La sconfitta con la Sampdoria deve essere lasciata alle spalle e la squadra si sta impegnando per farlo. Anche oggi gli uomini di Martusciello si sono allenati nel Sussidiario, concentrandosi molto sui tempi di gioco e sulla fase di possesso. Gran parte dell’allenamento ha visto una partita 10 vs 10, in cui non sono mancati gli spunti interessanti. Sono rimasti ad allenarsi a parte Levan Mchedlidze, ancora alle prese con il piccolo acciacco della settimana scorsa, e Uros Cosic, che però non lamenta alcun tipo di fastidio. Il serbo è arrivato infatti quest’oggi a causa di alcuni problemi familiari.

Per quanto riguarda la formazione da opporre ai friulani è ancora tutto in alto mare: Gilardino ha la certezza di sostituire Maccarone nel ruolo di spalla di Pucciarelli, ma negli altri reparti c’è ancora qualche dubbio. Vedremo se Martusciello continuerà ad esempio a proporre come regista uno tra Maiello e Dioussè, oppure se bisserà l’esperimento – già visto in corso d’opera contro la Samp – di Buchel centrale.

1 commento

  1. “ad allenarsi a parte Levan Mchedlidze, ancora alle prese con il piccolo acciacco della settimana scorsa”
    In tutto questo mi pare addirittura esilarante che sia stato pure convocato con la nazionale della Georgia: ma su cosa si basa il loro ct X fare le convocazioni? Forse utilizza il libro delle risposte? O forse sono solo limitato io…
    Fra l’altro me lo immagino già… giocherà in nazionale appena si è ristabilito e poi si rifarà male… 🙁

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here