Il pagellone di Sampdoria-Empoli

 

BASSI 7,5 – Para il quarto calcio di rigore da quando veste la maglia azzurra, il terzo della stagione. Autore di buonissimi interventi. Sui gol è incolpevole. Nel dopogara il mister Silvio Baldini lo paragona a Gianluigi Buffon. Forse per questo accostamento è ancora presto, ma la strada intrapresa è sicuramente importante e positiva. Bravo Davide… ti meriti un voto alto come il nostro.

 

VINCI 7 – Prestazione davvero positiva. Pecca un pò in esperienza, ma è un giovanissimo e l’esperienza si acquista strada facendo. Si propone anche in fase offensiva e colpisce un palo.

 

KOKOZSKA 6,5 – Solita buona prova di questo giovane polacco. Nel finale si fa notare per un elegante controllo di tacco con il quale ferma Antonio Cassano.

 

ANGELLA 6 – La sua prestazione è decisamente migliore rispetto a Frosinone, anche se ci sono ancora delle piccole lacune. E’ lui a commettere il fallo (scusate, quale?) su Fornaroli che vale il rigore alla Samp. Peccato che quell’intervento da rigore lo abbia visto soltanto il direttore di gara. (Per inciso: Arbitro Tommasi di Bassano del Grappa VOTO 4 !)

 

BIANCO 5 – E’ l’ex di turno, forse sente l’emozione e stecca. Dalla sua parte arrivano i pericoli maggiori della Samp. Nel primo tempo Stankevicius fa quasi ciò che vuole.

 

MORO 6,5 – Il centrocampista dai sette polmoni sta tornando il giocatore che abbiamo conosciuto qualche stagione fa.

 

MARIANINI 6 – Buona prova contro l’ostico centrocampo dei blucerchiati.

 

Tutta la delusione di Daniele Corvia a fine partitaNEGRINI 6 – Prova positiva; nel primo tempo gioca avanzato a destra, nella ripresa con l’ingresso in campo di Buscè Baldini lo colloca come esterno di difesa destro.

 

LODI 7 – Cannonata da fuori area ed ennesimo gol. Francesco questa sera ha giocato da perfetto capitano.

 

ARCIDIACONO 6 – Parte benino poi sparisce e Baldini nell’intervallo lo sostituisce preferendogli Vannucchi. Ma la sua prova è comunque sufficiente.

 

CORVIA 6 – Là davanti fa a sportellate con la difesa doriana. Fino a quando ha fiato resta in partita poi nel finale esce per far spazio a Pasquato.

 

BUSCE’ 6,5 – Entra lui e la Sampdoria comincia a “tremare”. Lo dirà nel dopogara anche il mister doriano Walter Mazzarri. Avrebbe raggiunto il sette se avesse infilato Mirante per il 2-2.

 

VANNUCCHI 6,5 – Con il suo ingresso nella ripresa si alza notevolmente il tasso tecnico degli azzurri.

 

PASQUATO 6,5 – Assist al bacio per Vannucchi che sfiorerà poi il pareggio. Questo ragazzo c’è.

 

IL MISTER SILVIO BALDINI 6,5 – Prepara bene la partita. Forse l’Empoli è agevolato dall’espulsione di Dessena… ma il rigore INESISTENTE assegnato dal direttore di gara e trasformato da Fornaroli che porta la Sampp sul 2-0 ha pesato tantissimo sull’economia della gara. Mister Baldini stava per approdare ai quarti con tanti giovani in campo, segno che il tecnico sta lavorando bene con tutto il gruppo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here