Questi i passaggi più significativi della conferenza stampa tenuta pochi minuti fa da Marco Giampaolo in presentazione ad Empoli-Samp di domani. Le parole sono riprese dal portale “Sampdorianews.net”

“L’avversario lavora da tantissimo tempo  insieme ed è molto avanti, noi abbiamo iniziato da poco. Non abbiamo gli stessi equilibri ma la partita è fatta da tante cose: astuzia, esperienza. La gara va giocata.”

Sulla diverse partenze in difesa: “Castan caso a parte, con il ragazzo ci avevo apertamente parlato. De Silvestri ha lavorato un mese con noi, come del resto Sala e Pereira. Dodò è arrivato da poco, l’ho allenato una sola volta quindi potete escluderlo dalla partita di domani, il tempo è fondamentale, Skriniar purtroppo è squalificato

Sul centrocampo dell’Empoli senza Zielinski e Paredes: “Erano dei valori aggiunti, ma gli schemi li conoscono e non li hanno persi. So che domani troverò una squadra preparata, mi conforta aver fatto amichevoli importanti che danno dei riscontri verosimili. Abbiamo giocato con avversari di livello tenendo bene il campo

Su Martusciello: “E’ un esordiente per modo di dire, ha fatto il secondo di Sarri per anni ed è in quell’ambiente da 20 anni, è un allenatore molto preparato

Sul suo ritorno ad Empoli e l’accoglienza dei tifosi: “Ritrovo tutto l’ambiente con affetto, è stata una bella pagina. Mi aspetto l’accoglienza di un avversario. Saluterò tutti con affetto

Sulla prestazione che si aspetta dai suoi giocatori:Si parte da cosa riusciamo a produrre in campo. La squadra è in gamba

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here