Gli azzurri si sono allenati quest’oggi a Pescara a partire dalle 12,30 per abituarsi all’orario in cui dovranno giocare la prossima gara, terza di campionato, programmata per quell’inabituale orario a Brescia.

 

Seduta sostanzialmente defaticante per chi ha giocato ieri, qualche carico in più per chi invece non ha preso parte alla partita. Si è visto poco a livello tattico, saranno le sedute empolesi (in programma da domani stesso orario) che inizieranno a dare l’idea di che squadra vorrà mandare in campo contro le rondinelle mister Aglietti, anche se con il ritorno di Dumitru che si aggregherà già da venerdi alla squadra e quello di Cesaretti, si potrebbe pensare ad un 4-2-3-1 con l’italo-romeno centrale ed il ritorno di Tavano sulla sinistra, Buscè a destra ed ovviamente Cesaretti terminale offensivo. Se poi le condizioni dell’attaccante lucchese non dovessero essere tali da mandarlo in campo da subito (il giocatore sta comunque bene) non sarebbe da escludere un passaggio al 4-4-2.

Scontato anche il ritorno in campo di Valdifiori, gli azzurri per la prossima trasferta saranno privi di Saponara (Under 21) e di Lazzari che è uscito malconcio da Pescara, per lui potrebbe anche trattarsi di stiramento, domani ne sapremo di più.

Non è poi escluso che da domani ci sia qualche volto nuovo, soprattutto nel reparto difensivo, e che questi possano anche già essere chiamati da subito in causa.

Subito dopo pranzo la pattuglia azzurra è partita per tornare a casa.

 

Come detto gli azzurri si alleneranno da domani fino a sabato al “Castellani” con inizio degli allenamenti sempre programmato per le 12:30. Nel pomeriggio di sabato la squadra partirà poi per Brescia.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | Le interviste del dopogara di Pescara-Empoli
Articolo successivoIvan Fatic in azzurro: conosciamolo meglio
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here