Terzo giorno di lavoro nella settimana che si concluderà sabato prossimo con l’incontro casalingo contro il Cesena che arriva da ben cinque risultati utili consecutivi.

Doppia sessione di lavoro per la squadra che ha lavorato al mattino (con il gruppo diviso in due tronconi) ed al pomeriggio. Lavoro atletico ma tanta tattica per i ragazzi di mister Vivarini che stanno provando varie soluzioni tattiche in prospettiva della gara da non sbagliare. Dietro non sembrano esserci variazioni e si dovrebbe restare a tre, però possono essere almeno tre anche le varianti tattiche passando dal 3-4-1-2 che è l’attuale modulo “ufficiale” al 3-5-2 di inizio stagione ma non sottovalutando il 3-4-2-1 (in questo caso si rinuncerebbe a Donnarumma) che note positive ha portato contro il Pescara in quella che resta l’ultima vittoria. Per capire meglio il tutto fondamentali saranno i rientri di Pasqual, che anche oggi ha lavorato a parte ma sta bene, e quello dei nazionali (ancora tutti assenti) perchè non potrebbe essere da escludere l’inserimento di Simic al centro della difesa per Romagnoli. Tutto ok per Krunic che ha risolto il suo specifico fastidio ed oggi ha sostenuto la seduta assieme ai compagni, ancora a parte Polvani. Ricordiamo che mister Vivarini riavrà a disposizione il sempre presente Castagnetti che ha scontato il turno di squalifica ed è in predicato di essere tra gli undici iniziali.

La squadra tornerà in campo nel pomeriggio di domani per una nuova sessione di lavoro nella quale dovremmo rivedere i primi reduci dalle nazionali.

26 Commenti

  1. Non continuo a capire perché insistere su una difesa a 3 che ha dimostrato dei limiti ben evidenti..in più su giocatori come Romagnoli e Luperto che fin qui non sembrano essere all’altezza..
    Abbiamo un attacco importante, sistemiamo la difesa al più presto prima che sia troppo tardi per toglierci delle belle soddisfazioni.
    4-3-1-2.

    • Francamente fa bene a non sentire uno che considerava Martusciello un grande allenatore ….. prendiamo Ventura, da domani è libero, così si fionda in D

    • Claudino quest’anno tu mi sbalordisci
      ma ti volevo dire che le critiche che muovete sono in parte giuste
      ma ora chiedere l’esonero penso sia ingiusto e sbagliato

      Sappi che uomini per fare 433 442 foscariano non ci sono
      avremmo bisogno di almeno due Bennacer due giocatori alla Vecino meglio

      Ora bisogna ragionare sul fatto che lo stesso Vivarini ha perso le sue certezze
      vedi fa passi indietro riprova il 352
      peggio non puo’ essere

      ma concordo con te Forza Magico Azzurro

      • Claudio lnvece non ti deve sbalordire perché pensa sempre come il grande padrone dell’Empoli. Ora ha captato che gli umori non sono favorevoli al mister e così pensa anche lui.

  2. LA COSA BUONA…sono lo scossone alle gerarchie dello spogliatoio
    (che PE segnala in modo soft su Donnarumma)

    LA COSA PESSIMA—è il ritorno all’impacciatissimo 352 Vivariano con il rombo lungo
    Castagnetti – Krunic – Bennacer – Donnarumma o Nincovic

    SE FA UNA COSA DEL GENERE = SI SPARA NELLE PALLE
    VOGLIO SPERARE PER VIVARINI CHE UN LO FACCIA

    O VIVARO DAI RETTA A UN BISCHERO COME ME…TANTO ORMAI I PROBLEMI SI SON CAPITI
    E GIOCATELA COSI’
    IL MODULO 4231
    IL GIOCO VERTICALE
    E LA DIFESA ZONA MISTA
    SI SARA’ LUNGHI MA UN SI PIGLA TANTI GOL E SI RIFANNO

    Poi come sempre sarà il campo a parlare…per te per noi per tutti

  3. Da decimi in Serie A, dove si dettava legge su ogni campo, anche il + blasonato, a esse presi a pallate da Entella e Pro Vercelli. I’tutto n’ì gioro di du anni, gente. Mi vien da piangere.

  4. Giampaolo e Sarri avevano cultura difensiva, Dash. Addirittura Maurizio c’er auqsi fissato, con la difesa. Ricordo allenamenti finiti a buio. Fatti solo esercitando fino alla perfezione maniacale la linea difensiva…

  5. Avevo visto giocare il Cesena contro il Bari e mi sembrava una squadra di raccattati….evidentemente con Castori ci son stati dei miglioramenti,quindo okkio a queste squadre di bassa classifica…..Sicuramente verranno ad Empoli per una partita che li vedrà spesso giocare nella loro metà campo,per ripartire in contropiede….Ormai si è capito in B non esiste partita facile….quindi fuori i co..ioni e giocare come sempre ha fatto la squadra azzurra per anni e anni……arrivare sempre prima degli altri sul pallone ci ha permesso di battere squadre come Inter.Milan,Juve,Roma(anche in 10)Napoli…..quindi FUORI GLI ATTRIBUTI E PEDALARE…..MAI PIU’ VOGLIO VEDERE PRESTAZIONI CASALINGHE COME QUELLE CON LO SPEZIA!

  6. Per me pole anche rimanè fino a giugno. Ma voglio vedè la squadra migliorà. Un prende più questi gol assurdi che fanno ride tutta Italia! Firmerei pè 2 begli zero a zero con Cesena e Frosinone, guardate. Un mi parrebbe vero.

    • Buon per te Claudio che saresti contento di non prender goal e di pareggiare con il Cesena…..buon per te!……Dato che la cosa ti fa così contento…..da qui in avanti non ne perderemo più una e faremo altri 28 0-0 consecutivi…….28 punti + 21 che ne abbiamo arriviamo a 49 e forse ci salviamo….se come l’anno scorso la quartultima arriva a 44 punti(Ternana quintultima e salva con 49 punti senza ovviamente lo spareggio).Io invece sarei contento di ricominciare a vincere,magari per carità,senza prendere goal…..ma principalmente di tornare a vincere….perché se non vinci nemmeno con il Cesena…..questa involuzione mi pare che possa diventare un pericolo per la nostra classifica!

  7. Io un voglio 28 zeri a zeri, Mork. Ne voglio fà qualcuno ogni tanto….un segno di discontinuità con quest’assurdo andazzo che trasforma in un incubo ogni cross avversario.

    • In questo momento ci vogliono i 3 punti….senza se e senza ma…..Uno zero a zero potrebbe essere utile solo con il Frosinone,quella e’ la partita che,anche con uno 0-0 dovrebbe e potrebbe far capire che la difesa e’ in via di guarigione….sempre che ne abbia le capacità!Comunque con 6 punti in saccoccia,anche subire goal nelle 2 partite,non mi farebbe certo dispiacere!Sono anni che seguo la squadra(40 e più) e di momento bui ce ne sono stati diversi,ma mai e’ stata cosi bistrattata la squadra azzurra se non per essersi ritrovata in posizioni basse di classifica…..Quest’anno bene o male siamo in una posizione ottima,nonostante una grossa rivoluzione che ci ha privato di giocatori che adesso giocano in A o in campionati esteri….Non ci lamentiamo troppo…..mi pare che la squadra abbia solo bisogno di capire che la B…non va affrontata in punta di piedi,ma con tanta corsa e determinazione….poi e’ chiaro….se hai anche qualche giocatore che ha tanta qualità meglio,ma anche chi ha queste caratteristiche deve correre ed impegnarsi come gli altri….Te Claudio che come me di partite ne hai viste tante….sai che noi son tanti anni che galleggiamo tra A e B….e la cosa più importante per noi sarà sempre,giocando in questa categoria,non tanto salire di sopra,ma non scendere di sotto….Tanto se non scendi…prima o poi di sopra ci torniamo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here