Oltre a quelli già pattuiti per Saponara, di cui vi abbiamo già parlato, da Firenze arriveranno a breve altri soldi nelle casse di Monteboro. Infatti per la Fiorentina si sono verificate le condizioni per far divenire obbligatorio il riscatto di Vincent Laurini.

Il “Concorde” era passato in viola negli ultimi giorni di mercato della scorsa estate, e la formula che le due società avevano in quel momento concordato era proprio quella del prestito con obbligo di riscatto a 2 milioni. Per verificarsi l’eventualità dell’obbligo, il francese doveva fare determinate presenze in campo, numero che Vincent ha superato durante la stagione e quindi nessun dubbio sul futuro dell’ex numero 2 azzurro.

Per Monteboro quini in arrivo altri danari che potranno essere investiti nella campagna acquisti dell’estate 2018

6 Commenti

  1. Ok, ma quand’è che si comincia a fare sul serio? I ns giocatori sono chiaccherati ma in entrata si continua a viaggiare sule voci ….. al momento anche poche!!!!

  2. I soldini delle nane per me non sono uguali a gli altri, sono come”l’uva rubata a un filare” hanno un sapore diverso…

  3. Facendo due conti. 2 Milioni per Laurini, diciamo 5 M per Saponara, se la Juve riscatta Jakupovic sono altri 5 M. 12 Milioni per il mercato, senza considerare i diritti TV. Io credo che un po’ di soldini da investire ci sono.
    Ok, ci sono i riscatti di Lollo, Untersee e Romagnoli, ma rimangono ugualmente un po’ di milioncini da poter spendere sul mercato.
    Basta saperli spendere bene!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.