Di Gabriele Guastella

 

Nella tarda serata di domenica 29 gennaio abbiamo contattato telefonicamente l’attaccante azzurro Claudio Coralli, al centro delle attenzioni dopo la non convocazione di sabato scorso contro il Brescia, successiva all’approdo in azzurro di Maccarone, e che aveva fatto pensare a molti che fosse un preludio ad un addio alla maglia azzurra. L’attaccante azzurro in pochi minuti di conversazione spazza via tutti i dubbi e le perplessità.

    

“Io via da Empoli, – attacca il bomber azzurro – ma chi lo ha detto?… non scherziamo. Contro il Brescia non sono stato Coralli con la fascia di capitano, per lui momento difficileconvocato per una scelta tecnica dell’allenatore. Ci sono tre partite nel giro di una settimana, e ho solo usufruito di un turno di riposo”.

 

Quindi nessun addio alla maglia azzurra…

Per me no. Lo escludo categoricamente, sono un giocatore dell’Empoli e, insieme ai compagni di squadra,  dobbiamo raggiungere un obiettivo molto importante per la squadra dove sono cresciuto calcisticamente”.

 

Però nelle ultime ore alcune voci di mercato ti volevano in altri lidi. Addirittura nelle ultime ore si parlava di un fortissimo interesse del Carpi pronto a costruire su di te l’assalto al sogno chiamato serie B…

“Non so niente, sono cose che ho appreso dai giornali e per me è finito e finisce tutto lì. Per me ora c’è solo la maglia dell’Empoli, punto. Non ho mai detto che voglio andare via e non ho mai parlato adesso di calciomercato. L’unica cosa che conta davvero ora è fare bene con l’Empoli, e uscire da questa brutta situazione”.

 

Dunque ti rivedremo in campo con la Samp…

“Mi sono allenato anche oggi (domenica ndr), con la solita intensità di sempre, sono pronto a scendere in campo, poi ovviamente l’ultima parola spetta al mister, giusto che sia lui a fare le scelte”

 

 

41 Commenti

    • Ben detto, qui c’è qualcuno che non l’ha detta tutta! Ma il punto e’ un altro, ma c’è la voglia di salvarsi? A me francamente pare di no, poi mi sbaglierò!

  1. Chiaramente lo Spacca-spogliatoio Coralli…
    Carboni è stato chiarissimo…la scelta è stata del mister ma perché lui deve aver fatto polemica per l’arrivo di Maccarone…sennó avrebbe giocato visto che lo stavano provando in coppia con Mac!
    Quindi che non ci venga a prendere per il culo!

  2. É chiaro. La società ha detto altre cose. La scelta non è tecnica. Vabbe meglio così ma l’ennesima riprova che le cose in casa Empoli si fanno alla cazz0 di cane

  3. Sono confuso, qui sento un giocatore (seppur testuale) che parla di turn over e nessun caso. Carboni ha fatto capire ben altro come il Presidente ad antenna5(voi non glielo avete chiesto, vabbè). Qualcuno non la sta raccontando giusta. La società si sta dimostrando davvero poco affidabile ma Coralli è una volpe e sicuramente vuol tenersi il pubblico dalla sua.

  4. E’ bene lasciar perdere questa vicenda qualunque sia il tipo di fondamento che possa avere.
    Coralli ha il diritto di poter cambiare casacca anche se può essere contestabile.
    _
    Tornando a noi penso che sia chiaro che l’unico modo che abbiamo per riprenderci è fare una partita difensiva e attenta fino a che non riemerge qualcosa di simile ad una squadra di calcio.
    D’altronde l’avevo ripetuto più volte la ricetta è difendersi per unirsi e soprattutto pensare sempre in campo per evitare gli errori (fare cose semplici per cervelli già in affanno…avevo detto).
    _
    Contro l Brescia è stato apprezzabile il tentativo di difendersi di Carboni ma l’errore c’era comunque infatti il 4-3-1-2 (nonostante Coppola su Budel una possibile idea) offriva il fianco agli avversari che con 5 centrocampisti potevano contare sull’ uomo in più libero per alleggerire la nostra pressione e per aggirarci.
    L’avevo detto che avremmo dovuto difenderci con almeno 5 centrocampisti a cmpleta copertura
    Infatti dall’uomo in più sono nati i passaggi in verticale vincenti aiutati poi dagli errori di Sovini e Ficagna.
    Il 4-3-1-2 poi non è un modulo adatto a difendere ma ad attaccare.
    _
    La strada giusta è quella di difendersi.
    1) NON è possibile pensare di fare punti senza prestazione.
    2) IL calcio è un gioco di assieme i singoli campioni contano il giusto (Macca e Ciccio sono naufragati con gli altri).
    3) Fare cose semplici. Difendersi è fare una cosa semplice (Il Brescia non ha fatto niente per 50 minuti).
    4) L’unione e la fiducia rinascono da piccoli obbiettivi abbordabili.
    _
    Ostinarsi con un modulo offensivo senza un barlume di gioco e in queste condizioni non può portarci altro che all’ennesima sconfitta.
    Coraggio allora 4-5-1 e una partita testa e cuore a Marassi possono regalarci un punto.
    _
    BASTEREBBE CHE CARBONI E ANCHE VOI GIORNALISTI VI SVEGLIASSE UN PO’ SOTTO QUESTO PROFILO.
    QUANDO LE COSE VANNO MALE SI RIPARTE DALL’A,B,C SENNO L’ERRORE NON SI CORREGGE MAI.

  5. o Guastella!!!! i’ Corsi aveva parlato di scelta tecnica, Carboni aveva parlato di scelta tecnica, Coralli ha parlato di scelta tecnica… io capisco che ti garbi dare le notizie, ma se un è vero che Claudio è sul mercato che lo dici a fare?????????????
    un mi sembra i’ momento di giocare a Biutiful!!!!!!!!

  6. Beh millimetro, non voglio fare l’avvocato del diavolo, ma sia Corsi e soprattutto Carboni la cosiddetta scelta tecnica l’hanno motivata con – confusione mentale, arrivo di maccarone, vediamo se il giocatore a fine mercato sarà con noi -.
    Coralli è l’idolo dei tifosi, lo era a Cittadella ed anche a Pizzeghettone, è uno che si sa vender bene.

  7. non lo metto in dubbio che si sappia vendere bene, dico solo che non mi sembra il momento di farlo sembrare già a Reggio o a Carpi dato che la compattezza mi pare una cosa fondamentale in questo momento…

    • Dopo aver letto Il Tirreno stamattina, l’unico “artista” mi sembri te…
      .
      Coralli dichiara: “Ma io non voglio andarmene…certo, a mercato aperto non si può mai sapere cosa succederà. SE ARRIVERA’ UN’OFFERTA LA ESAMINERO'”.
      .
      W la coerenza…

  8. Concordo con Marta, la più giusta delle analisi. Comunque di certo l’errore piu grande è stato quello di far uscire la cosa. La verità la sapremo domani, se Coralli gioca o non gioca.

  9. Scusate un attimo. Avevamo chiesto un po di chiarezza su questa vicenda, per il bene ed il rispetto di tutti. E PE si è presa questa responsabilità. La telefonata di ieri sera mi sembra chiarisca molti aspetti. Perchè non credere a Coralli ?I 2 giorni che rimangono, certificheranno la verità, quindi aspetterei a giudicare. Buona giornata a tutti.

  10. Zizzania?perche’? Oh Vedi che il guastella l’empoli Lo ama..e da vero tifoso non si sogna neanche di seminare scompiglio in un ambiente gia’ da eutanasia..piuttosto Vedo poca gente allo stadio..oh se uno ci tiene presenzia nelle Gare interne

  11. Gian mi sembri un po frustrato, perchè l’hai così con Guastella? Vabbe concentriamoci sull’Empoli e sugli spunti che PE da e semmai ringraziamoli per lo spazio che ci danno. Apparte Coralli, altre novità di mercato?

  12. Pe in questo momento non gli va assolutamente detto niente… Anche perché e’ grazie a loro se sappiamo molte notizie che riguardano l’empoli.
    E poi puo capitare a tutti di fare qualche errore…….!!!!!!!!

  13. Ragazzi non diciamo cavolate, PE non si tocca!! Se non ci fossero loro si dovrebbe tutti leggere le notizie dell’Empoli su gonews, una tristezza impressionante…

    • Guardate e poi parlate, Coralli è un gran pezzo di m…: dice di amare i colori e la maglia, ma in realtà non vede l’ora di andar via!!! aveva detto bene il presidente del Padova 2 anni fa che era un uomo di m…. La realtà è che abbiamo giocatori che non reggono la pressione. Io se fossi il Corsi e Vitale li venderei tutti dal primo all’ultimo e farei giocare la primavera: sarebbe lega Pro sicura (ma anche così non andiamo meglio) ma perlomeno ci sarebbe + dignità!!!!

  14. Basta speculare sul Cobra, Empoli lo ama e lui ama Empoli, non se ne andrà e voi tutti farete una brutta figura! Tifosi infami, andate a vedere la Florentia Viola !!!

  15. Altra dimostrazione di non professionalità da parte di tutti: “Maccarone non convocato per Marassi”: si dice ci sia stato un accordo fra le due società al momento del passaggio di big mac in azzurro in cui l’empoli si impegna a non schierare il giocatore nella delicata sfida fra i blucerchiati e l’empoli.
    Eder invece? Giocherà? O come sempre solo noi si prenderà nel cul0?

    Mio dio sto quest’anno mi sto veramente incazzand0 come non mai

    • E meno male che sai accusare gli altri di “sparare a occhi chiusi sulla gente senza saperne una emerita trebbiatrice”…
      E allora Tu che fai?
      Ti permetti di scrivere
      “si dice ci sia stato un accordo fra le due società…”
      senza in nessun modo dare conto della fonte di tale informazione, ma solo per il gusto di creare polemica!
      Chi lo dice di questo accordo?
      L’hai sentito Tu il Corsi parlare con Garrone?
      Oppure Te lo ha raccontato qualcuno?
      Chi Te lo ha detto? L’hai sentito al bar, forse? Fonte certa allora…
      Oppure lo hai letto da qualche parte? Dove? Corriere, Gazzetta, TuttoSport? Oppure sul web? Quale sito?
      Insomma, cita la fonte e rispondi a queste domande, altrimenti il Tuo sarà solo un commento senza senso, una mera “maldicenza”.
      E lo dico a malincuore, perché condivido la Tua rabbia contro Coralli, che è stato un infame a creare un caso del genere in un momento così difficile.

  16. io ho solamente detto che in questo momento era meglio che guastella questa cosa di coralli non la dicesse, non ho assolutamente detto che pe non stia facendo un bel lavoro, tenendoci informati sulla nostra squadra.
    anche perchè fino all’ultimo non sapremo mai cosa succederà.
    per quanto riguarda quello che c’è scritto su tuttomercato web non è da prendere tanto in considerazione visto che per loro belardi il portiere era dell’empoli
    capito paolo tamai

  17. Sbaglio o in questo articolo si cerca di dar parola a Coralli per chiarire? La zizzagnia la vedi solo te Gian, e te lo dico con serenità senza voler fare il difensore di nessuno, credimi non me ne puó fregare de meno, io tiferó Empoli con e senza Coralli.

    • scusami perchè dovrei essere frustrato solo perchè ho detto che il guastella metteva zizzania tra i tifosi, forse non hai visto quanti commenti ci sono stati e ci saranno se questa cosa era gestita meglio tali commenti non vi erano e la zizzania tra giocatore e tifosi forse non c’era. solo questo volevo dire , visto che non stiamo navigando nelle alte sfere della classifica anzì.

    • O bravo, hai eseguito gli ordini, facendo nè più nè meno il Tuo, ovvero quel che T’è stato chiesto.
      Peccato per Te ci voglia ben altro per far stare muti gli altri…

  18. ma qual’è il problema se si sono messi d’accordo per non farlo giocare (maccarone) preferivate che non arrivasse? ma come si puo vedere da dei tifosi offendere un giocatore (coralli) su indiscrezioni non si sa di chi poi? dopo che lui ha confermato che vuole restare, almeno aspettate che succeda qualcosa. poi il sabato tutti pronti a fischiare se le cose vanno male anche se si impegnono come sabato. FORZA RAGAZZI A GENOVA A TESTA ALTA

      • buon per me? certo da uno che dice che a genova abbiamo gia perso in partenza non mi posso aspettare tanto ma dire che non si sono impegnati vuole dire eesere ciechi specialmente dopo aver visto le ultime 3 partite.

        • Guarda che io l’ho scritto xchè ti ammiro, la mia è invidia…
          Vorrei tanto avere le tue convinzioni ed il tuo entusiasmo, invece penso che col Brescia abbiamo fatto proprio pena!

          • non ti sto dicendo che abbiamo giocato bene ma che fino all’errore di stovini non gli abbiamo concesso niente e eravamo padroni del campo, è vero che abbiamo qualche problema nel costruire gioco e concludere ma diamogli atto che hanno lottato anche dopo aver preso i gol. scusa se sono acido ma un po mi girano anche se ci credo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here