Troviamo una squadra che si gioca una fetta del suo percorso in questa partita. Hanno giocatori di qualità come Saponara e noi dobbiamo giocarcela, vogliamo giocarcela con ambizione. Noi sappiamo dove possiamo migliorare. Al termine delle partite analizziamo sempre gli aspetti negativi. La critica c’è. Ma bisogna anche guardare alla qualità degli avversari. La squadra può migliorare per quelle che sono le sue ambizioni. Se guardiamo la gara di Bergamo, nel primo tempo non abbiamo giocato una partita di livello, abbiamo tenuto botta. Nel calcio ci sta, bisogna sempre vedere la situazione. Il giudizio che dà miglioramenti va sempre benissimo, noi vogliamo migliorare i nostri limiti. Quello su Zapata contro la Roma era rigore. Io guardo altre cose, la malizia arriva con l’età. Bisognava essere onesti e dire che in quel contesto era rigore e andava dato. La malizia? Ripeto, viene con il tempo, uno non nasce con quella. Valuto il movimento sul primo palo con il cross e il rigore non dato. Thereau sta bene, ha fatto differenziato ma è della partita. Per noi è importante avere giocatori di carisma, avere gente che abbia un impatto importante sulla partita. Volevo fare un plauso a quelli che lavorano sotto la neve in quell’albergo. E’ stata una gioia immensa veder salvare vite umane.”

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here