Il tecnico Silvio Baldini, al termine del vittorioso match con l’Avellino, ha concesso due giorni di riposo alla squadra azzurra che così tornerà ad allenarsi nella giornata di martedi 2 giugno.

 

E martedi Silvio Baldini ritroverà quasi tutti gli elementi a disposizione, ad eccezione degli infortunati di lungo corso come Negrini e Coralli che continuano il loro programma differenziato in vista del rientro per la prossima stagione.

L’unico dubbio è rappresentato da Cupi che forse deve rimandare di qualche altro giorno il rientro in gruppo. Tutto ok per Pozzi che torna a disposizione.

 

Domani 1° giugno la Federazione Italiana Giuoco Calcio diramerà, su indicazione del Ct Pierluigi Casiraghi, la lista dei 23 convocati per l’Europeo di Svezia. Tra i 40 preconvocati ci sono due azzurri ovvero Pozzi e Marzoratti. Ma Pozzi, come scritto in un pezzo nei giorni scorsi, ha espressamente chiesto alla Federazione di non essere convocato in quanto preferisce giocare i Play Off con l’Empoli (e quindi non sarà sicuramente dei 23, ndr). Situazione diametralmente opposta per Lino Marzoratti che in caso di chiamata non potrebbe rifiutarsi così come l’Empoli non potrebbe opporsi alla chiamata del calciatore azzurro.

 

Ricordiamo che l’Empoli ha azzerato tutte le diffide, che erano addirittura otto, e per la gara d’andata di sabato con il Brescia non ha squalificati. I lombardi invece avranno la sicura assenza di Vaas che, espulso sabato a Pisa, mercoledi verrà squalificato per un turno dal giudice sportivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here