Seconda vittoria consecutiva esterna per l’Ascoli che, penalizzato di dieci punti, vincendo le ultime due partite consecutivamente riaccende le speranze di riagganciarsi clamorosamente al treno salvezza. I bianconeri vincono nell’anticipo della sedicesima giornata per 1-0 grazie al gol messo a segno da Papa Waigo al 90′, con un diabolico sinistro a conclusione di un micidiale contropiede. L’Ascoli conferma il suo trend: vince solo fuori casa, e si porta a quota cinque punti in classifica, senza penalizzazione sarebbe a quota quindici.

 

Il Livorno esce sconfitto a sorpresa dunque tra le proprie mura, ed è la terza sconfitta stagionale rimediata davanti al proprio pubblico. La squadra di Novellino ha dominato la partita in largo e in lungo ma ha fallito il gol in almeno sette-otto occasioni e poi nel più classico dei contropiedi subisce il gol al primo vero tiro in porta della squadra bianconera.

 

Gabriele Guastella

 

La sintesi della partita

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here