTO TUTTO IL GIOCATTOLO ED ORA RISCHIAMO DI FARE LA FINE DELLA PISTOIESE…..

  16. Iglhi Vannucchi che fai non rispondi ti tiri fuori adesso?
    Non ne hai azzeccata una da due anni a questa parte che critichi fa strada chi osanni è scarso come te che di calcio non capisci un bel niente!!

  17. RAGAZZI PURTROPPO LA SITUAZIONE E’ TRISTE MOLTO TRISTE. LA SOCIETA’ E’ LA PRIMA RESPONSABILE DI QUESTA SITUAZIONE, PARLAVANO ADDIRITTURA DI PLAY OFF, ROBA DA PAZZI , CREDEVANO DI AVERE IN ROSA I NUOVI MESSI CHE INVECE SONO MOLTO ACERBI TANTO ACERBI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! LA SALVAZZA E’ DURA DURISSIMA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! POVERO EMPOLI CHE FINE CHE HAI FATTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  18. GIOCATORI SCARSI, NON CORRONO, MANCANZA DI GIOCO ASSOLUTA, MANCANZA DI GRINTA, GIOVANI ACERBI MOLTO ACERBI, L’UNICO DECENTE SI E’ FATTO MALE DITEMELO VOI DOVE SI VOLE ANDA’!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  19. Ma anche la societa’ ha cominciato a parlare di obbiettivo play off anche perché l’anno prima che eravamo partiti per centrare l’obbiettivo salvezza avevamo finito il campionato con un ottimo 9 posto( lottando per i play offf fino alla fine), e la società e anche i tifosi compreso io si aspettavano l’anno successivo di fare un campionato di vertice….. Perche’ piu o meno la rosa era quella dell’ anno prima, avevamo un tavano e un busce’ in piu’…….invece e’ andato tutto a rotoli, chi so lo aspettava un coralli che a gennaio era ancora a secco, oppure i nostri giovani tutti belli fogati????????percio’ adesso basta dire che la societa’ aveva parlato di obbiettivi…… Guardiamo al presente, e cerchiamoci qualcuno che ci dia una mano fondamentale ….!!!!!!!PER SEMPRE FORZA EMPOLI!!!!!

  20. BISOGNA COMPRARE GENTE CHE FA LA DIFFERENZA, GENTE CON LE PALLE, MA BISOGNA SPENDERE. QUESTI NON TIRANO FUORI UNA LIRA, MA DOVE SI VOLE ANDA’????????????????????????????????????

  21. RAGAZZI SPERIAMO DI SALVARSI, MA LA VEDO DURA ANZI DURISSIMA. E’ IL MOMENTO DI COMPRARE 2 GIOCATORI CHE FANNO LA DIFFERENZA IN SERIE B, SENNO’ LA LEGA PRO NON CE LA TOGLIE NESSUNO

  22. e meno male che dovevamo mettere benzina nella gambe e che i rinforzi li abbiamo in casa….fate le valige, dirigenza da eccellenza (salvo solo due/tre brave persone empolesi doc)

  23. dico solo un’altra cosa, coralli tornetene a zappare nella tua borgo san lorenze, hai rotto le palle, sei solo un ruffiano, lo sanno tutti e lo dicono tutti gli allenatori che ti hanno avuto….chiedere in giro

  24. Una vera e propria vergogna, ridicoli e scandalosi è dir poco. Se ci fosse una società questa squadra dovrebbe partire domani per castellamare e starci fino a sabato senza facebook, ma ormai anche i topi lo sanno che la società empolifc è fittizia. Andremo in Lega Pro, ma speriamo senza Vitale e tutta la sua combriccola di leccapiedi.

  25. Squadra e Dirigenza formata da un branco di “Pellegrini incompetenti” che non meritano il nostro sarcasmo. Spesso assumono posizioni e/o fanno affermazioni che ritengo “offensive” anche per la cultura media di un TIFOSO.
    Bisognerebbe capire a cosa mirano i due Personaggi che sono al timone!?
    Avranno convenienza a retrocedere???Ma!!!!!!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here