allenamento 21 agosto 2015Ad ampie falcate stiamo arrivando all’esordio numero 11 nel massimo campionato: l’Empoli sta ultimando gli allenamenti per farsi trovare pronto a questo appuntamento e i ragazzi, sotto l’occhio vigile di Giampaolo, non sono stati da meno neppure nella giornata di oggi, impegnandosi come sempre. Questo pomeriggio, dopo una iniziale fase di riscaldamento, che ha visto coinvolti tutti i giocatori, il gruppo ha subito fatto una partitella a ranghi misti su metà campo: le indicazioni (che vanno naturalmente prese con beneficio d’inventario) hanno mostrato Camporese e Dioussè favoriti per il ruolo di difensore centrale e regista, mentre Signorelli potrebbe insidiare Zielinski come interno di destra a centrocampo.

 

Dopo la partitella, i calciatori hanno focalizzato la loro attenzione sui movimenti offensivi, andando a ripassare i passaggi rapidi e le conclusioni, un po’ come veniva fatto anche lo scorso anno. A fine allenamento, mentre alcuni sono stati impegnati in una sorta di torello, altri (nella fattispecie, Ronaldo, Maccarone, Mario Rui, Costa e Maiello) si sono allenati sui calci piazzati, provando in particolare le punizioni dal limite. Tra tutti il più prolifico è stato Ronaldo, autore di reti di pregevole fattura.

 

Per quanto riguarda l’infermeria, ai box Laurini e Tonelli. Per il francese non è una novità, deve ancora recuperare dall’infortunio muscolare patito nel pre-campionato; per il centrale problema a un ginocchio che verrà valutato prossimamente. Giova ricordare che Tonelli, essendo squalificato, avrebbe comunque dovuto saltare l’esordio contro il ChievoVerona. Per Dermaku continua il lavoro differenziato.

 

Simone Galli

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato Azzurro | Si proverà a stringere per Falcinelli
Articolo successivoNOVITA' 2015-2016: la "PRIMAVERA" su Antenna5!!!!
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

3 Commenti

  1. Si infatti io sono pro PE…ma radio bruno e imbarazzante…non c e stato verso di ascoltare la radiocronaca di coppa italia…e se ripenso a quante ne sono successe l anni che eravamo in B non posso che essere felice di questa cosa…
    Cmq sia ora e sempre
    FORZA EMPOLI !

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here