Nell’allenamento di lunedi mattina, dopo la consueta prima parte prettamente atletica, è stata svolta una partitella a metà campo, nella quale si sono messi in evidenza Consonni, autore di alcune pregevoli conclusioni dalla distanza, una delle quali terminata in rete sotto la traversa, ed il portiere Caparco, autore di diverse belle parate in particolare su tiri ravvicinati. Si è rivisto Lazzari, apparso in discrete condizioni, mentre Capone ha giocato solo una parte della partita. Fermi ai box Pellicori, Maah e Cordova. I primi due hanno svolto un lavoro differenziato, mentre il Cileno era assente. Applausi anche per Marco Sansovini autore di un gran gol con un sinistro a girare all’incrocio dei pali che ha lasciato di sasso il portiere Polito.
Nel complesso l’ambiente è sembrato carico come ad inizio stagione, l’impegno di tutti e la partecipazione di Mr. Gustinetti durante gli allenamenti fanno ben sperare per le prossime partite.
Nell’ultima parte dell’allenamento odierno il Gus si è soffermato con Marconi e Csizmadia, con il primo che ha provato ripetutamente colpi di testa e conclusioni al volo verso la porta difesa da Caparco, sui traversoni effettuati dall’Ungherese.
Presenti circa 50 tifosi a seguire il lavoro dei biancorossi, con rinnovato entusiasmo in vista della partita di Martedì sera contro l’Empoli allo Zecchini.

 

Il Centro Coordinamento Grosseto Clubs, gli Over 33, la Curva Nord e il Centro di Coordinamento Empoli Clubs, hanno ritenuto di promuovere una raccolta di fondi da destinare alle vittime del terremoto. L’iniziativa si svolgerà in occasione della partita Grosseto – Empoli di martedì 21 Aprile  e sarà contemporanea in tutti i settori dello stadio, compreso il settori ospiti. Al fine di agevolare la partecipazione all’iniziativa i tifosi troveranno all’interno di ogni settore, dopo i tornelli,  delle cassette per la raccolta delle offerte. Le somme raccolte saranno inoltrate alla Croce Rossa Italiana – pro terremoto Abruzzo.

 

biancorossi.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here