Ultimo allenamento degli azzurri, prima della rifinitura di domani, in vista del match con il Padova. Sabato arriverà al “Castellani” l’attuale fanalino di coda del campionato, ma sarà la classica gara trabochetto, contro una squadra ottimamente attrezzata e che ha solamente pagato un avvio di stagione sfortuna. Vietato quindi prendere sotto gamba il match.

 

allenamento empoli (2)E questo è proprio il messaggio che mister Sarri, verbalmente e tatticamente, sta cercando di inculcare nelle teste dei suoi ragazzi. Settimana (salvo per il primo giorno) tirata a mille, ed anche oggi l’allenamento è stato molto intenso, dove nelle due fasi di gioco, si è cercato di non tralasciare niente al caso, riprovando fino allo sfinimento alcune movenze.

Empoli che si disporrà anche contro biancoscudati con il solito 4-3-1-2. Non ci saranno novità di formazione, con Hysaj che sta decisamente meglio e che andrà a prendersi la sua posizione da terzino sinistro. A centrocampo ci potrebbe essere il dubbio di Moro, visto che ha praticamente saltato tutto la settimana, con l’inserimento di Signorelli, e la salvaguardia del capitano per il match di martedi contro il Siena.

Per il resto formazione speculare a quella delle ultime uscite.

 

Domani pomeriggio verrà effettuata la rifinitura che sarà seguita dalla conferenza stampa di mister Sarri.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteIntervista con mister Flavio Giampieretti
Articolo successivoDa Padova…parla l'ex Pasquato
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

8 Commenti

  1. Io invece,visto che Castiglia sicuramente ancora non è in palla o perlomeno difficilmente potrebbe avere i 90 minuti nelle gambe,proporrei Croce a destra con Rui a sinistra…..non rompiamo di certo nessun equilibrio……

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here