A poco più di due setimane dalla fine del campionato, abbiamo contattato mister Aglietti per fare assieme a lui il punto della situazione sulla squadra che sta nascendo:

 

Mister buonasera, sappiamo che per te le vacanze ancora non sono iniziate?

Tasto dolente (ride, ndr.), quest’anno le ferie non le farò. Fino al primo Luglio sono impegnato nel corso a Coverciano e poi dal 2 sarò anima e corpo per l’Empoli. In quei dieci giorni pre-ritiro dovremo iniziare a pianificare tutto il lavoro estivo.”

 

Insomma sembra che l’allenatore per la prossima stagione debba esere proprio tu. Sono di oggi voci di un interessamento del Brescia:

Ormai la panchina della Samp è già occupata quindi si deve per forza cambiare squadra. Battute a parte, queste voci fanno indubbiamente piacere ma non solo non c’è niente, il mio pensiero è rivolto unicamente all’Empoli. Ho firmato un contratto e per me quella firma ha un valore e poi detto tra noi, tanto non ci sente nessuno, siccome credo di aver apparecchiato bene la tavola quest’anno, vorrei essere io anche a mangiarci.”

 

Un Empoli che sembra un cantiere meno aperto rispetto ad altre estati:

E’ un Empoli con le idee ben chiare. La società si sta muovendo bene con una logica attenta, non sfoltendo l’ossatura della squadra ed andando per di più ad inserire dei tasselli importanti, vedi Tavano. Non è detto con questo che riusciremo a trattenere tutti i nostri migliori pezzi, però c’è la volontà di non fare sconti e di costruire qualcosa di importante. Io ti posso garantire che il prossimo anno ci divertiremo.”

 

Già Tavano, che giocatore sarà per il tuo Empoli?

Tavano è un grande giocatore, un lusso per la B, un lusso a dire la verità sarà tutto il nostro reparto offensivo. Se Ciccio ritrova quelle motivazioni che negli ultimi anni ha un po’ smarrito è indubbio che sia una che può fare la differenza. Poi è un giocatore che può ricoprire più di una posizione ed ha senso del gol. Non per ultimo è uno che trascina, so di una sua presentazione con molta gente li ad applaudirlo.”

 

Si parla anche del possibile ritorno di Buscè?

Si è vero. Adesso non so le parti a che punto possano essere, dal canto mio posso dire che avere Antonio in squadra sarebbe un privilegio, un’altra ciliegia matura nel cesto sbarazzano della gioventù. E’ un ragazzo intelligente che potrebbe darci una mano anche sotto alcuni aspetti caratteriali in cui a volte abbiamo mancato. E poi, se la squadra vista nelle sue zone centrali è praticamente fatta, sugli esterni qualcosa manca.”

 

Si è parlato infatti anche dell’interessamento per Di Gaudio?

Non so niente e conosco poco il ragazzo. Se dovesse esserci qualcosa mi muoverò per conoscere meglio le sue attitudini.”

 

Anche dalle parole del Presidente sembra comunque che il vero tallone d’Achille, ad oggi, sia il ruolo del terzino sinistro?

Premesso che non so come finirà il discorso con Gorzegno, ad oggi siamo fisicamente senza terzini sinistri. Ci stiamo però già muovendo e ci sono dei nomi ben appuntati. Vediamo anche in questo caso come si muove il mercato, vedrai che ci saranno diversi club, anche di serie A che dovranno snellire la rosa.”

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAllievi sconfitti in finale: 1-0 Milan
Articolo successivoFantacalcio | Le foto della serata finale
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

12 Commenti

  1. ma il Capitano della Primavera Tognarelli non andrebbe bene come vice Gorzegno , nella sua categoria ha dimostrato di essere sopra la media segnando sempre 4 o 5 goal senza battere rigori , e ricevendo sempre molti elogi dal suo Allenatore Donati !!!

  2. Grande mister, prepariamo bene il prossimo anno, i presupposti ci sono tutti. Con questo attacco per la B si fa paura! Sara’ l’anno di Mchelidze.

  3. Ma per favore. Il Torino fa Paura con ebagua e tutto quel parco attaccanti.. Noi si fa ridere con questi mezzi giocatori

  4. DATE COSI PER SCONTATO CHECORALLI RIMANGA??!! INFORMATEVI MEGLIO.. L’intenzione del giocatore vi assicuro che è quella di andare via.. ve lo assicuro

  5. Credo che parlare così di Coralli sia ingeneroso. In un attacco evanescente è stato l’unico a tener su la squadra dando la possibilità agli esterni di salire, prendendo non poche botte ed a segnare nonostante tutto diversi goals. Io spero resti poichè ha il DNA Empoli stampato addosso. Forza Empoli!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here