Secondo giorno di lavoro per gli azzurri che si stanno preparando al match di sabati pomeriggio contro il Cittadella.

 

La squadra, al contrario di quanto scritto ieri, ha sostenuto un’unica seduta di lavoro nel pomeriggio. Una seduta che ha ricalcato in parte quella di ieri, ad eccezione della partitella finale che è stata giocata ad un ritmo decisamente più alto grazie anche ad una situazione atmosferica diversa da quella incontrata ieri.

Per quanto riguarda le indicazioni che la seduta possa aver dato c’è da dire poco, sennonché (data l’assenza di Laurini) si continua a lavorare con Hysaj a destra ed Accardi a sinistra.

Per il resto, nonostante mister Sarri mischi le carte nelle due formazioni che fa “scontrare” nella parte finale di allenamento, non ci saranno novità.

Ovviamente ci sono le situazioni in pending, ma apparte Laurini, l’undici base dovrebbe essere regolarmente a disposizione.

 

Per la cronaca c’è però da registrare ancora l’assenza di Maccarone che si è limitato ad un lavoro in palestra. Fermo quest’oggi anche Saponara: per lui un leggero riacutizzarsi del problema al perone, ma niente di preoccupante.

E’ tornato in gruppo invece Croce che ieri aveva saltato lo spicchio finale d’allenamento.

In gruppo anche Levan ieri impegnato a Milanello per degli esami che hanno dato responsi molto positivi sulla sua condizione.

Buone notizie anche per il “Pampa” che ha ricominciato a mettersi la divisa da allenamento per qualche prima esercitazione.

Già detto dell’assenza di Laurini.

 

Curiosità, oggi ad assistere alla seduta di allenamento erano presenti alcuni alunni di una scuola elementare del circondario, il tutto all’interno del progetto “Scuola del Tifo”.

 

Per domani è prevista una seduta di allenamento nel pomeriggio.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteGiudice Sportivo serie Bwin
Articolo successivoInfo biglietti Empoli FC vs AS Cittadella – Giu i prezzi
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

9 Commenti

  1. Comunque con il pareggio di ieri sera abbiamo un’altra alternativa…
    Con la nostra vittoria di domenica ci sono due possibilità per andare a Verona in gita di piacere;
    -il Livorno pareggia o perde con il Brescia e noi vinciamo
    – il Sassuolo perde a Lanciano bisognoso di punti-salvezza e noi vinciamo…può vincere anche Livorno e Verona a quel punto!

    Dai ragazzi!!!

  2. Ragazzi pochi calcoli, io sono convinto che la promozione e nelle nostre mani le tabelle servono a poco. Fondamentale la nostra vittoria col Cittadella e basta . Spiegatemi calcoli e tabelle . Ma che ne dite di andare in tanti allo stadio ? Dai per l ultima stadio pieno. Io ci sono se qualche utente vuole ci sì può incontrare .ma tutti allo Stadio forza Empoli uber all’ex !!!!

  3. Sapete se qualcuno della tifoseria si organizza per la trasferta di verona, tipo pulman o viaggio collettivo in treno? Perchè sabato in casa non potró esserci in quanto giocheró ed ero quindi tentato di andare a verona senza sorbirmi 3 ore di spallamento da solo in treno…fatemi sapere qualcosa, per favore.

  4. un messaggio ai giocatori non facciamo come il vicenza pensavano di magiarci con un solo boccone e poi ne hanno presi 5 bocconi loro… non è facile perchè l’anno scorso ci volevano far del male si vinse per culo….il cittadella è una squadra che gioca bene sabato a perso in casa perchè l’albitro gli ha regalato un rigore alla reggina FORZA RAGAZZI NON CI DELUDETE ANDIAMO AVANTI FORZA EMPOLI rossano settore degli sfigati in carrozzina

  5. Su questo ha ragione Rossano: Il Cittadella è il peggior avversario che potesse capitarci in this moment. E Foscarini un signor allenatore! Ma noi siam troppo lanciati, via.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here