Era in programma per oggi un test infrasettimanale contro la compagine del Montelupo, in vista dell’incontro ufficiale di sabato a Torino. Il punteggio finale dell’amichevole ha visto gli azzurri prevalere sui cugini per nove reti a zero.

 

Da dire, al di la del punteggio, scontato, che Aglietti ha fatto davvero pretattica, ha mischiato le carte in tavola e davvero non è ipotizzabile stilare ne una probabile formazione ne tanto meno un modulo di gioco che possa essere quello adottato nella difficilissima trasferta piemontese di sabato prossimo. La squadra di Aglietti ha anche attinto a qualche elemento della Primavera di Donati che si sono ben integrati, sopratutto Brugman che è andato pure a segno. Le marcature difatti portano le firme oltre che dell’uruguyano, di Coralli di Cesaretti, autore di un poker e di Foti che ne ha segnati due.

Si sperava di vedere nel match anche Gorzegno e Mchedlidze ma purtroppo i due hanno lavorato a parte facendo aumentare lo scetticismo sul loro eventuale impiego a Torino. A parte anche Fabbrini, Mori e Kokoszka, per nessuno dei tre però dovrebbero esserci problemi per la disponibilità in campionato, anche se magari potrebbero iniziare dalla panchina.

 

Una partitella questa, che come ci conferma il mister doveva servire più che altro per testare alcuni movimenti e misurarsi con un avversario, seppur modesto, che magari provasse ad ostacolare maggiormente le azioni: ” Sono soddisfatto di questa prima parte di settimana, i ragazzi stanno rispondendo bene anche dal punto di vista psicologico. In questi ultimi due giorni ci concentrermo sul gioco e chi mi darà maggiori garanzie andrà in campo sabato.” Tradotto sono tutti in discussione.

 

Per domani è prevista una seduta di lavoro nel pomeriggio a porte chiuse.

 

Al.Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCaos Samp: Se ne va Gasparin
Articolo successivoPresentata la 63a Coppa Carnevale
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

4 Commenti

    • Grande!! la prime partite dell’empoli che abbiamo visto erano nella stagione 88/89 (e poi PG), la mitica trasferta a cesena x lo spareggio !!! dopo 22 anni siamo sempre dietro al piccolo grande EMPOLI.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here